Antica tradizione tessile - Arazzi Religiosi - Arazzo Papa Francesco Prodotto Artigianale Nazionale icia Sacerdotale a Manica Lunga e Corta Tipo Clergy Terital/Puro Cotone - No Stiro Offerta Da Non Perdere Euro 19,50
Il Santo del Calendario:

Questo numero è stato curato da: Gigi Avanti

Arcidiocesi di Pisa
Centro Pastorale per l'Evangelizzazione e la Catechesi
Sabato 29 giugno 2013
Santi Pietro e Paolo
Vangelo secondo Matteo (16, 13-19)











Home Page



Ascolta


In quel tempo, Gesù, giunto nella regione di Cesarèa di Filippo, domandò ai suoi discepoli: «La gente, chi dice che sia il Figlio dell'uomo?». Risposero: «Alcuni dicono Giovanni il Battista, altri Elìa, altri Geremìa o qualcuno dei profeti».
Disse loro: «Ma voi, chi dite che io sia?». Rispose Simon Pietro: «Tu sei il Cristo, il Figlio del Dio vivente».
E Gesù gli disse: «Beato sei tu, Simone, figlio di Giona, perché né carne né sangue te lo hanno rivelato, ma il Padre mio che è nei cieli. E io a te dico: tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia Chiesa e le potenze degli inferi non prevarranno su di essa. A te darò le chiavi del regno dei cieli: tutto ciò che legherai sulla terra sarà legato nei cieli, e tutto ciò che scioglierai sulla terra sarà sciolto nei cieli».


Medita


Questo brano del vangelo di Matteo è situato in un contesto di particolare drammaticità perché presenta Gesù come se fosse tra l’incudine e il martello o tra due fuochi, come si suol dire: da una parte egli deve annunciare chiaramente la sua messianicità e l’avvento del nuovo Regno “dell’altro mondo” e chiamare alla fede in Lui e dall’altra deve disilludere, specie i capi religiosi e laici e gli anziani, da una fede euforica e fantasiosa basata sull’aspettativa di un messia politico, iniziatore di un regno di “questo mondo”. E esce dal di sotto dell’incudine e del martello e sfugge alla bruciatura dei due fuochi con i suoi detti paradossali, con le premeditate provocazioni “trasgressive” di certe prescrizioni mosaiche, con i suoi miracoli. Tutte cose che suscitano stupore nella folla e, consequenzialmente, fede in Lui e al contempo sospetto e risentimento nei capi e nelle persone più legate alla lettera della legislazione giudaica. Così, è venuto il momento, per Gesù, di uscirsene allo scoperto direttamente con i suoi, con coloro cioè che non possono ingannarsi sulla sua identità e messianicità visto il compito che li attenderà dopo la sua morte e risurrezione. E lo fa prendendo il discorso alla lontana e chiedendo, quasi subdolamente, cosa pensasse la gente di lui. Ottenuta una risposta molto varia e generica inchioda i suoi (e questo fa parte della strategia della comunicazione) con la medesima domanda ottenendo invece, da Pietro, una precisa risposta corrispondente al vero. Risposta che Gesù, tuttavia, non attribuisce alla bravura intellettuale di Pietro, ma all’azione nascosta dello Spirito che ha già lasciato i suoi segni nella sua anima. E sarà proprio in ragione di questo fede sicura che conferirà a Pietro e ai suoi il potere di far navigare la sua barca tra i flutti tumultuosi del fiume della storia. In conclusione, la solita raccomandazione di tenersi per sé, per il momento, questa sconvolgente rivelazione e la difficilissima e delicatissima missione di evangelizzazione che li aspetta. Ma che non si scoraggiassero perché le porte degli inferi non potranno nulla contro di loro.


Preghiamo

O Dio, che ci allieti con la solenne celebrazione dei santi Pietro e Paolo, fa' che la tua Chiesa segua sempre l'insegnamento degli apostoli dai quali ha ricevuto il primo annuncio della fede. Per il nostro Signore Gesù Cristo. (dalla liturgia)


PREGHIERE:

NOVENA A “MARIA CHE SCIOGLIE I NODI” - 15 Orazioni di Santa Brigida - Novena a Santa Rita - Novena allo Spirito Santo - NOVENA A S. BENEDETTO DA NORCIA - Novena a Santa Lucia - NOVENA IN ONORE A SAN GIUDA TADDEO - Le sette offerte all'eterno padre - Novena alla Madonna del Carmine - Novena a Dio Padre - Supplica al Bambino Gesù di Parga - Novena per la Natività della B. V. Maria - Invocazione ai Tre Arcangeli - Novena a San Michele e ai 9 Cori degli Angeli - NOVENA A PADRE PIO - Novena a San Francesco d'Assisi - Corona Angelica - SUPPLICA Alla Beata Vergine Maria Immacolata Della Medaglia Miracolosa - Novena alla Madonna del Rosario - Devozione al Santo Volto - Novena alle Sante Anime del Puragatorio - IL SANTO ROSARIO E LA BOMBA ATOMICA - Preghiere della moltiplicazione o Novena delle 33 Giaculatorie - Novena all’Immacolata concezione - Preghiera per Chiedere la Grazia della Devozione - Novena a Cristo Re - Novena alla Beata Vergine Maria di Loreto - Novena a Dio Padre Onnipotente - Novena di Natale - Novena ai Santi Magi - NOVENA A GESÙ BAMBINO DI PRAGA - Preghiere in Latino - Novena a San Giovanni Bosco - Novena e Preghiera a Nostra Signora di Lourdes - Novena a San Giuseppe - Novena a San Giuseppe Lavoratore - Scuola di umilta' - le regole - 15 Minuti Con Gesù - Novena alla Madonna del Rosario di Pompei - TREDICINA A SANT'ANTONIO DI PADOVA - Devozione delle Tre Ave Marie


Indice Vangelo e Commento del Mese di Giugno:













Home Page

Archivio Vangelo | OSPITALITA' CONVENTUALE - Elenco: ABBAZIE, CONVENTI, MONASTERI IN ITALIA