Ascolta e Medita Luglio 2017
Arcidiocesi di Pisa Centro Pastorale per l'Evangelizzazione e la Catechesi

Bibbie e Bibbia di Gerusalemme Sconto 15% Bibbie e Bibbia di Gerusalemme Sconto 15% Bibbia di Gerusalemme
La Bibbia Via Verita' e Vita
La Bibbia Testo CEI. Sconto 15%
Novena allo SPIRITO SANTO NOVENA ALLO SPIRITO SANTO Da pregare per nove giorni consecutivi qualsiasi volta si voglia dar lode, ringraziare o chiedere una grazia.




VOGLIO CONFESSARMI BENE!
"Ti aiuti la Madonna a riconciliarti con Dio, col tuo prossimo, con te stesso, con la vita" dal Santuario di Montenero - Livorno
/ Il Santo del Calendario:

Cocifissi di San Benedetto
Varie realizzazioni in legno e in metallo
NOVENA A SAN BENEDETTO DA NORCIA
dal 2 al 10 luglio per la sua festa come patrono d'Europa l'11 luglio

Ascolta e Medita Luglio 2017
Questo mese è stato curato da: Laura e Paolo Puglisi, Giulia e Fausto Montana
Arcidiocesi di Pisa Centro Pastorale per l'Evangelizzazione e la Catechesi


Giovedì 6 luglio 2017
Vangelo secondo Matteo (9, 1-8)
Gn 22, 1-19;
Sal 114


Preghiera Iniziale


Dio di bontà e di misericordia,
che ci chiedi di collaborare alla tua opera di salvezza
manda numerosi e santi operai per la tua vigna,
perché alla tua Chiesa non manchino mai annunciatori coraggiosi del Vangelo,
sacerdoti che ti offrano anche con la vita il sacrificio dell'Eucarestia
e che quali segni splendenti di Cristo buon pastore,
guidino il tuo popolo sulle strade della carità.
Manda il tuo Spirito Santo a rinfrancare il cuore dei giovani,
perché abbiano il coraggio di dirti sì quando li chiami al servizio dei fratelli,
la perseveranza nel seguire Gesù anche sulla via della croce
e la gioia grande di essere nel mondo testimoni del tuo amore.
O Maria, Madre dei sacerdoti, dona a tutti i membri della Chiesa pisana
la tua stessa fedeltà per testimoniare a tutti
la gioia che nasce dall'incontro con Cristo
che vive e regna nei secoli in eterno. Amen.
(Giovanni Paolo Benotto)


Ascolta Vangelo


In quel tempo, salito su una barca, Gesù passò all'altra riva e giunse nella sua città. Ed ecco, gli portavano un paralitico disteso su un letto. Gesù, vedendo la loro fede, disse al paralitico: «Coraggio, figlio, ti sono perdonati i peccati».
Allora alcuni scribi dissero fra sé: «Costui bestemmia». Ma Gesù, conoscendo i loro pensieri, disse: «Perché pensate cose malvagie nel vostro cuore? Che cosa infatti è più facile: dire “Ti sono perdonati i peccati”, oppure dire “Àlzati e cammina”? Ma, perché sappiate che il Figlio dell'uomo ha il potere sulla terra di perdonare i peccati: Àlzati – disse allora al paralitico –, prendi il tuo letto e va' a casa tua». Ed egli si alzò e andò a casa sua.
Le folle, vedendo questo, furono prese da timore e resero gloria a Dio che aveva dato un tale potere agli uomini.



Medita


In questa scena della guarigione del paralitico vediamo che Gesù rientra a Cafarnao, e qui ci viene presentata una scena di vita della fede di alcune persone; la fede che è capace di muovere il figlio di Dio verso… Egli con quale prontezza e tenerezza esaudisce il loro desiderio non pronunciato! Gesù figlio di Dio vede in profondità il cuore dell'uomo! Vede la fede di coloro che lo portano da lui, e lo dichiara la parola che ridona la speranza all'uomo: “Coraggio figlio, ti sono perdonati i peccati!”. Per i giudei, infatti, l'infermità era considerata un castigo per eventuali peccati commessi, il male fisico era considerato un male morale. Questo episodio così particolare, nel quale il paralitico non chiede la guarigione, ma sono i suoi amici che lo chiedono con un gesto molto forte, portandolo da Lui!
Il Suo essere non accettato e nello stesso tempo criticato dagli scribi ci fa capire che le critiche non sono mancate neppure al Signore della vita, figuriamoci a noi peccatori! Nella nostra quotidianità, quindi, anche noi possiamo essere degli “amici”, che portano molte persone affette da vari tipi di paralisi di tipo fisico, psichico e spirituale!




Per Riflettere

Da quali paralisi ti senti che il Signore ti guarisce? Ti riesci a riconoscere in Gesù la Sua vera dignità di Figlio di Dio che ha il potere sopra ogni cosa? Avresti il coraggio di portargli molti e di indirizzarlo?


Offriamo in questa giornata la nostra preghiera e le nostre azioni al Signore
per gli educatori e gli animatori della nostra diocesi,
specialmente in questo tempo estivo
che li vede impegnati nei campi parrocchiali e diocesani,
perché con il loro servizio e la loro testimonianza
possano essere accanto ai bambini, ai ragazzi ed ai giovani
con passione e dedizione, per aiutarli ad incontrare il Signore.
Allo stesso tempo chiediamo che siano sempre più consapevoli
della responsabilità del loro servizio
e si sentano motivati e accompagnati nel formarsi,
a livello umano e spirituale, per poter corrispondere
sempre più e sempre meglio alle esigenze delle persone loro affidate.
Icone Greche Originali Serigrafia su Foglia Oro Icone Greche Originali Serigrafia su Foglia Oro Icone Greche Originali Serigrafia su Foglia Oro






 

Gioielli Religiosi

In argento e swarovski: rosari, collane, braccialetti, anelli originali gioielli realizzati completamente in Italia, particolari ed eleganti, da indossare o regalare



Home Page