Vedi l'Offerta del Mese
Le Migliori Offerte Sconto Entra e Vedi.......!!!



Ti amo Signore mia forza, Signore, mia roccia, sal.17 (18) Il Vangelo di ogni giorno con il commento
 

CROCE DI SAN DAMIANO IN ARGENTO il corcifisso di San Francesco
Crocefisso di San
Damiano in Argento



Spedizione del Singolo Libro con la Velocissima Posta Prioritaria

Prodotti Artigianato America Latina

Cristo il Buon Pastore  Artigianato Equosolidale America Latina
Cristo nella Comunita' Artigianato Equosolidale America Latina
Cristo Risorto Artigianato Equosolidale America Latina
Cristo Risorto Tau Artigianato Equosolidale America Latina
Croce Colomba di Pace Artigianato Equosolidale America Latina
Crocifisso Artigianato Equosolidale America Latina
Tavoletta Battesimo Artigianato Equosolidale America Latina

Artigianato Equosolidale Crocifissi per Camerette Bimbi Oggeti di Arredo Sacro Per Nascite Comunioni Battesimo 8 Articoli e Formati Diversi Per la Cameretta dei Vostri Figli, Amici e/o Parenti


LUNEDÌ 2 Luglio 2012
Vangelo secondo Matteo (8,18-22)


Questo numero è stato interamente curato da:
BARBARA PANDOLFI



Ascolta


Vedendo la folla attorno a sé, Gesù ordinò di passare all'altra riva. Allora uno scriba si avvicinò e gli disse: "Maestro, ti seguirò dovunque tu vada". Gli rispose Gesù: "Le volpi hanno le loro tane e gli uccelli del cielo i loro nidi, ma il Figlio dell'uomo non ha dove posare il capo". E un altro dei suoi discepoli gli disse: "Signore, permettimi di andare prima a seppellire mio padre". Ma Gesù gli rispose: "Seguimi, e lascia che i morti seppelliscano i loro morti".










Medita


Quello che si avvicina a Gesù è uno scriba, un uomo esperto della Scrittura, un credente. La sua richiesta sembra esprimere un atto di fede, la volontà di essere discepolo, il riconoscimento del Signore. Eppure Gesù non accoglie subito questa richiesta, vuole prima sottolineare qualcosa che ritiene evidentemente importante per coloro che lo vogliono seguire. E sottolinea che il Figlio dell’uomo (espressione che secondo gli esegete Gesù usava per parlare di sé prediligendola perché permette di interrogarsi su di Lui, ma non alimenta attese messianiche di tipo politico) non ha dove posare il capo. Forse Gesù vuole indicare a chi lo vuole seguire la necessità di rimanere “precari”, di non essere “fermi”, rigidi, fissi … neppure nelle idee che abbiamo o ci siamo fate su Dio, sulla religione, sulle prassi della fede. Proprio chi conosce le Scritture, come lo scriba, rischia di incasellare Dio e il suo messaggio dentro i propri schemi, dentro una “normalità” che è invece necessario superare. Si tutti hanno una tana, anche gli animali che sembrano i più liberi, i meno addomesticati. E’ una normalità, ma non per il Figlio dell’uomo!



Per Riflettere



La giovane francese Madeleine Delbrel, si convertì dall’ateismo. Nel 1933, a 29 anni, dopo aver studiato come assistente sociale, si spostò a Ivry-sur-Seine “la città delle 300 fabbriche”. all’estrema periferia di Parigi, insieme a due capi-scout, per vivere nel quotidiano l’esperienza del Vangelo come laica.




Lista Cd e DVD Religiosi
Lista Cd e DVD Religiosi
 







Torna su: Home Page - Indice Mese di LUGLIO - 2012