Clicca e Vedi Offerta del Mese Vedi L'Offerta del Mese
Libreria Edizioni Paoline Pisa
Clicca e Vedi Offerta del Mese
Servizio S. Messa _ Quadri Argento _ Croce San Damiano _ Icone in Argento _ Foderina per Bibbia di Gerusalemme in Cuoio e Argento _ Croce di S. Benedetto _ Bibbia Dvd - Foderina per la Liturgia delle Ore in 4 volumi _ Prodotti Naturali del Monastero Cistercense di Valserena _ Camicia Sacerdotale Clergy _ Braccialetto Rosario in Argento e Cristalli Swarovski _ Rosario Originale di Betlemme _ CD_Canto_Gregoriano _ Libro consigliato _ DVD Film Religiosi _ DVD Film Religiosi a Cartoni Animati _ Santi e Sante di Dio Biografie _ Classici della Spiritualità Cristiana _ Libri di Formazione Ragazzi - UMANA e CULTURALE _ Collana Economica dello Spirito _ Libro Segnalato Tema Famiglia

"La famiglia, dono e impegno, speranza dell'umanità"
La Famiglia nel Sentimento e nelle Parole di Giovanni P. II


Ti amo Signore mia forza, Signore, mia roccia, sal.17 (18)
Il Vangelo di ogni giorno con il commento




CROCE DI SAN DAMIANO IN ARGENTO il corcifisso di San Francesco
Crocefisso di San Damiano in Argento




Quadri Sacri realizzati con lastre di Argento 925% Clic per Info

Iscriviti Mailing List
Inserisci il tuo Nome e Indirizzo E-Mail:
Nome:
Email:
Iscriviti Cancellati

Spedizione del Singolo Libro con la Velocissima Posta Prioritaria


LUNEDÌ 16 Maggio 2011
Vangelo secondo Giovanni (10,11-18)


Questo Mese è stato interamente curato da
padre Roberto Jokanovic



Ascolta


Io sono il buon pastore. Il buon pastore offre la vita per le pecore. Il mercenario invece, che non è pastore e al quale le pecore non appartengono, vede venire il lupo, abbandona le pecore e fugge e il lupo le rapisce e le disperde; egli è un mercenario e non gli importa delle pecore. Io sono il buon pastore, conosco le mie pecore e le mie pecore conoscono me, come il Padre conosce me e io conosco il Padre; e offro la vita per le pecore. E ho altre pecore che non sono di quest'ovile; anche queste io devo condurre; ascolteranno la mia voce e diventeranno un solo gregge e un solo pastore. Per questo il Padre mi ama: perché io offro la mia vita, per poi riprenderla di nuovo. Nessuno me la toglie, ma la offro da me stesso, poiché ho il potere di offrirla e il potere di riprenderla di nuovo. Questo comando ho ricevuto dal Padre mio".








Medita


Ora Gesù si presenta come il buon pastore e dà due motivi per i quali solo Lui è il buon pastore: perché dà la vita per le sue pecorelle (11-13) e perché le conosce intimamente, si fa conoscere da loro e si unisce a loro in intima comunione .
È interessante notare come questo capitolo parli ripetutamente dei pastori falsi e cattivi. Infatti, Gesù pronuncia questo discorso in prossimità della festa della dedicazione del tempio (v. 22), in occasione della quale si ricordavano anche le vecchie e reprobe autorità ebree che, per i loro interessi personali, avevano provocato la profanazione del tempio (2 Mac 4, 7). Tali autorità giudee si erano convertite in simbolo di tutti i capi che non sanno tutelare, accudire od occuparsi della comunità e, quindi, tradiscono il popolo loro affidato. Nei tempi di Gesù, questi falsi pastori erano, soprattutto, alcuni farisei, sadducei, dottori della legge e sommi sacerdoti che Gesù chiamava ciechi (9, 39-41).
Gesù, invece, è il buon pastore, Egli non ha altro interesse che dare la vita per le pecore, Egli non le guarda come una massa che può soggiogare e piegare per saziare i propri bisogni e interessi meschini, neppure per saziare il proprio ego; bensì, Egli conosce ognuna di esse in profondità, le chiama per nome, vive un rapporto di familiarità e confidenza con ognuna di esse. Nessun essere umano potrà proteggerci in tutti i sensi, in ogni momento, in tutto quello che ci capiti di vivere, nessuno arriverà così intimamente al profondo del nostro cuore, dove sono capaci di arrivare tante altre cose per danneggiarci. Perciò, solo Gesù può essere il buon pastore delle nostre vite sempre più minacciate. Ricordiamoci: il maggior pericolo per le nostre vite non viene dall'insicurezza esterna, dalla violenza delle armi, ma dai rancori, dall'invidia, dall'animosità, dai risentimenti, dall'odio, dall'incapacità di perdonare, dall'egoismo, dalle paure, dalla tristezza, dai ricordi che ci ossessionano o dai pensieri vani che ci stordiscono; tutte queste cose, e altre, ci possono dominare e rovinare.

Per Riflettere



Il Buon Pastore offre la vita per le sue pecore, perché le ama e le accudisce con tutto il suo amore.









Ricerca personalizzata



OSPITALITA' CONVENTUALE - Elenco: ABBAZIE, CONVENTI, MONASTERI IN ITALIA


Crocifisso di San Benedetto Crocifisso di San Benedetto 4 Cd-Audio del Coro del Monastero di Bose Canti del Monastero di Bose Cofanetto con 12 cd-audio Canto Gregoriano CANTO GREGORIANO Un’elegante confezione, costituita da un cofanetto di cartoncino a colori plastificato, raccoglie i 12 CD della collana “Canto Gregoriano”.
Novita' Ultimo Cd-Audio di Kiko Argüello, fondatore del Movimento Neocatecumenale Cd-Audio Colomba incorrotta Maria, piccola Maria di Kiko Argüello 10 cd-audio canti Mariani Lode a Maria Canti Mariani Cd Audio Rosario Giovanni Paolo II Cd-Audio Il Nuovo Rosario Giovanni Paolo II Introduzione - Misteri della gioia - Misteri della luce - Misteri del dolore - Misteri della gloria
Libreria Edizioni Paoline - Pisa - Spedizione del Singolo Cd-Audio Tramite L'Economica e Veloce Posta Prioritaria


Torna su: Home Page - Indice Mese di Maggio - 2011