Clicca e Vedi Offerta del Mese Vedi L'Offerta del Mese
Libreria Edizioni Paoline Pisa
Clicca e Vedi Offerta del Mese
Servizio S. Messa _ Quadri Argento _ Croce San Damiano _ Icone in Argento _ Foderina per Bibbia di Gerusalemme in Cuoio e Argento _ Croce di S. Benedetto _ Bibbia Dvd - Foderina per la Liturgia delle Ore in 4 volumi _ Prodotti Naturali del Monastero Cistercense di Valserena _ Camicia Sacerdotale Clergy _ Braccialetto Rosario in Argento e Cristalli Swarovski _ Rosario Originale di Betlemme _ CD_Canto_Gregoriano _ Libro consigliato _ DVD Film Religiosi _ DVD Film Religiosi a Cartoni Animati _ Santi e Sante di Dio Biografie _ Classici della Spiritualità Cristiana _ Libri di Formazione Ragazzi - UMANA e CULTURALE _ Collana Economica dello Spirito _ Libro Segnalato Tema Famiglia

"La famiglia, dono e impegno, speranza dell'umanità"
La Famiglia nel Sentimento e nelle Parole di Giovanni P. II


Ti amo Signore mia forza, Signore, mia roccia, sal.17 (18)
Il Vangelo di ogni giorno con il commento




CROCE DI SAN DAMIANO IN ARGENTO il corcifisso di San Francesco
Crocefisso di San Damiano in Argento




Quadri Sacri realizzati con lastre di Argento 925% Clic per Info

Iscriviti Mailing List
Inserisci il tuo Nome e Indirizzo E-Mail:
Nome:
Email:
Iscriviti Cancellati

Spedizione del Singolo Libro con la Velocissima Posta Prioritaria


MERCOLEDÌ 18 Maggio 2011
Vangelo secondo Giovanni (12,44,50)


Questo Mese è stato interamente curato da
padre Roberto Jokanovic



Ascolta


Gesù allora gridò a gran voce: "Chi crede in me, non crede in me, ma in colui che mi ha mandato; chi vede me, vede colui che mi ha mandato. Io come luce sono venuto nel mondo, perché chiunque crede in me non rimanga nelle tenebre. Se qualcuno ascolta le mie parole e non le osserva, io non lo condanno; perché non sono venuto per condannare il mondo, ma per salvare il mondo. Chi mi respinge e non accoglie le mie parole, ha chi lo condanna: la parola che ho annunziato lo condannerà nell'ultimo giorno. Perché io non ho parlato da me, ma il Padre che mi ha mandato, egli stesso mi ha ordinato che cosa devo dire e annunziare. E io so che il suo comandamento è vita eterna. Le cose dunque che io dico, le dico come il Padre le ha dette a me".








Medita


Il quarto Vangelo si può dividere in due grandi parti. Con questi versetti si conclude la prima parte chiamata dei "segni", così chiama Giovanni i miracoli meravigliosi che compie Gesù. Ma questa conclusione della prima parte è piuttosto negativa, cioè, nonostante prodigi così eclatanti e strepitosi, come dare la vista a un cieco dalla nascita o risuscitare un morto, molti non riuscivano ad accettarlo e preferivano rimanere nelle tenebre.
Perciò Gesù afferma che Egli (la sua Persona) non giudica nessuno, gli increduli sono giudicati dalle parole pronunciate sì da lui, ma per conto, per incarico del Padre. Ossia, le sue parole hanno una profondità, una verità e una bellezza così immensa, sono assai autentiche e intense che non possono esserci scuse per respingerle. Chiunque le respinge priva se stesso della luce di Dio, della Sua vita divina, sceglie l'oscurità, le tenebre, la morte. Chi rifiuta la sua parola sottraendosi a tanta bellezza, a tanto splendore, si autoesclude; per cui non è necessario che Cristo lo giudichi, si autocondanna.
Chi si sottrae alla luce non ha bisogno di essere inviato alle tenebre come castigo, egli stesso opta di privarsi della luce e immergersi nella tenebrosità.
Ora, alla fine della seconda parte del Vangelo di Giovanni (20, 30-31) si dice, invece, che i segni che Gesù realizzò avevano svegliato la fede, avevano dato frutto, e ciò significa che occorre la forza della risurrezione di Cristo, la presenza del Risorto nel cuore dell'uomo perché l'uomo possa aprirsi alla fede. Non bastano le cose esterne, nemmeno la Parola di Dio né una bella predica piena di forza e motivazione, serve imprescindibilmente l'azione del Signore nei nostri cuori. Di conseguenza, non basta solamente agire per cercare di cambiare, occorre invocare il Signore perché tocchi il nostro cuore con la sua grazia divina.

Per Riflettere



Donaci, Signore, di non rimanere nelle tenebre della morte, ma di cercarti nella luce della Vita.









Ricerca personalizzata



OSPITALITA' CONVENTUALE - Elenco: ABBAZIE, CONVENTI, MONASTERI IN ITALIA


Crocifisso di San Benedetto Crocifisso di San Benedetto 4 Cd-Audio del Coro del Monastero di Bose Canti del Monastero di Bose Cofanetto con 12 cd-audio Canto Gregoriano CANTO GREGORIANO Un’elegante confezione, costituita da un cofanetto di cartoncino a colori plastificato, raccoglie i 12 CD della collana “Canto Gregoriano”.
Novita' Ultimo Cd-Audio di Kiko Argüello, fondatore del Movimento Neocatecumenale Cd-Audio Colomba incorrotta Maria, piccola Maria di Kiko Argüello 10 cd-audio canti Mariani Lode a Maria Canti Mariani Cd Audio Rosario Giovanni Paolo II Cd-Audio Il Nuovo Rosario Giovanni Paolo II Introduzione - Misteri della gioia - Misteri della luce - Misteri del dolore - Misteri della gloria
Libreria Edizioni Paoline - Pisa - Spedizione del Singolo Cd-Audio Tramite L'Economica e Veloce Posta Prioritaria


Torna su: Home Page - Indice Mese di Maggio - 2011