Vedi l'Offerta del Mese
Le Migliori Offerte Sconto Entra e Vedi.......!!!

"La famiglia, dono e impegno, speranza dell'umanità"
Documenti - La Famiglia nel Sentimento e nelle Parole di Giovanni P. II


Cliccami - Richiesta di Amicizia Seguici su Facebook


Ti amo Signore mia forza, Signore, mia roccia, sal.17 (18)
Il Vangelo di ogni giorno con il commento

CROCE DI SAN DAMIANO IN ARGENTO il corcifisso di San Francesco
Crocefisso di San Damiano in Argento



Spedizione del Singolo Libro con la Velocissima Posta Prioritaria

Prodotti Artigianato America Latina

Cristo il Buon Pastore  Artigianato Equosolidale America Latina
Cristo nella Comunita' Artigianato Equosolidale America Latina
Cristo Risorto Artigianato Equosolidale America Latina
Cristo Risorto Tau Artigianato Equosolidale America Latina
Croce Colomba di Pace Artigianato Equosolidale America Latina
Crocifisso Artigianato Equosolidale America Latina
Tavoletta Battesimo Artigianato Equosolidale America Latina
Arca di Noe' Artigianato Equosolidale America Latina

Artigianato Equosolidale Crocifissi per Camerette Bimbi Oggeti di Arredo Sacro Per Nascite Comunioni Battesimo 8 Articoli e Formati Diversi Per la Cameretta dei Vostri Figli, Amici e/o Parenti


GIOVEDÌ 8 Marzo 2012
Vangelo secondo Luca (16,19-31)


Questo Mese è stato interamente curato da
LUIGI CIONI



Ascolta


In quel tempo, Gesù disse ai farisei: «C’era un uomo ricco, che indossava vestiti di porpora e di lino finissimo, e ogni giorno si dava a lauti banchetti. Un povero, di nome Lazzaro, stava alla sua porta, coperto di piaghe, bramoso di sfamarsi con quello che cadeva dalla tavola del ricco; ma erano i cani che venivano a leccare le sue piaghe. Un giorno il povero morì e fu portato dagli angeli accanto ad Abramo. Morì anche il ricco e fu sepolto. Stando negli inferi fra i tormenti, alzò gli occhi e vide di lontano Abramo, e Lazzaro accanto a lui. Allora gridando disse: “Padre Abramo, abbi pietà di me e manda Lazzaro a intingere nell’acqua la punta del dito e a bagnarmi la lingua, perché soffro terribilmente in questa fiamma”. Ma Abramo rispose: “Figlio, ricòrdati che, nella vita, tu hai ricevuto i tuoi beni, e Lazzaro i suoi mali; ma ora in questo modo lui è consolato, tu invece sei in mezzo ai tormenti. Per di più, tra noi e voi è stato fissato un grande abisso: coloro che di qui vogliono passare da voi, non possono, né di lì possono giungere fino a noi”. E quello replicò: “Allora, padre, ti prego di mandare Lazzaro a casa di mio padre, perché ho cinque fratelli. Li ammonisca severamente, perché non vengano anch’essi in questo luogo di tormento”. Ma Abramo rispose: “Hanno Mosè e i Profeti; ascoltino loro”. E lui replicò: “No, padre Abramo, ma se dai morti qualcuno andrà da loro, si convertiranno”. Abramo rispose: “Se non ascoltano Mosè e i Profeti, non saranno persuasi neanche se uno risorgesse dai morti”».









Medita


La parabola del ricco Epulone è troppo nota perchè ci sia bisogno di spiegazioni formali o note testuali. In realtà si tende troppo spesso a considerare negativo il comportamento del singolo individuo, insensibile alla sofferenza del fratello, presuntuoso nella propria autosufficienza, orgoglioso di ciò che ha realizzato nella propria vita fino al misconoscimento anche di diritti di sopravvivenza di chi gli sta accanto piuttosto che una critica alla ricchezza in quanto tale. Se invece percorriamo il Vangelo di Luca, basta dare anche una sola occhiata alle sue Beatitudini (Guai ai ricchi!) per comprendere come, nel terzo Vangelo, al concetto di ricchezza sono associati aspetti non propriamente consoni al messaggio cristiano.
E’ abbastanza chiaro però che ricchezza non significa solo abbondanza di soldi, ma che a questa abbondanza la nostra incapacità di capire associa troppo spesso quei difetti sopra elencati che diventano modalità caratteristiche di colui che ritiene di non dover nulla agli altri, di essere nel benessere per proprio merito e per proprie capacità. Già si salmi avevano messo il dito sulla piaga: “L’uomo nella prosperità non comprende; è come l’animale che perisce!”
Sobrietà, consapevolezza di trovarsi sempre nella condizione di avere bisogno, se non altro, di Dio; queste sono invece le condizioni che ci permettono di avere occhi ed orecchie aperto all’esterno, alla comprensione del messaggio del Signore; se non altro di Colui che è risorto dai morti!


Per Riflettere



E’ più facile che un cammello passi per la cruna di un ago che un ricco entri nel Regno dei cieli!




Lista Cd e DVD Religiosi
Lista Cd e DVD Religiosi
 





Una Pillola Per Lo Spirito Una Pillola Per Lo Spirito - Mailing_List Gratuita
Dal Lunedì al Venerdì Iscriversi è Gratuito - Cancellarsi è Semplice Vedi l'Invio del 30 Gennaio 2012


DVD Con Sconto Oltre 30% Libreria Edizioni Paoline Pisa


Rita da Cascia - Vittora Belvedere Martin Crews Adriano Pappalardo DVD - Sant' Agostino - Entra per Acquisto La Passione di Bernadette Regia: Jean Delannoy DVD Chiara e Francesco - Entra per Acquisto BERNADETTE Regia: Jean Delannoy DVD 7 Km da Gerusalemme Entra per Acquisto


Prezzo Euro 9,90 Invece Di Euro 14,50


Ricerca personalizzata



Torna su: Home Page - Indice Mese di MARZO - 2012