Articoli Religiosi, Paramenti Sacri, Libri e Gadget Religiosi
Il Santo del Calendario:


La cella da cui nessuno è lontano La Cella da Cui Nessuno è Lontano
I contemplativi sono uomini e donne profetici, “sentinelle”, testimoni della speranza che verrà «il mattino». Sono persone che hanno messo Dio al centro della loro vita e che portano nel «loro cuore e nella loro preghiera» le gioie e le speranze, le difficoltà e sofferenze dell’umanità, «mostrandosi in ogni momento in profonda comunione con essa».......
LE VENTIQUATTRO ORAZIONI di San Nersete Armeno detto il Grazioso (Nerses Shnorhali) (1102-1173) Una per ogni ora del giorno LE VENTIQUATTRO ORAZIONI di San Nersete Armeno detto il Grazioso (Nerses Shnorhali) (1102-1173) Una per ogni ora del giorno Il poeta e ammiratore di Narsete, P. Alishan, che ha dedicato un voluminoso studio alla vita del santo, non esita a paragonare Narsete « il grazioso » con San Bernardo, suo contemporaneo, ed afferma non senza ragione, che nella Chiesa del XII sec. splendevano due luci, di cui una di Oriente, Narsete, e l'altra in Occidente, San Bernardo.



Questo mese è stato curato da:

Gigi Avanti

Arcidiocesi di Pisa
Centro Pastorale per l'Evangelizzazione e la Catechesi
Venerdì 31 ottobre 2014
Vangelo secondo Luca (14,1-6)










Home Page



Ascolta


Un sabato Gesù si recò a casa di uno dei capi dei farisei per pranzare ed essi stavano a osservarlo. Ed ecco, davanti a lui vi era un uomo malato di idropisìa.
Rivolgendosi ai dottori della Legge e ai farisei, Gesù disse: «È lecito o no guarire di sabato?». Ma essi tacquero. Egli lo prese per mano, lo guarì e lo congedò.
Poi disse loro: «Chi di voi, se un figlio o un bue gli cade nel pozzo, non lo tirerà fuori subito in giorno di sabato?». E non potevano rispondere nulla a queste parole.


Medita


Ognuno di noi ha conoscenza di certe espressioni in uso nelle relazioni tra le persone… Talune di esse esprimono talmente bene la situazione emotiva vissuta o che si vive da essere finite, più o meno meritatamente, nel calderone dei cosiddetti “luoghi comuni”. E il brano di vangelo con il quale si conclude questo mese di “meditazioni” consente di prelevare da questo calderone espressioni come “Rimango senza parole!” e “Non ho parole”… espressioni che possono essere legate a sentimento di “stupore” o, paradossalmente, ad un sentimento contrario di “sconcerto” per l'esperienza che si sta vivendo. L'ultima annotazione dell'evangelista Luca riportata in questo racconto è appunto: “E non potevano rispondere nulla a queste parole”. E quelli che erano rimasti senza parole erano “capi dei farisei” che lo stavano osservando (con la lente di ingrandimento, magari, per poterlo prendere in castagna…) durante un normale pranzo. Ed erano rimasti “senza parole”, insieme ai “dottori della legge”, perché avevano assistito tutti insieme a qualcosa di sconvolgente… Era per loro sconvolgente sentirsi rivolgere da Gesù una domanda così banale (“È lecito o no guarire di sabato?”) per la quale avevano già la risposta esatta (“No”). Ma a questa domanda “tacquero” (stupore o sconcerto?)… A questo punto Gesù prende l'iniziativa e guarisce, di sabato, all'instante, l'idropico… e, non contento, infierisce, quasi ironicamente, sul loro “silenzio” non certamente di stupore ma sicuramente di sconcerto, se non di scandalo: “Chi di voi, se un figlio o un bue gli cade nel pozzo non lo tirerà fuori subito in giorno di sabato”. Questo è Gesù, questo è il comportamento del Messia che è venuto a togliere le castagne dal fuoco e lo fa insistentemente proprio nei riguardi di chi lo vuol prendere in castagna. Questo è il comportamento salvifico a 360 gradi che lascia ammutoliti (perché scandalizzati e sconcertati) i saputoni. Questa è, in concreto, la strategia salvifica fatta di immediatezza, di risolutezza, di bontà efficace e non fumosa. Questo è il modo di agire di Dio nel tempo e nella storia personale di ciascuno. Questo è il modo di agire di Dio che non sta più nella pelle dalla gioia quando vede il nostro stupore gioioso in risposta alle meraviglie che opera. Lo sappiamo fare contento il nostro caro e unico Dio che, come ogni buon papà, non aspetta altro che di vedere contenti e soddisfatti i propri figli? Oppure siamo ancora tra quelli che nicchiano, che sospettano che ci sia sotto un trucco, in conclusione che non hanno ancora imparato a lasciarsi andare allo “stupore”… che poi è l'utero da dove nasce la preghiera?


Per Riflettere


È lo stupore, più che il dubbio, la fonte della conoscenza. (A. J. Heschel)



Vedi Anche:
NOVENA A “MARIA CHE SCIOGLIE I NODI” - 15 Orazioni di Santa Brigida - Novena a Santa Lucia - NOVENA IN ONORE A SAN GIUDA TADDEO - Supplica al Bambino Gesù di Praga - Novena per la Natività della B. V. Maria - Invocazione ai Tre Arcangeli - Novena a San Michele e ai 9 Cori degli Angeli - NOVENA A PADRE PIO - Novena a San Francesco d'Assisi - Corona Angelica - SUPPLICA Alla Beata Vergine Maria Immacolata Della Medaglia Miracolosa - Devozione al Santo Volto - Novena alle Sante Anime del Puragatorio - IL SANTO ROSARIO E LA BOMBA ATOMICA - Preghiere della moltiplicazione o Novena delle 33 Giaculatorie - Novena all’Immacolata concezione - Preghiera per Chiedere la Grazia della Devozione - Novena a Cristo Re - Novena alla Beata Vergine Maria di Loreto - Novena a Dio Padre Onnipotente - Novena di Natale - NOVENA A GESÙ BAMBINO DI PRAGA - Preghiere in Latino - Novena a San Giovanni Bosco - Novena e Preghiera a Nostra Signora di Lourdes - Novena a San Giuseppe - Novena a San Giuseppe Lavoratore - Scuola di umilta' - le regole - 15 Minuti Con Gesù - Novena alla Madonna del Rosario di Pompei - TREDICINA A SANT'ANTONIO DI PADOVA - Devozione delle Tre Ave Marie - Preghiera delle 5 Dita -- Novena alla Madonna del Carmine - Novena delle nove grazie (a San Michele Arcangelo) - Novena a S.Francesco d'Assisi - Novena alla B.V. Maria di Fatima - Novena alla Medaglia Miracolosa - Novena dell'immacolata - Novena alla Beata Vergine Maria di Loreto - Novena di Natale - Novena ai Santi Magi - Novena a San Francesco Saverio - Novena a San Giuseppe - La Via Crucis - La Novena alla Divina Misericordia - Coroncina alla Divina Misericordia - Novena alla Madonna del Rosario di Pompei - Triduo a Santa Gemma (dall'8 al 10 Aprile) - Supplica alla Madonna di Pompei - Coroncina alla Madonna di Fatima - Coroncina allo Spirito Santo - Novena a Santa Rita - Novena allo Spirito Santo - Novena alla Santissima Trinità - Novena al Sacro Cuore di Gesù - Settenario al Preziosissimo Sangue - Coroncina al Preziosissimo Sangue - Novena alla Beata Vergine Maria del Monte Carmelo - Novena a San Benedetto da Norcia - Video Preghiera del Cuore dal Film Isola - Perdono di Assisi - Le sette offerte all'eterno padre - Novena a Dio Padre - Novena dell'assunzione della B.V. Maria


Indice Vangelo e Commento del Mese di Ottobre:

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31                  










Home Page

Archivio Vangelo | OSPITALITA' CONVENTUALE - Elenco: ABBAZIE, CONVENTI, MONASTERI IN ITALIA

Maria Valtorta - L’Evangelo come mi e' stato rivelato

Home Page


Leggii da altare varie misure e materiali produzione nazionale





Leggii da altare varie misure e materiali produzione nazionale





Copertina Lezionario in vera pelle con scritte in trancia oro





Teche Porta Ostie







Home Page