Maria Valtorta - L’Evangelo come mi e' stato rivelato

Articoli Religiosi, Paramenti Sacri, Libri e Gadget Religiosi
Il Santo del Calendario:


Questo mese è stato curato da:

Simone e Annarita Allegrini,
Giovanni Mascellani


Arcidiocesi di Pisa
Centro Pastorale per l'Evangelizzazione e la Catechesi
Mercoledì 26 novembre 2014
Vangelo secondo Luca (21,12-19)










Home Page



Ascolta


In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Metteranno le mani su di voi e vi perseguiteranno, consegnandovi alle sinagoghe e alle prigioni, trascinandovi davanti a re e governatori, a causa del mio nome. Avrete allora occasione di dare testimonianza.
Mettetevi dunque in mente di non preparare prima la vostra difesa; io vi darò parola e sapienza, cosicché tutti i vostri avversari non potranno resistere né controbattere.
Sarete traditi perfino dai genitori, dai fratelli, dai parenti e dagli amici, e uccideranno alcuni di voi; sarete odiati da tutti a causa del mio nome. Ma nemmeno un capello del vostro capo andrà perduto.
Con la vostra perseveranza salverete la vostra vita».


Medita


Il discorso apocalittico che Gesù ha iniziato ieri oggi continua e sale di tono: attraversare la storia dell'uomo significa non soltanto non farsi ingannare dai falsi profeti, non soltanto vedere oltre i disastri della storia l'accompagnamento fedele e paterno di Dio, ma anche saper sopportare l'odio e la persecuzione vera e propria. Non dimentichiamo che quando Luca scrive il suo Vangelo (verso gli anni 80 o 90 del primo secolo) molte comunità cristiane hanno già abbondantemente conosciuto la persecuzione e la difficile scelta tra salvare la propria vita (o quanto meno la tranquillità della propria vita) e professare apertamente la propria religione.
Il tema importante che Gesù introduce in questa seconda parte del discorso è quello della testimonianza: la sopportazione della persecuzione è, per il persecutore e per chi lo appoggia, indice di quanto il perseguitato sia fiducioso in ciò per cui è disposto a soffrire, piuttosto che nella propria vita o nel proprio benessere. Accettare la sofferenza della persecuzione è il modo più luminoso e penetrante di proporre il credo cristiano. Queste sono le parole di fronte alle quali gli avversari “non potranno resistere né controbattere”, le stesse che ha utilizzato Gesù in croce: accettare la morte perdonando di buon grado i propri aguzzini.
Come nel cristianesimo del primo secolo, ancora ci sono persecuzioni e sofferenze per chi è figlio di Dio. Sia per coloro che sono esplicitamente membri del popolo di Dio, ossia quelli che sono entrati nella Chiesa mediante il battesimo sacramentale e professano apertamente la loro fede in contesti sociali più o meno avversi, sia per coloro che, senza conoscere direttamente Gesù, vivono in coscienza la fedeltà ai suoi comandamenti. Dovunque ed in ogni tempo l'affermazione della giustizia e della mansuetudine evangeliche ha creato nemici di fronte ai quali testimoniare senza ritrosie la superiorità dell'amore fraterno e del servizio vicendevole alla violenza della discordia e dell'odio.


Per Riflettere


La sopportazione della persecuzione è una cosa diversa sia dal vittimismo che dal tacere, magari omertoso, di fronte al male. Se mi ritrovo in uno di questi due atteggiamenti, allora vuol dire che non ho veramente fiducia nella salvezza che viene da Dio.



Vedi Anche:
NOVENA A “MARIA CHE SCIOGLIE I NODI” - 15 Orazioni di Santa Brigida - Novena a Santa Lucia - NOVENA IN ONORE A SAN GIUDA TADDEO - Supplica al Bambino Gesù di Praga - Novena per la Natività della B. V. Maria - Invocazione ai Tre Arcangeli - Novena a San Michele e ai 9 Cori degli Angeli - NOVENA A PADRE PIO - Novena a San Francesco d'Assisi - Corona Angelica - SUPPLICA Alla Beata Vergine Maria Immacolata Della Medaglia Miracolosa - Devozione al Santo Volto - Novena alle Sante Anime del Puragatorio - IL SANTO ROSARIO E LA BOMBA ATOMICA - Preghiere della moltiplicazione o Novena delle 33 Giaculatorie - Novena all’Immacolata concezione - Preghiera per Chiedere la Grazia della Devozione - Novena a Cristo Re - Novena alla Beata Vergine Maria di Loreto - Novena a Dio Padre Onnipotente - Novena di Natale - NOVENA A GESÙ BAMBINO DI PRAGA - Preghiere in Latino - Novena a San Giovanni Bosco - Novena e Preghiera a Nostra Signora di Lourdes - Novena a San Giuseppe - Novena a San Giuseppe Lavoratore - Scuola di umilta' - le regole - 15 Minuti Con Gesù - Novena alla Madonna del Rosario di Pompei - TREDICINA A SANT'ANTONIO DI PADOVA - Devozione delle Tre Ave Marie - Preghiera delle 5 Dita -- Novena alla Madonna del Carmine - Novena delle nove grazie (a San Michele Arcangelo) - Novena a S.Francesco d'Assisi - Novena alla B.V. Maria di Fatima - Novena alla Medaglia Miracolosa - Novena dell'immacolata - Novena alla Beata Vergine Maria di Loreto - Novena di Natale - Novena ai Santi Magi - Novena a San Francesco Saverio - Novena a San Giuseppe - La Via Crucis - La Novena alla Divina Misericordia - Coroncina alla Divina Misericordia - Novena alla Madonna del Rosario di Pompei - Triduo a Santa Gemma (dall'8 al 10 Aprile) - Supplica alla Madonna di Pompei - Coroncina alla Madonna di Fatima - Coroncina allo Spirito Santo - Novena a Santa Rita - Novena allo Spirito Santo - Novena alla Santissima Trinità - Novena al Sacro Cuore di Gesù - Settenario al Preziosissimo Sangue - Coroncina al Preziosissimo Sangue - Novena alla Beata Vergine Maria del Monte Carmelo - Novena a San Benedetto da Norcia - Video Preghiera del Cuore dal Film Isola - Perdono di Assisi - Le sette offerte all'eterno padre - Novena a Dio Padre - Novena dell'assunzione della B.V. Maria


Indice Vangelo e Commento del Mese di NOVEMBRE:










Home Page

Archivio Vangelo | OSPITALITA' CONVENTUALE - Elenco: ABBAZIE, CONVENTI, MONASTERI IN ITALIA

Home Page


Leggii da altare varie misure e materiali produzione nazionale





Leggii da altare varie misure e materiali produzione nazionale





Copertina Lezionario in vera pelle con scritte in trancia oro





Teche Porta Ostie







Home Page