Vedi l'Offerta del Mese
Le Migliori Offerte Sconto Entra e Vedi.......!!!

"La famiglia, dono e impegno, speranza dell'umanità"
La Famiglia nel Sentimento e nelle Parole di Giovanni P. II


Ti amo Signore mia forza, Signore, mia roccia, sal.17 (18)
Il Vangelo di ogni giorno con il commento




CROCE DI SAN DAMIANO IN ARGENTO il corcifisso di San Francesco
Crocefisso di San Damiano in Argento




Quadri Sacri realizzati con lastre di Argento 925% Clic per Info

Iscriviti Mailing List
Inserisci il tuo Nome e Indirizzo E-Mail:
Nome:
Email:
Iscriviti Cancellati

Spedizione del Singolo Libro con la Velocissima Posta Prioritaria


18 film in DVD tutti da vedere e collezionare in famiglia
18 DVD
- Abramo
-
Giacobbe
-
Mosè
-
Giuseppe
-
Sansone e Dalila
-
Genesi
-
Salomone
-
Davide
-
Geremia
-
Gesù
-
Ester
-
San Paolo
-
San Pietro
-
Giuseppe Nazareth
-
Tommaso
-
Maria Maddalena
-
Giuda
-
San Giovanni


MERCOLEDÌ 23 Novembre 2011
Vangelo secondo Luca (21, 12-19)


Questo Mese è stato interamente curato da
Silvia Nannipieri



Ascolta


In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Metteranno le mani su di voi e vi perseguiteranno, consegnandovi alle sinagoghe e alle prigioni, trascinandovi davanti a re e a governatori, a causa del mio nome. Questo vi darà occasione di render testimonianza.
Mettetevi bene in mente di non preparare prima la vostra difesa; io vi darò lingua e sapienza, a cui tutti i vostri avversari non potranno resistere, né controbattere.
Sarete traditi perfino dai genitori, dai fratelli, dai parenti e dagli amici, e metteranno a morte alcuni di voi; sarete odiati da tutti per causa del mio nome. Ma nemmeno un capello del vostro capo perirà.
Con la vostra perseveranza salverete le vostre anime.










Medita


Gesù mette in guardia più volte i discepoli che la sua strada è una strada dura, che dovranno soffrire a causa sua. Non lo fa per spaventarli ma per renderli coscienti di ciò a cui vanno incontro. Non si può essere cristiani solo sull'onda dell'emozione. Né si deve confidare troppo in sé stessi. “Uno il coraggio non se lo può dare” diceva don Abbondio nei Promessi sposi. Per questo Gesù dice: state tranquilli, al momento opportuno la Spirito suggerirà. Che libertà straordinaria! Siamo invitati a lasciarci guidare dalla Parola, a fidarci della Parola. Tutto il resto verrà di conseguenza.
Luca scriverà un secondo volume della sua opera nel quale farà vedere come anche dopo l’ascensione di Gesù lo Spirito Santo continui ad agire nel mondo. La concezione lucana della storia dà un significato salvifico a tutto quanto il credente compie in questo mondo. Naturalmente questo impegno nel mondo e per il mondo in tutti i suoi aspetti ha i suoi costi. Luca sottolinea fortemente il ruolo delle persecuzioni, le quali non devono essere causa di scoraggiamento, anche quando raggiungono livelli inattesi e sconvolgenti, come il tradimento da parte dei propri cari. Il mondo che continua il suo corso dopo l’ascensione di Gesù non è ancora il regno di Dio, in esso dominano ancora le potenze del male. Il credente deve essere quindi disposto a subirne il contraccolpo. L’accettazione delle persecuzioni non deve però essere semplicemente il pedaggio da pagare per «guadagnare» la propria anima, ma deve servire come opportunità per dare testimonianza a Cristo e al suo vangelo. In realtà solo una scelta radicale, portata fino alle estreme conseguenze, può smuovere i cuori degli uomini e porre le premesse di un mondo migliore
“Per sopportare i mali ci sono due virtù, cioè la pazienza e la mitezza; poiché l'uomo che si trova nel male incorre in due passioni violente, ossia nella tristezza disordinata e nell'ira che deriva da essa. Perciò la pazienza combatte e domina la tristezza disordinata, (Con la perseveranza salverete la vostra anima Lc 21, 19), mentre la mitezza combatte e domina l'ira. (Chi sta nell'amore dimora in Dio e Dio dimora in Lui. 1Gv 4,16)”. (San Tommaso d'Aquino)



Per Riflettere



Perseveranza sembra una parola antica, così lontana dalla velocità che caratterizza la nostra vita, dai tempi serrati delle nostre giornate. Essere costanti, sapersi prendere un impegno a lungo termine... che cosa significa per noi?








Ricerca personalizzata







OSPITALITA' CONVENTUALE - Elenco: ABBAZIE, CONVENTI, MONASTERI IN ITALIA

Torna su: Home Page - Indice Mese di Novembre - 2011