Libreria Edizioni Paoline Servizio S. Messa _ Quadri Argento _ Croce San Damiano _ Icone in Argento _ Foderina per Bibbia di Gerusalemme in Cuoio e Argento _ Croce di S. Benedetto _ Bibbia Dvd - Foderina per la Liturgia delle Ore in 4 volumi _ Prodotti Naturali del Monastero Cistercense di Valserena _ Camicia Sacerdotale Clergy _ Braccialetto Rosario in Argento e Cristalli Swarovski _ Rosario Originale di Betlemme _ CD_Canto_Gregoriano _ Libro consigliato _ DVD Film Religiosi _ DVD Film Religiosi a Cartoni Animati _ Santi e Sante di Dio Biografie _ Classici della Spiritualità Cristiana _ Libri di Formazione Ragazzi - UMANA e CULTURALE _ Collana Economica dello Spirito _ Libro Segnalato Tema Famiglia

"La famiglia, dono e impegno, speranza dell'umanità"
La Famiglia nel Sentimento e nelle Parole di Giovanni P. II


Ti amo Signore mia forza, Signore, mia roccia, sal.17 (18)
Il Vangelo di ogni giorno con il commento




CROCE DI SAN DAMIANO IN ARGENTO il corcifisso di San Francesco
Crocefisso di San Damiano in Argento




Quadri Sacri realizzati con lastre di Argento 925% Clic per Info

Croce di San Benedetto

Croce di S. Benedetto

Spedizione del Singolo Libro con la Velocissima Posta Prioritaria


Martedì 25 Gennaio 2011
Vangelo secondo Marco (16,15-18)


Il mese di Gennaio è stato interamente curato da:
Luigi Cioni



Ascolta



E disse loro: “Andate in tutto il mondo e proclamate il Vangelo a ogni creatura. Chi crederà e sarà battezzato sarà salvato, ma chi non crederà sarà condannato.

Questi saranno i segni che accompagneranno quelli che credono: nel mio nome scacceranno demòni, parleranno lingue nuove, prenderanno in mano serpenti e, se berranno qualche veleno, non recherà loro danno; imporranno le mani ai malati e questi guariranno”.

Lectio Divina sul Vangelo della Domenica Lectio Divina
sul Vangelo della Domenica a cura di fra Vincenzo Boschetto

Medita


E’ un testo conclusivo del Vangelo di Marco; Gesù, dopo la resurrezione, affida un mandato ai suoi discepoli, quello di annunciare, di proclamare il Vangelo ad ogni creatura. Lo scopo non è l’elevazione dell’intelligenza, ma la salvezza che avviene in parole e opere, la fede nell’annuncio e il Battesimo. I segni che confermano l’avvenuta salvezza sono i segni messianici che già Isaia annunciava come segni dell’epoca nuova. La liberazione che è stata realizzata nello spirito e nell’interiorità di ogni uomo si vede all’esterno come liberazione da ogni male fisico e corporale.

La fede nel Risorto è il primo passo perché la nostra liberazione possa avvenire, una fede che non è solo adesione alle proposizioni espresse da Gesù, ma anche e soprattutto una novità di vita. La Parola che abbiamo ricevuto non può lasciarci indifferenti; quel dono che ci è stato offerto non può non sconvolgere la nostra vita fino a farci diventare, come dice l’evangelista Luca, “Servi della Parola”, dediti cioè all’annuncio per tutto il tempo che ci resterà da vivere. Chi di noi è oggetto di un dono non vede l’ora di mostrarlo a tutti, di godere assieme ai parenti e agli amici della bontà ricevuta. Noi sappiamo che la nostra vita è stata riguadagnata, e riconsegnata finalmente nelle nostre mani e nella nostra anima, finalmente capace di una esistenza autentica. Non possiamo non gridarlo sui tetti.


Per Riflettere


Oggi, in quante occasioni ho mostrato, magari anche senza parole, la mia appartenenza a Cristo e alla sua parola?





Ricerca personalizzata



Una Pillola per lo Spirito
Servizio di Mailing_Giornaliero
Archivio E-Mail Inviate
     
OSPITALITA' CONVENTUALE - Elenco: ABBAZIE, CONVENTI, MONASTERI IN ITALIA


Torna su: Home Page - Indice mese di Gennaio - 2011