Antica tradizione tessile - Arazzi Religiosi - Arazzo Papa Francesco Prodotto Artigianale Nazionale icia Sacerdotale a Manica Lunga e Corta Tipo Clergy Terital/Puro Cotone - No Stiro Offerta Da Non Perdere Euro 19,50
Il Santo del Calendario:

Questo numero è stato curato da: Gigi Avanti

Arcidiocesi di Pisa
Centro Pastorale per l'Evangelizzazione e la Catechesi
Mercoledì 12 giugno 2013
Vangelo secondo Matteo (5, 17-19)











Home Page



Ascolta


In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Non crediate che io sia venuto ad abolire la Legge o i Profeti; non sono venuto ad abolire, ma a dare pieno compimento.
In verità io vi dico: finché non siano passati il cielo e la terra, non passerà un solo iota o un solo trattino della Legge, senza che tutto sia avvenuto.
Chi dunque trasgredirà uno solo di questi minimi precetti e insegnerà agli altri a fare altrettanto, sarà considerato minimo nel regno dei cieli. Chi invece li osserverà e li insegnerà, sarà considerato grande nel regno dei cieli».


Medita


Si sente tanto parlare di “cambiamento” oggi, ma viene subito il sospetto che quando si parla troppo di una cosa, sotto sotto non la si voglia veramente. Anche perché la natura insegna che i veri cambiamenti non sono clamorosi e non vanno nel senso di un ribaltamento “rivoluzionario” di una realtà, bensì nel senso di una evoluzione graduale della realtà di partenza. Un antico detto latino ammonisce: “natura non facit saltus” (la natura procede con gradualità). Il brano del vangelo di Matteo di oggi è molto illuminante a riguardo della dinamica dei cambiamenti (conversioni individuali, rivoluzioni sociali, trasformazioni, riforme…). Matteo, da buon ebreo, teneva molto alla sua cultura e alle leggi mosaiche, ma parimenti teneva anche a convincere i suoi connazionali che Gesù, da buon ebreo anche lui, non voleva screditare l’antica legge, ma “dare compimento”. Il vero cambiamento di marcia, o di mentalità, non consiste nel fare il contrario di quello che si è sempre fatto e neppure di tralasciare i particolari, ma consiste nel fare col cuore quello che si faceva, e che si rischierebbe di continuare a fare, per abitudine o per dovere. E Gesù al riguardo è pignolo quando dice espressamente: “Chi dunque trasgredirà anche uno di questi precetti, anche minimi, e insegnerà agli uomini a fare altrettanto, sarà considerato minimo nel Regno dei cieli. Chi invece li osserverà e li insegnerà agli uomini, sarà considerato grande nel Regno dei cieli.” Non è quindi questione di salvezza o di perdizione (perché anche i “minimalisti” o quelli del “minimo sforzo” finiranno per entrarci anche loro nel Regno dei cieli…), ma di “qualità” del comportamento morale gradito a Dio. È un fatto di stile. È un scelta di campo… ricordandosi sempre che “il miglior cambiamento è quello di rimanere se stessi”, mettendo più cuore che testa nell’osservanza della legge. E Gesù non tiene molto a fare numero, ma a fare qualità… “Se la vostra giustizia non supererà quella degli scribi e dei farisei non entrerete nel Regno dei cieli”. Questa sì che ha il sapore della minaccia! Traiamone le conseguenze “finché non siano passati il cielo e la terra”.


Preghiamo

Se ascoltaste oggi la sua voce! ``Non indurite il cuore come a Merìba, come nel giorno di Massa nel deserto, dove mi tentarono i vostri padri: mi misero alla prova pur avendo visto le mie opere.'' (Salmo 94)


PREGHIERE:

NOVENA A “MARIA CHE SCIOGLIE I NODI” - 15 Orazioni di Santa Brigida - Novena a Santa Rita - Novena allo Spirito Santo - NOVENA A S. BENEDETTO DA NORCIA - Novena a Santa Lucia - NOVENA IN ONORE A SAN GIUDA TADDEO - Le sette offerte all'eterno padre - Novena alla Madonna del Carmine - Novena a Dio Padre - Supplica al Bambino Gesù di Parga - Novena per la Natività della B. V. Maria - Invocazione ai Tre Arcangeli - Novena a San Michele e ai 9 Cori degli Angeli - NOVENA A PADRE PIO - Novena a San Francesco d'Assisi - Corona Angelica - SUPPLICA Alla Beata Vergine Maria Immacolata Della Medaglia Miracolosa - Novena alla Madonna del Rosario - Devozione al Santo Volto - Novena alle Sante Anime del Puragatorio - IL SANTO ROSARIO E LA BOMBA ATOMICA - Preghiere della moltiplicazione o Novena delle 33 Giaculatorie - Novena all’Immacolata concezione - Preghiera per Chiedere la Grazia della Devozione - Novena a Cristo Re - Novena alla Beata Vergine Maria di Loreto - Novena a Dio Padre Onnipotente - Novena di Natale - Novena ai Santi Magi - NOVENA A GESÙ BAMBINO DI PRAGA - Preghiere in Latino - Novena a San Giovanni Bosco - Novena e Preghiera a Nostra Signora di Lourdes - Novena a San Giuseppe - Novena a San Giuseppe Lavoratore - Scuola di umilta' - le regole - 15 Minuti Con Gesù - Novena alla Madonna del Rosario di Pompei - TREDICINA A SANT'ANTONIO DI PADOVA - Devozione delle Tre Ave Marie


Indice Vangelo e Commento del Mese di Giugno:













Home Page

Archivio Vangelo | OSPITALITA' CONVENTUALE - Elenco: ABBAZIE, CONVENTI, MONASTERI IN ITALIA