Icone Greche Originali Serigrafia su Foglia OroIcone Greche Originali Serigrafia su Foglia OroIcone Greche Originali Serigrafia su Foglia OroIcone Originali Greche
Copie fedeli e austeri stile bizantino (Scuola Cretese – Teofanis) realizzate da padre Pefkis, agiografo diplomato dell’Accademia Ecclesiastica del Monte Santo (località Athos) con colori autentici e tradizionali con foglio dorato, su tela e legno invecchiato
/ Il Santo del Calendario:

Ascolta e Medita Novembre 2016 - Questo mese è stato curato da: Gigi Avanti Arcidiocesi di Pisa Centro Pastorale per l'Evangelizzazione e la Catechesi









Catechesi di Papa Francesco Testo Integrale e Video I Sette Doni dello Spirito Santo: Sapienza - Intelletto - Consiglio - Fortezza - Scienza - Pietà - Timore di Dio



Sabato 26 novembre 2016
Ap 22, 1-7; Sal 94
Vangelo secondo Luca (21, 34-36)


Preghiera Iniziale


Ti prego, o Signore,
di non farmi mai mancare la tenacia e la gioia
di pregare in ogni momento per avere la forza
di sfuggire alla tentazione dello spavento
per le cose che dovranno fatalmente accadere
nella mia incombente fine del mondo. i,
la serenità della mia anima.


Ascolta Vangelo


In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: "State attenti a voi stessi, che i vostri cuori non si appesantiscano in dissipazioni, ubriachezze e affanni della vita e che quel giorno non vi piombi addosso all'improvviso; come un laccio infatti esso si abbatterà sopra tutti coloro che abitano sulla faccia di tutta la terra.
Vegliate in ogni momento pregando, perché abbiate la forza di sfuggire a tutto ciò che sta per accadere e di comparire davanti al Figlio dell'uomo".




Medita


Mamma mia che paura sentire Gesù insistere su questo argomento! Che paura, ma che serenità nascente in questa paura!
Sì, perché l'insistenza di Gesù a stare accorti, a vigilare perché non ci sorprenda impreparati la morte è composta da una ricetta comportamentale di alto livello spirituale.
Un comportamento che non deve appesantire il cuore (fatto solo per amare Dio) con "dissipazioni, ubriachezze e affanni della vita", ma che deve corroborarsi con "preghiere".
È il solito aut aut, è il solito bivio davanti al quale occorre essere solleciti a imbroccare la via giusta, conveniente, salutare...
Morte che "piombi addosso all'improvviso" o meno, questa è la via maestra per un vivere sano, giusto davanti agli occhi di Dio, conveniente, perché comunque "dalla vita non si esce vivi", come sussurra un aforisma...
Ho letto anche quest'altro aforisma: "Le persone che stanno peggio sulla terra sono proprio quelle che pensano soltanto alla terra".
Senza dimenticare questa riflessione del Dalai Lama: "Mi impressionano gli uomini perché vivono come se non dovessero mai morire e muoiono senza avere mai veramente vissuto".
E la preghiera, allora, la fa da leone in questa dinamica di vita sensata.
Che senso avrebbe affannarsi così tanto, oppure, paradossalmente parlando, dannarsi l'anima per volerla salvare...
Il pregare salva la vita, si potrebbe dire. Addirittura "in ogni momento" ammonisce Gesù.
Non che non ci si debba dar da fare con il lavoro o dedicare qualche momento allo svago, ma un equilibrio ci deve pur essere, un sano modo di conciliare problemi di vita e orazione vitale.
Un equilibrio interiore che, guarda caso, favorisce anche l'equilibrio psico-fisico, secondo quanto asserisce anche la letteratura scientifica.
Un istituto canadese per la ricerca sullo stress, infatti, da questi risultati: il 24% delle persone tendenti a cadere nello stress lo fa per non essere ancora riuscita a discernere "cosa è veramente importante nella vita".
Mai sentito parlare di scala di valori? Mai sentito parlare di priorità esistenziali?
Mai sentito Gesù porre questa domanda: "Cosa vale conquistare anche tutto il mondo se poi si perde l'anima?".





Per Riflettere


"È proprio quando l'uomo si inginocchia che si innalza". (P. Charles)

Ecco, Signore, mi serve ancora aiuto
per rendermi disponibile e docile
ad accettare la volontà del Padre tuo e mio
per la salvezza finale e della mia anima.






Torna su: Indice Mese NOVEMBRE 2016

Home Page



Home Page