Maria Valtorta - L’Evangelo come mi e' stato rivelato


Per Acqisto Cliccami - Maria Valtorta - L’Evangelo come mi è stato rivelato - opera integrale in 10 Volumi
Descrizione:

L’Opera maggiore di Maria Valtorta in 10 Volumi, narra la nascita e l’infanzia della Vergine Maria e del figlio suo Gesù, i tre anni della vita pubblica di Gesù (che ne costituiscono la parte più ampia), la sua passione, morte, resurrezione e ascensione, i primordi della Chiesa e l’assunzione di Maria. Letterariamente elevata, l’opera descrive paesaggi, ambienti, persone, eventi, con la vivezza di una rappresentazione; presenta caratteri e situazioni con abilità introspettiva; espone gioie e drammi con il sentimento di chi vi partecipa realmente; informa su caratteristiche ambientali, usanze, riti, culture, con particolari ineccepibili. Si Puo' Acquistare Ogni Singolo Volume
Il Santo del Calendario:

Questo mese è stato curato da:

Andrea e Paola Bonaccorsi, Fausto e Giulia Montana

Arcidiocesi di Pisa
Centro Pastorale per l'Evangelizzazione e la Catechesi
Mercoledì 3 giugno 2015
Vangelo secondoMarco (12, 18-27)
Santi Carlo Lwanga e compagni






Preghiera Iniziale


Mio Dio, in te confido:
che io non resti deluso!
Non trionfino su di me i miei nemici!
Chiunque in te spera non resti deluso.
Fammi conoscere, Signore, le tue vie,
insegnami i tuoi sentieri.
Guidami nella tua fedeltà e istruiscimi,
perché sei tu il Dio della mia salvezza.
Ricòrdati, Signore, della tua misericordia
e del tuo amore, che è da sempre.
Ricòrdati di me nella tua misericordia,
per la tua bontà, Signore.
Buono e retto è il Signore,
indica ai peccatori la via giusta;
guida i poveri secondo giustizia,
insegna ai poveri la sua via.
(Salmo 24)


Ascolta


In quel tempo, vennero da Gesù alcuni sadducei – i quali dicono che non c'è risurrezione – e lo interrogavano dicendo: «Maestro, Mosè ci ha lasciato scritto che, se muore il fratello di qualcuno e lascia la moglie senza figli, suo fratello prenda la moglie e dia una discendenza al proprio fratello. C'erano sette fratelli: il primo prese moglie, morì e non lasciò discendenza. Allora la prese il secondo e morì senza lasciare discendenza; e il terzo ugualmente, e nessuno dei sette lasciò discendenza. Alla fine, dopo tutti, morì anche la donna. Alla risurrezione, quando risorgeranno, di quale di loro sarà moglie? Poiché tutti e sette l'hanno avuta in moglie».
Rispose loro Gesù: «Non è forse per questo che siete in errore, perché non conoscete le Scritture né la potenza di Dio? Quando risorgeranno dai morti, infatti, non prenderanno né moglie né marito, ma saranno come angeli nei cieli. Riguardo al fatto che i morti risorgono, non avete letto nel libro di Mosè, nel racconto del roveto, come Dio gli parlò dicendo: “Io sono il Dio di Abramo, il Dio di Isacco e il Dio di Giacobbe”? Non è Dio dei morti, ma dei viventi! Voi siete in grave errore».


Medita


Malizia dei sadducei, intellettuali scettici. Non credono alla risurrezione dei morti, una conquista teologica relativamente recente nella storia di Israele. E ragionano nei termini materiali della mentalità ebraica, che non ammette separazione tra anima e corpo: se un uomo risorge dai morti, deve risorgere con il corpo che aveva quando era in vita. E poiché la moglie è carne della sua carne, quando risorge dai morti deve avere la moglie con sé. Ora, insinuano i sadducei, si dà il caso che la legge del levirato obblighi la moglie che non ha avuto figli prima della morte del marito a diventare moglie del fratello, per dare la discendenza benedetta al primo marito. E questo si può ripetere fino a sette volte. cioè fino all'infinito. La conclusione razionalista dei sadducei è chiara: la dottrina della risurrezione è inaccettabile.
Gesù li dichiara “in grave errore”. La risurrezione dei morti è infatti l'ingresso dell'uomo nella sfera di Dio. L'uomo entra nella vita di Dio con tutto se stesso, con il corpo e l'anima, ma viene per così dire assorbito dalla vita di Dio, che non ha passato e futuro, ma un eterno presente di beatitudine. Quindi le categorie mentali dei sadducei sono sbagliate, perché applicano alla gloria di Dio lo schema temporale della vita umana, che ha un prima e un dopo, come nella storia dei fratelli che muoiono uno dopo l'altro. In Dio il prima e il dopo sono compresenti nella contemplazione del suo volto. Questa è stata l'esperienza sconvolgente di Mosè al roveto, quando Dio si è appunto rivelato come colui che abbraccia l'intera storia, per condurre l'uomo alla liberazione.



Per Riflettere


San Paolo dice che se Cristo non è risorto è vana la nostra fede. Cosa significa vivere nella prospettiva della resurrezione?



Vedi Anche:


NOVENA A “MARIA CHE SCIOGLIE I NODI” - 15 Orazioni di Santa Brigida - Novena a Santa Lucia - NOVENA IN ONORE A SAN GIUDA TADDEO - Supplica al Bambino Gesù di Praga - Novena per la Natività della B. V. Maria - Invocazione ai Tre Arcangeli - Novena a San Michele e ai 9 Cori degli Angeli - NOVENA A PADRE PIO - Novena a San Francesco d'Assisi - Corona Angelica - SUPPLICA Alla Beata Vergine Maria Immacolata Della Medaglia Miracolosa - Devozione al Santo Volto - Novena alle Sante Anime del Puragatorio - IL SANTO ROSARIO E LA BOMBA ATOMICA - Preghiere della moltiplicazione o Novena delle 33 Giaculatorie - Preghiera per Chiedere la Grazia della Devozione - Novena a Cristo Re - Novena alla Beata Vergine Maria di Loreto - Novena a Dio Padre Onnipotente - Preghiere in Latino - Novena a San Giovanni Bosco - Novena e Preghiera a Nostra Signora di Lourdes - Novena a San Giuseppe - Novena a San Giuseppe Lavoratore - Scuola di umilta' - le regole - 15 Minuti Con Gesù - Novena alla Madonna del Rosario di Pompei - TREDICINA A SANT'ANTONIO DI PADOVA - Devozione delle Tre Ave Marie - Preghiera delle 5 Dita - Novena alla Madonna del Carmine - Novena delle nove grazie (a San Michele Arcangelo) - Novena a S.Francesco d'Assisi - Novena alla B.V. Maria di Fatima - Novena alla Medaglia Miracolosa - Novena dell'immacolata - Novena alla Beata Vergine Maria di Loreto - Novena di Natale - Novena ai Santi Magi - Novena a San Francesco Saverio - Novena a San Giuseppe - La Via Crucis - La Novena alla Divina Misericordia - Coroncina alla Divina Misericordia - Novena alla Madonna del Rosario di Pompei - Triduo a Santa Gemma (dall'8 al 10 Aprile) - Supplica alla Madonna di Pompei - Coroncina alla Madonna di Fatima - Coroncina allo Spirito Santo - Novena a Santa Rita - Novena allo Spirito Santo - Novena alla Santissima Trinità - Novena al Sacro Cuore di Gesù - Settenario al Preziosissimo Sangue - Coroncina al Preziosissimo Sangue - Novena alla Beata Vergine Maria del Monte Carmelo - Novena a San Benedetto da Norcia - Video Preghiera del Cuore dal Film Isola - Perdono di Assisi - Le sette offerte all'eterno padre - Novena a Dio Padre - Novena dell'assunzione della B.V. Maria - Novena all’Immacolata Concezione - Novena di Natale - NOVENA A GESÙ BAMBINO DI PRAGA

Archivio Vangelo | OSPITALITA' CONVENTUALE - Elenco: ABBAZIE, CONVENTI, MONASTERI IN ITALIA


Torna su: Indice Mese GIUGNO 2015





Home Page