Libreria Paoline Paramenti e Arredi Sacri offerte e sconti
Articoli per Comunione, Cresime, Matrimoni, Battesimi, Icone e DVD e altro....



Il Santo del Calendario:




Questo mese è stato curato da:

Massimo Salani

Arcidiocesi di Pisa Centro Pastorale per l'Evangelizzazione e la Catechesi
Sabato 19 settembre 2015
1Tm 6, 13-16; Sal 99
Vangelo Secondo Luca (8, 4-15)

Collana I SACRAMENTI RITI
Sconto 15%


























Collana I SACRAMENTI RITI
Sconto 15%




Camici Per Sacerdote - Ministri Straordinari dell'Eucaristia - Accoliti

Camici Per Sacerdote Ministri Straordinari dell'Eucaristia e Accoliti
Preghiera Iniziale


Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino;
convertitevi e credete nel Vangelo.
(Vangelo secondo Marco 1, 15)



Ascolta


In quel tempo, poiché una grande folla si radunava e accorreva a lui gente da ogni città, Gesù disse con una parabola: «Il seminatore uscì a seminare il suo seme. Mentre seminava, una parte cadde lungo la strada e fu calpestata, e gli uccelli del cielo la mangiarono. Un'altra parte cadde sulla pietra e, appena germogliata, seccò per mancanza di umidità. Un'altra parte cadde in mezzo ai rovi e i rovi, cresciuti insieme con essa, la soffocarono. Un'altra parte cadde sul terreno buono, germogliò e fruttò cento volte tanto». Detto questo, esclamò: «Chi ha orecchi per ascoltare, ascolti!».
I suoi discepoli lo interrogavano sul significato della parabola. Ed egli disse: «A voi è dato conoscere i misteri del regno di Dio, ma agli altri solo con parabole, affinché vedendo non vedano e ascoltando non comprendano.
Il significato della parabola è questo: il seme è la parola di Dio. I semi caduti lungo la strada sono coloro che l'hanno ascoltata, ma poi viene il diavolo e porta via la Parola dal loro cuore, perché non avvenga che, credendo, siano salvati. Quelli sulla pietra sono coloro che, quando ascoltano, ricevono la Parola con gioia, ma non hanno radici; credono per un certo tempo, ma nel tempo della prova vengono meno. Quello caduto in mezzo ai rovi sono coloro che, dopo aver ascoltato, strada facendo si lasciano soffocare da preoccupazioni, ricchezze e piaceri della vita e non giungono a maturazione. Quello sul terreno buono sono coloro che, dopo aver ascoltato la Parola con cuore integro e buono, la custodiscono e producono frutto con perseveranza».



Medita



La pericope di oggi si trova nel capitolo otto del Vangelo di Luca: ai brevi versetti incontrati ieri, oggi ci troviamo di fronte uno dei testi più noti. Il protagonista principale è il Maestro che insegna servendosi di una parabola: una tecnica nota agli ascoltatori dell'epoca ed ampiamente usata dal Nazareno.
Nel brano troviamo anche la folla che lo cerca, lo insegue; forse per ascoltare, forse per assistere ad altri fatti stra-ordinari. Il Risorto si rivolge loro ma, nel testo, subentrano i discepoli che confessano di non aver capito il significato della parabola. A questo punto, Gesù spiega loro e a noi cosa si aspettava che capissero (almeno) quanti lo seguivano da vicino con costanza. Per quegli ascoltatori, come per chi legge questa bellissima parabola, è richiesto un posizionamento: dove dobbiamo collocarci? Strada, pietra, rovi è la condizione che ci è più naturale, perché umana. L'invito ad essere terreno buono deve porci nella condizione di aver compreso cosa significhi questo nella nostra quotidianità. Le prime parole pronunciate dal Signore nel Vangelo di Marco delimitano il campo: dobbiamo convertirci ad un nuovo stile di vita. Quale?
Non si tratta di interpretare o di tentare di far dire al testo quello che non sta scritto: per il Figlio dell'uomo sono necessari due atteggiamenti. Verrebbe da scrivere: i soliti. Non insegna nulla di nuovo: in questa occasione si serve della parabola per porre al centro della crescita personale e spirituale dell'uomo, di chi cerca il Regno di Dio, innanzitutto l'ascolto della Parola. Il Logos che si è fatto carne diventando l'Emmanuele, il Dio-con-noi, è quel Verbo che va ascoltato. Come sappiamo dal Vangelo letto nei giorni scorsi, l'ascolto, pur necessario, è premessa indispensabile dell'agire del cristiano che deve mettere in pratica l'insegnamento. Se la Parola va custodita, essa deve anche portare frutto. Arare il campo (la conversione) permette di fare nostro il seme della Parola. Il quale deve portare frutti.



Per Riflettere


Le donne del brano di ieri, come Maria la mamma di Gesù, sono il modello di tutti i cristiani: ascoltano il Verbo incarnato, accolgono la Parola e la mettono in pratica secondo le possibilità che ognuno ha. Con perseveranza!
Operare la Parola significa fare della nostra vita un terreno capace di ricevere il Verbo.



Vedi Anche:

NOVENA A “MARIA CHE SCIOGLIE I NODI” - 15 Orazioni di Santa Brigida - Novena a Santa Lucia - NOVENA IN ONORE A SAN GIUDA TADDEO - Supplica al Bambino Gesù di Praga - Novena per la Natività della B. V. Maria - Invocazione ai Tre Arcangeli - Novena a San Michele e ai 9 Cori degli Angeli - NOVENA A PADRE PIO - Novena a San Francesco d'Assisi - Corona Angelica - SUPPLICA Alla Beata Vergine Maria Immacolata Della Medaglia Miracolosa - Devozione al Santo Volto - Novena alle Sante Anime del Puragatorio - IL SANTO ROSARIO E LA BOMBA ATOMICA - Preghiere della moltiplicazione o Novena delle 33 Giaculatorie - Preghiera per Chiedere la Grazia della Devozione - Novena a Cristo Re - Novena alla Beata Vergine Maria di Loreto - Novena a Dio Padre Onnipotente - Preghiere in Latino - Novena a San Giovanni Bosco - Novena e Preghiera a Nostra Signora di Lourdes - Novena a San Giuseppe - Novena a San Giuseppe Lavoratore - Scuola di umilta' - le regole - 15 Minuti Con Gesù - Novena alla Madonna del Rosario di Pompei - TREDICINA A SANT'ANTONIO DI PADOVA - Devozione delle Tre Ave Marie - Preghiera delle 5 Dita - Novena alla Madonna del Carmine - Novena delle nove grazie (a San Michele Arcangelo) - Novena a S.Francesco d'Assisi - Novena alla B.V. Maria di Fatima - Novena alla Medaglia Miracolosa - Novena dell'immacolata - Novena alla Beata Vergine Maria di Loreto - Novena di Natale - Novena ai Santi Magi - Novena a San Francesco Saverio - Novena a San Giuseppe - La Via Crucis - La Novena alla Divina Misericordia - Coroncina alla Divina Misericordia - Novena alla Madonna del Rosario di Pompei - Triduo a Santa Gemma (dall'8 al 10 Aprile) - Supplica alla Madonna di Pompei - Coroncina alla Madonna di Fatima - Coroncina allo Spirito Santo - Novena a Santa Rita - Novena allo Spirito Santo - Novena alla Santissima Trinità - Novena al Sacro Cuore di Gesù - Settenario al Preziosissimo Sangue - Coroncina al Preziosissimo Sangue - Novena alla Beata Vergine Maria del Monte Carmelo - Novena a San Benedetto da Norcia - Video Preghiera del Cuore dal Film Isola - Perdono di Assisi - Le sette offerte all'eterno padre - Novena a Dio Padre - Novena dell'assunzione della B.V. Maria - Novena all’Immacolata Concezione - Novena di Natale - NOVENA A GESÙ BAMBINO DI PRAGA




Collana I SACRAMENTI RITI
Sconto 15%


























Collana I SACRAMENTI RITI
Sconto 15%




Teche Porta Ostie

Teche Porta Ostia Sconto del 15% offerta sempre valida

Torna su: Indice Mese SETTEMBRE 2015




Home Page


Home Page