Libri pubblicati in varie Collane di Spiritualità Edizioni San Paolo Sconto 15%


Libri di: Anselm GrünLibri di: Gianfranco RavasiLibri di: David Maria TuroldoLibri di: Don Divo Barsotti

/ Il Santo del Calendario:

Doni Dello Spirito Santo Scritti di Don Divo BarsottiI DONI DELLO SPIRITO SANTO. Alcuni Scritti di Don Divo Barsotti - Testo Integrale

L'azione dello Spirito Santo si manifesta a noi, ed è garantita dal fatto che lo Spirito Santo è creatore, perciò dilata la nostra anima, dona alla nostra anima di seguire un cammino di fedeltà, dona alla nostra anima la pace.

Ascolta e Medita Marzo 2017- Questo mese è stato curato da: Maria Concetta e Maurizio Pratelli Arcidiocesi di Pisa Centro Pastorale per l'Evangelizzazione e la Catechesi

Torna su: Indice Mese Marzo 2017



Giovedì 23 marzo 2017
Ger 7, 23-28; Sal 94
Vangelo secondo Luca (11, 14-23)


Preghiera Iniziale

Venite, cantiamo al Signore,
acclamiamo la roccia della nostra salvezza.
Accostiamoci a lui per rendergli grazie,
a lui acclamiamo con canti di gioia.
È lui il nostro Dio e noi il popolo del suo pascolo,
il gregge che egli conduce.
Nella sua mano sono gli abissi della terra,
sono sue le vette dei monti.
Suo è il mare, è lui che l'ha fatto,
le sue mani hanno plasmato la terra.
Se ascoltaste oggi la sua voce!
«Non indurite il cuore!».
(Salmo 94)


Ascolta Vangelo


In quel tempo, Gesù stava scacciando un demonio che era muto. Uscito il demonio, il muto cominciò a parlare e le folle furono prese da stupore. Ma alcuni dissero: «È per mezzo di Beelzebùl, capo dei demòni, che egli scaccia i demòni». Altri poi, per metterlo alla prova, gli domandavano un segno dal cielo.
Egli, conoscendo le loro intenzioni, disse: «Ogni regno diviso in se stesso va in rovina e una casa cade sull'altra. Ora, se anche satana è diviso in se stesso, come potrà stare in piedi il suo regno? Voi dite che io scaccio i demòni per mezzo di Beelzebùl. Ma se io scaccio i demòni per mezzo di Beelzebùl, i vostri figli per mezzo di chi li scacciano? Per questo saranno loro i vostri giudici. Se invece io scaccio i demòni con il dito di Dio, allora è giunto a voi il regno di Dio.
Quando un uomo forte, bene armato, fa la guardia al suo palazzo, ciò che possiede è al sicuro. Ma se arriva uno più forte di lui e lo vince, gli strappa via le armi nelle quali confidava e ne spartisce il bottino.
Chi non è con me è contro di me, e chi non raccoglie con me, disperde».




Medita


«Chi non è con me è contro di me, e chi non raccoglie con me, disperde»; è questa la frase del vangelo che più mi suscita una riflessione. Lo stesso Gesù, in un altro passo del Vangelo, dice: «Chi non è contro di noi è per noi», e questa frase sembrerebbe in contraddizione a quanto leggiamo oggi.
Sono, però, due situazioni diverse quella alla quale si riferiscono Luca e Matteo e quella riferita da Marco: in questo passo di vangelo—ripreso anche da Matteo (Mt 12, 30)—si tratta della lotta contro il Male, che deve vederci schierati in un duello, e chi non sta dalla parte del bene è da considerarsi come un avversario. Diverso, invece, è il caso che fa da cornice alla frase riferita da Marco (Mc 9, 38-40): qualcuno opera contro satana nel nome di Cristo senza appartenere alla cerchia dei discepoli, e questi reagiscono—con un tipico atteggiamento di autodifesa e con un pizzico di chiusa gelosia integralista—vietandoglielo “perché non era dei nostri”; a questo punto Gesù reagisce con una dichiarazione di grande apertura nei confronti del bene ovunque si manifesti, e questo è di grande insegnamento per tutti i cristiani, di tutti i tempi!



Catechesi di Papa Francesco Testo Integrale e Video I Sette Doni dello Spirito Santo: Sapienza - Intelletto - Consiglio - Fortezza - Scienza - Pietà - Timore di Dio


Per Riflettere

Luca ci mostra Gesù che libera l'umanità dal Male, male che deve vederci schierati senza ombre e tentennamenti dalla parte della salvezza. Marco raffigura un Gesù “ecumenico”, aperto ai semi di verità che sono diffusi in tutta l'umanità.

Perché ai suoi angeli ha dato un comando,
di preservarti in tutte le tue vie:
ti porteranno sulle loro mani,
contro la pietra non inciamperai.
E ti rialzerà, ti solleverà su ali d'aquila,
ti reggerà sulla brezza dell'alba,
ti farà brillar come il sole,
così nelle sue mani vivrai.
(canto liturgico)






Torna su: Indice Mese Marzo 2017
Icone Greche Originali Serigrafia su Foglia OroIcone Greche Originali Serigrafia su Foglia OroIcone Greche Originali Serigrafia su Foglia OroIcone Originali Greche
Copie fedeli e austeri stile bizantino (Scuola Cretese – Teofanis) realizzate da padre Pefkis, agiografo diplomato dell’Accademia Ecclesiastica del Monte Santo (località Athos) con colori autentici e tradizionali con foglio dorato, su tela e legno invecchiato

Home Page



Home Page