Articoli Religiosi, Paramenti Sacri, Libri e Gadget Religiosi
Il Santo del Calendario:


Questo mese è stato curato da:
Mons. Enzo Lucchesini


Arcidiocesi di Pisa
Centro Pastorale per l'Evangelizzazione e la Catechesi
Lunedì 10 febbraio 2014
Vangelo secondo Marco (6,53-56)











Home Page



Ascolta


In quel tempo, Gesù e i suoi discepoli, compiuta la traversata fino a terra, giunsero a Gennèsaret e approdarono. Scesi dalla barca, la gente subito lo riconobbe e, accorrendo da tutta quella regione, cominciarono a portargli sulle barelle i malati, dovunque udivano che egli si trovasse.
E là dove giungeva, in villaggi o città o campagne, deponevano i malati nelle piazze e lo supplicavano di poter toccare almeno il lembo del suo mantello; e quanti lo toccavano venivano salvati.


Medita


Gesù è sempre in viaggio. Spesso gli evangelisti ci trasmettono non solo quanto fa, ma anche quello che lo motiva: vorrebbe raggiungere e risanare o saziare tutti. La sua “compassione”, ci è ricordata in modo esplicito come fonte del miracolo della moltiplicazione dei pani nel vangelo di Marco. La liturgia non ci offre l'occasione per rivisitarla, ma sappiamo tutti che costituisce il grande, difficile segno, dato già agli inizi della missione. Vale la pena ricordare che Matteo, riportandoci l'episodio delle tentazioni, noterà la risposta: “non di solo pane vivrà l'uomo, ma di ogni parola che esce dalla bocca di Dio…”. Forse, potremmo permetterci di aggiungere: ma anche di pane! Tornando al brano evangelico di oggi, troviamo Gesù di nuovo in viaggio. Ripresa la barca, proseguono il cammino. E sul lago il terrore dei discepoli, la cui fede non è ancora chiara e matura, e la compassione, la parola confortatrice: “Coraggio, sono io, non abbiate paura”; poi lo straordinario gesto di potenza che acquieta le acque e il cuore dei suoi. Finalmente prendono terra. “La gente subito lo riconobbe”, ricordò quanto aveva visto e toccato proprio nella moltiplicazione del pane. Ormai non attraversa più un posto abitato senza che cresca quest'onda che rischia di travolgerlo. Forse è diventato consuetudine quanto era avvenuto con la donna ammalata da tanti anni: “Lo supplicavano per poter toccare almeno il lembo del suo mantello e quanti lo toccavano venivano salvati”.
Questo esplodere continuo di miracoli è destinato non tanto ad impressionare chi legge il Vangelo, quanto ad accogliere la novità che nasce dal “toccare” Gesù, dall'azione risanatrice che garantisce i tempi nuovi, quelli in cui, per dirla con il linguaggio di Giovanni:
“Non avranno più fame, né sete, non li colpirà il sole né arsura alcuna, perché l'Agnello che sta in mezzo al trono, sarà il loro pastore e li guiderà alle fonti dell'acqua della vita”. I tempi nuovi sono iniziati in Gesù. Noi li viviamo, li annunziamo e ne attendiamo il compimento se la nostra vita diventa ogni giorno “una lezione”, umile e forte, d'eternità.


Preghiamo


Aspetto la risurrezione dei morti
e la vita del mondo che verrà.
(dal Credo)



PREGHIERE:
NOVENA A “MARIA CHE SCIOGLIE I NODI” - 15 Orazioni di Santa Brigida - Novena a Santa Rita - Novena allo Spirito Santo - NOVENA A S. BENEDETTO DA NORCIA - Novena a Santa Lucia - NOVENA IN ONORE A SAN GIUDA TADDEO - Le sette offerte all'eterno padre - Novena alla Madonna del Carmine - Novena a Dio Padre - Supplica al Bambino Gesù di Praga - Novena per la Natività della B. V. Maria - Invocazione ai Tre Arcangeli - Novena a San Michele e ai 9 Cori degli Angeli - NOVENA A PADRE PIO - Novena a San Francesco d'Assisi - Corona Angelica - SUPPLICA Alla Beata Vergine Maria Immacolata Della Medaglia Miracolosa - Novena alla Madonna del Rosario - Devozione al Santo Volto - Novena alle Sante Anime del Puragatorio - IL SANTO ROSARIO E LA BOMBA ATOMICA - Preghiere della moltiplicazione o Novena delle 33 Giaculatorie - Novena all’Immacolata concezione - Preghiera per Chiedere la Grazia della Devozione - Novena a Cristo Re - Novena alla Beata Vergine Maria di Loreto - Novena a Dio Padre Onnipotente - Novena di Natale - NOVENA A GESÙ BAMBINO DI PRAGA - Preghiere in Latino - Novena a San Giovanni Bosco - Novena e Preghiera a Nostra Signora di Lourdes - Novena a San Giuseppe - Novena a San Giuseppe Lavoratore - Scuola di umilta' - le regole - 15 Minuti Con Gesù - Novena alla Madonna del Rosario di Pompei - TREDICINA A SANT'ANTONIO DI PADOVA - Devozione delle Tre Ave Marie - Preghiera delle 5 Dita - Settenario al Preziosissimo Sangue - Novena alla Madonna del Carmine - Novena delle nove grazie (a San Michele Arcangelo) - Novena a S.Francesco d'Assisi - Novena alla B.V. Maria di Fatima - Novena alla Medaglia Miracolosa - Novena dell'immacolata - Novena alla Beata Vergine Maria di Loreto - Novena di Natale - Novena ai Santi Magi


Indice Vangelo e Commento del Mese di FEBBRAIO:
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

21

22

23

24

25

26

27

28

 











Home Page

Archivio Vangelo | OSPITALITA' CONVENTUALE - Elenco: ABBAZIE, CONVENTI, MONASTERI IN ITALIA




Leggii da altare varie misure e materiali produzione nazionale





Leggii da altare varie misure e materiali produzione nazionale





Copertina Lezionario in vera pelle con scritte in trancia oro





Stolone e Stole in Puro Cotone





Maria Valtorta - L’Evangelo come mi e' stato rivelato



L’Evangelo come mi è stato rivelato - opera integrale in 10 Volumi
( Si Puo' Acquistare Ogni Singolo Volume.... )

Attraverso l’avvincente racconto della vita terrena del Redentore, in specie con i discorsi e i dialoghi, l’opera illustra tutta la dottrina del cristianesimo secondo l’ortodossia cattolica. «Doni di natura e doni misticiarmoniosamente congiunti – così ha scritto il venerabile Gabriele M. Allegra, illustre estimatore dell’opera valtortiana – spiegano questo capolavoro della letteratura religiosa italiana e forse, dovrei dire, della letteratura cristiana mondiale.

L’Opera maggiore di Maria Valtorta ha avuto quattro edizioni e numerose ristampe.La prima edizione, intitolata “Il poema dell’Uomo-Dio”, era in 4 grossi volumi e fu pubblicata dal 1956 al 1959: un volume all’anno. Il primo dei 4 volumi ebbe una ristampa.

La seconda edizione, in 10 volumi, uscì dal 1961 (anno di pubblicazione del primo volume) al 1967 (anno di pubblicazione del decimo volume). Tutti i volumi furono continuamente ristampati fino all’anno 1992. Più volte venne cambiata la grafica di copertina. La terza edizione, in 10 volumi, ha cambiato il titolo dell’Opera da “Il poema dell’Uomo-Dio” a “L’Evangelo come mi è stato rivelato”. È uscita dal 1993 (anno di pubblicazione dei primi quattro volumi) al 1998 (anno di pubblicazione dell’ultimo volume). Tutti i volumi sono stati ristampati più volte fino all’anno 2001. La quarta edizione, in 10 volumi, è uscita per intero nell’anno 2001. È in commercio con ristampe continue.



Per Acquisto vai alla Pagina
http://www.libreriapaoline.com/valtorta_l’evangelo_come_mi_e_stato_rivelato/l’evangelo_come_mi_e_stato_rivelato.htm



Home Page