Articoli Religiosi, Paramenti Sacri, Libri e Gadget Religiosi
Il Santo del Calendario:


Questo mese è stato curato da:
Barbara Pandolfi


Arcidiocesi di Pisa
Centro Pastorale per l'Evangelizzazione e la Catechesi
Sabato 23 novembre 2013
Vangelo secondo Luca (20,27-40)











Home Page



Ascolta


In quel tempo, si avvicinarono a Gesù alcuni sadducèi – i quali dicono che non c'è risurrezione – e gli posero questa domanda: «Maestro, Mosè ci ha prescritto: “Se muore il fratello di qualcuno che ha moglie, ma è senza figli, suo fratello prenda la moglie e dia una discendenza al proprio fratello”. C'erano dunque sette fratelli: il primo, dopo aver preso moglie, morì senza figli. Allora la prese il secondo e poi il terzo e così tutti e sette morirono senza lasciare figli. Da ultimo morì anche la donna. La donna dunque, alla risurrezione, di chi sarà moglie? Poiché tutti e sette l'hanno avuta in moglie».
Gesù rispose loro: «I figli di questo mondo prendono moglie e prendono marito; ma quelli che sono giudicati degni della vita futura e della risurrezione dai morti, non prendono né moglie né marito: infatti non possono più morire, perché sono uguali agli angeli e, poiché sono figli della risurrezione, sono figli di Dio. Che poi i morti risorgano, lo ha indicato anche Mosè a proposito del roveto, quando dice: “Il Signore è il Dio di Abramo, Dio di Isacco e Dio di Giacobbe”. Dio non è dei morti, ma dei viventi; perché tutti vivono per lui».
Dissero allora alcuni scribi: «Maestro, hai parlato bene». E non osavano più rivolgergli alcuna domanda.


Medita


Presentandoci Gesù a Gerusalemme la liturgia ci ripropone, oggi, questo passo del Vangelo sul tema della risurrezione dei morti. Un tema caro ai credenti e centrale per la fede cristiana.
Non era certo facile al tempo di Gesù credere nella risurrezione. Non era facile per tutti gli ebrei e non era facile per i pagani che pensavano negativa la materia e perciò assurdo parlare di risurrezione. Con questo termine, infatti, non si indicava l’immortalità dell’anima ma la vita di tutto l’uomo.
Bello riflettere sulla conclusione di Gesù: Dio è Dio dei vivi, non dei morti.
Se, nel brano che leggiamo, l’argomentare sul tema è tipicamente ebraico, la frase di Gesù ci apre ad una riflessione attuale anche per noi.
La risurrezione, infatti, ci invita a valorizzare tutta la nostra vita, destinata all’eternità e che già costruisce e prepara il futuro che attendiamo e speriamo.


Per Riflettere


La vita del cielo sarà dono sorprendente di Dio, ma anche con una continuità della nostra vita. Sono consapevole che già oggi costruiamo il futuro, la vita eterna?


PREGHIERE:
NOVENA A “MARIA CHE SCIOGLIE I NODI” - 15 Orazioni di Santa Brigida - Novena a Santa Rita - Novena allo Spirito Santo - NOVENA A S. BENEDETTO DA NORCIA - Novena a Santa Lucia - NOVENA IN ONORE A SAN GIUDA TADDEO - Le sette offerte all'eterno padre - Novena alla Madonna del Carmine - Novena a Dio Padre - Supplica al Bambino Gesù di Parga - Novena per la Natività della B. V. Maria - Invocazione ai Tre Arcangeli - Novena a San Michele e ai 9 Cori degli Angeli - NOVENA A PADRE PIO - Novena a San Francesco d'Assisi - Corona Angelica - SUPPLICA Alla Beata Vergine Maria Immacolata Della Medaglia Miracolosa - Novena alla Madonna del Rosario - Devozione al Santo Volto - Novena alle Sante Anime del Puragatorio - IL SANTO ROSARIO E LA BOMBA ATOMICA - Preghiere della moltiplicazione o Novena delle 33 Giaculatorie - Novena all’Immacolata concezione - Preghiera per Chiedere la Grazia della Devozione - Novena a Cristo Re - Novena alla Beata Vergine Maria di Loreto - Novena a Dio Padre Onnipotente - Novena di Natale - Novena ai Santi Magi - NOVENA A GESÙ BAMBINO DI PRAGA - Preghiere in Latino - Novena a San Giovanni Bosco - Novena e Preghiera a Nostra Signora di Lourdes - Novena a San Giuseppe - Novena a San Giuseppe Lavoratore - Scuola di umilta' - le regole - 15 Minuti Con Gesù - Novena alla Madonna del Rosario di Pompei - TREDICINA A SANT'ANTONIO DI PADOVA - Devozione delle Tre Ave Marie - Preghiera delle 5 Dita - Settenario al Preziosissimo Sangue - Novena alla Madonna del Carmine - Novena delle nove grazie (a San Michele Arcangelo) - Novena a S.Francesco d'Assisi - Novena alla B.V. Maria di Fatima


Indice Vangelo e Commento del Mese di Novembre:











Home Page

Archivio Vangelo | OSPITALITA' CONVENTUALE - Elenco: ABBAZIE, CONVENTI, MONASTERI IN ITALIA



Turibolo Navicella e Porta Turibolo Artigianato Italiano




Foderina Per la Bibbia di Gerusalemme in Vera Pelle disponibile in 4 colori




Vestine e Candele Rito Battesimo




Patene Dorate e Incise Prodotto finemente lavorato da artigiani italiani



Foderina per la Bibbia di Gerusalemme Foderina Per La Bibbia di Gerusalemme
Custodia per la nuova Bibbia di Gerusalemme in cuoio con Icona in Argento. Lavorazione interamente artigianale su pellami di prima scelta. Icone disponibili: Gesù Maestro, Madonna con Gesù Bambino, Madonna Perpetuo Soccorso, Sacra Famiglia
Cristo il Buon Pastore  Artigianato Equosolidale America Latina Pagina Indice Artigianato Equosolidale America Latina
Artigianato Equosolidale
Cristo Risorto Artigianato Equosolidale America Latina


Home Page