Antica tradizione tessile - Arazzi Religiosi - Arazzo Papa Francesco Prodotto Artigianale Nazionale icia Sacerdotale a Manica Lunga e Corta Tipo Clergy Terital/Puro Cotone - No Stiro Offerta Da Non Perdere Euro 19,50
Il Santo del Calendario:

Questo numero è stato curato da: Gigi Avanti

Arcidiocesi di Pisa
Centro Pastorale per l'Evangelizzazione e la Catechesi
Giovedì 13 giugno 2013
Vangelo secondo Matteo (5, 20-26)











Home Page



Ascolta


In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Io vi dico infatti: se la vostra giustizia non supererà quella degli scribi e dei farisei, non entrerete nel regno dei cieli.
Avete inteso che fu detto agli antichi: Non ucciderai; chi avrà ucciso dovrà essere sottoposto al giudizio. Ma io vi dico: chiunque si adira con il proprio fratello dovrà essere sottoposto al giudizio. Chi poi dice al fratello: “Stupido”, dovrà essere sottoposto al sinedrio; e chi gli dice: “Pazzo”, sarà destinato al fuoco della Geènna. Se dunque tu presenti la tua offerta all’altare e lì ti ricordi che tuo fratello ha qualche cosa contro di te, lascia lì il tuo dono davanti all’altare, va’ prima a riconciliarti con il tuo fratello e poi torna a offrire il tuo dono.
Mettiti presto d’accordo con il tuo avversario mentre sei in cammino con lui, perché l’avversario non ti consegni al giudice e il giudice alla guardia, e tu venga gettato in prigione. In verità io ti dico: non uscirai di là finché non avrai pagato fino all’ultimo spicciolo!»


Medita


Anche in questo brano di Matteo vediamo Gesù alle prese con la sua missione di traghettamento dei suoi contemporanei e conterranei dall’Antico al Nuovo Testamento, dalla semplice osservanza della Legge alla osservanza della Legge con cuore, dalla lettera della Legge allo spirito. E questo traghettamento avviene attraverso un cambiamento di mentalità, di costume morale, scuote nel profondo tutte le certezze, tutte le abitudini, le mette in crisi. È comprensibile quindi la reazione immediata e istintiva del sospetto e anche del rifiuto. Sembra autolesionistico, allora come ora, smettere di credere in quello in cui si è sempre creduto e cambiare marcia. E Gesù capisce questo e cerca di rassicurare i suoi (e noi, poco inclini a “convertirci”) dicendo che quello che è venuto a proporre non vanifica o azzera il precedente ordine morale, ma lo potenzia dall’interno (al posto del cuore di pietra occorrerà farsi trapiantare un cuore di carne…), lo rinvigorisce dal di dentro. Rispetto al brano di ieri, quello di oggi ci presenta un Gesù quasi minaccioso, che alza il tiro in maniera brusca per chiarire, al suo solito modo paradossale, la sua proposta. I suoi paradossi infatti spiazzano la mente e fanno piazza pulita di tutte le nostre resistenze, di tutte le nostre pigrizie, di tutte le nostre arrampicate sugli specchi. È come se Gesù dicesse che con Dio non si scherza e non si può pensare di avere la coscienza a posto per il fatto di osservare la lettera della legge. Dio non guarda la pelle delle persone, ma dentro al cuore. Certo, questo Dio “nuovo” presentato da chi crede di conoscerlo, può anche deludere… Ma allora si ricordi questo aforisma : “Dio delude sempre chi se lo immagina a modo suo”, oppure quest’altro: “Per un pipistrello il paradiso è pieno di pipistrelli”. E a proposito del culto da rendere a Dio con il cuore e non con la sola esteriorità dei gesti: “Ogni incontro con Dio è preghiera, ma non ogni preghiera è incontro con Dio”.


Preghiamo

Dio onnipotente ed eterno, che in sant'Antonio da Padova hai dato al tuo popolo un insigne predicatore e un patrono dei poveri e dei sofferenti, fa' che per sua intercessione seguiamo gli insegnamenti del Vangelo e sperimentiamo nella prova il soccorso della tua misericordia. Per il nostro Signore Gesù Cristo. (dalla liturgia)


PREGHIERE:

NOVENA A “MARIA CHE SCIOGLIE I NODI” - 15 Orazioni di Santa Brigida - Novena a Santa Rita - Novena allo Spirito Santo - NOVENA A S. BENEDETTO DA NORCIA - Novena a Santa Lucia - NOVENA IN ONORE A SAN GIUDA TADDEO - Le sette offerte all'eterno padre - Novena alla Madonna del Carmine - Novena a Dio Padre - Supplica al Bambino Gesù di Parga - Novena per la Natività della B. V. Maria - Invocazione ai Tre Arcangeli - Novena a San Michele e ai 9 Cori degli Angeli - NOVENA A PADRE PIO - Novena a San Francesco d'Assisi - Corona Angelica - SUPPLICA Alla Beata Vergine Maria Immacolata Della Medaglia Miracolosa - Novena alla Madonna del Rosario - Devozione al Santo Volto - Novena alle Sante Anime del Puragatorio - IL SANTO ROSARIO E LA BOMBA ATOMICA - Preghiere della moltiplicazione o Novena delle 33 Giaculatorie - Novena all’Immacolata concezione - Preghiera per Chiedere la Grazia della Devozione - Novena a Cristo Re - Novena alla Beata Vergine Maria di Loreto - Novena a Dio Padre Onnipotente - Novena di Natale - Novena ai Santi Magi - NOVENA A GESÙ BAMBINO DI PRAGA - Preghiere in Latino - Novena a San Giovanni Bosco - Novena e Preghiera a Nostra Signora di Lourdes - Novena a San Giuseppe - Novena a San Giuseppe Lavoratore - Scuola di umilta' - le regole - 15 Minuti Con Gesù - Novena alla Madonna del Rosario di Pompei - TREDICINA A SANT'ANTONIO DI PADOVA - Devozione delle Tre Ave Marie


Indice Vangelo e Commento del Mese di Giugno:













Home Page

Archivio Vangelo | OSPITALITA' CONVENTUALE - Elenco: ABBAZIE, CONVENTI, MONASTERI IN ITALIA