Vedi l'Offerta del Mese
Le Migliori Offerte Sconto Entra e Vedi.......!!!



Ti amo Signore mia forza, Signore, mia roccia, sal.17 (18) Il Vangelo di ogni giorno con il commento
 

CROCE DI SAN DAMIANO IN ARGENTO il corcifisso di San Francesco
Crocefisso di San
Damiano in Argento



Spedizione del Singolo Libro con la Velocissima Posta Prioritaria

Prodotti Artigianato America Latina

Cristo il Buon Pastore  Artigianato Equosolidale America Latina
Cristo nella Comunita' Artigianato Equosolidale America Latina
Cristo Risorto Artigianato Equosolidale America Latina
Cristo Risorto Tau Artigianato Equosolidale America Latina
Croce Colomba di Pace Artigianato Equosolidale America Latina
Crocifisso Artigianato Equosolidale America Latina
Tavoletta Battesimo Artigianato Equosolidale America Latina

Artigianato Equosolidale Crocifissi per Camerette Bimbi Oggeti di Arredo Sacro Per Nascite Comunioni Battesimo 8 Articoli e Formati Diversi Per la Cameretta dei Vostri Figli, Amici e/o Parenti


SABATO 12 Maggio 2012
Vangelo secondo Giovanni (15,18-21)


Questo Mese è stato interamente curato dai
Coniugi ANDREA e PAOLA BONACCORSI



Ascolta


In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli:
«Se il mondo vi odia, sappiate che prima di voi ha odiato me. Se foste del mondo, il mondo amerebbe ciò che è suo; poiché invece non siete del mondo, ma vi ho scelti io dal mondo, per questo il mondo vi odia. Ricordatevi della parola che io vi ho detto: “Un servo non è più grande del suo padrone”. Se hanno perseguitato me, perseguiteranno anche voi; se hanno osservato la mia parola, osserveranno anche la vostra. Ma faranno a voi tutto questo a causa del mio nome, perché non conoscono colui che mi ha mandato».










Medita


La comunità che legge il Vangelo di Giovanni sta sperimentando la persecuzione, scatenata dalla comunità giudaica contro i primi credenti, e testimoniata negli Atti degli Apostoli e negli scritti di Paolo, che ad essa ha partecipato in prima persona. Per un pio ebreo, la pretesa di Gesù di essere figlio di Dio, e quella dei cristiani di essere in comunione con lui, suonano infatti empie e meritano la morte, come ha comandato Mosè per chiunque si fa Dio.
Gesù però colloca la persecuzione in un quadro più ampio, che dipende dal rifiuto del mondo e che va oltre lo scandalo suscitato dalla predicazione negli ambienti ebraici. E d’altra parte, dice sorprendentemente Gesù, “se hanno osservato la mia parola, osserveranno anche la vostra”. La parola dei discepoli è assimilata a quella salvifica di Gesù stesso. La comunità dei credenti deve sapere che potrà subire il rifiuto, ma deve mantenere la fedeltà alla parola del suo Signore, l’unica che potrà essere osservata dagli uomini fino alla fine dei tempi.



Per Riflettere



Non tutte le persecuzioni che soffre la Chiesa sono dovute al rifiuto del mondo e sono una prova di autenticità. Molte sono dovute alla nostra incapacità di manifestare in modo limpido l’amore di Gesù, che generano delusione e critica aspra.
Quanto il rifiuto di Gesù ci induce non alla condanna ma alla conversione?




Lista Cd e DVD Religiosi
Lista Cd e DVD Religiosi
 








Ricerca personalizzata





Torna su: Home Page - Indice Mese di MAGGIO - 2012