Libreria Edizioni Paoline Servizio S. Messa _ Quadri Argento _ Croce San Damiano _ Icone in Argento _ Foderina per Bibbia di Gerusalemme in Cuoio e Argento _ Croce di S. Benedetto _ Bibbia Dvd - Foderina per la Liturgia delle Ore in 4 volumi _ Prodotti Naturali del Monastero Cistercense di Valserena _ Camicia Sacerdotale Clergy _ Braccialetto Rosario in Argento e Cristalli Swarovski _ Rosario Originale di Betlemme _ CD_Canto_Gregoriano _ Libro consigliato _ DVD Film Religiosi _ DVD Film Religiosi a Cartoni Animati _ Santi e Sante di Dio Biografie _ Classici della Spiritualità Cristiana _ Libri di Formazione Ragazzi - UMANA e CULTURALE _ Collana Economica dello Spirito _ Libro Segnalato Tema Famiglia

"La famiglia, dono e impegno, speranza dell'umanità"
La Famiglia nel Sentimento e nelle Parole di Giovanni P. II


Ti amo Signore mia forza, Signore, mia roccia, sal.17 (18)
Il Vangelo di ogni giorno con il commento




CROCE DI SAN DAMIANO IN ARGENTO il corcifisso di San Francesco
Crocefisso di San Damiano in Argento




Quadri Sacri realizzati con lastre di Argento 925% Clic per Info

Croce di San Benedetto

Croce di S. Benedetto

Spedizione del Singolo Libro con la Velocissima Posta Prioritaria


LUNEDÌ 28 Febbraio 2011
Vangelo secondo Marco (10,17-27)


Il mese di Gennaio è stato interamente curato da:
Maila Dell'Unto, Luigi Cioni,
Barbara Pandolfi e Beatrice Taddei



Ascolta


Mentre usciva per mettersi in viaggio, un tale gli corse incontro e, gettandosi in ginocchio davanti a lui, gli domandò: "Maestro buono, che cosa devo fare per avere la vita eterna?". Gesù gli disse: "Perché mi chiami buono? Nessuno è buono, se non Dio solo. Tu conosci i comandamenti: Non uccidere, non commettere adulterio, non rubare, non dire falsa testimonianza, non frodare, onora il padre e la madre".
Egli allora gli disse: "Maestro, tutte queste cose le ho osservate fin dalla mia giovinezza". Allora Gesù, fissatolo, lo amò e gli disse: "Una cosa sola ti manca: và, vendi quello che hai e dàllo ai poveri e avrai un tesoro in cielo; poi vieni e seguimi". Ma egli, rattristatosi per quelle parole, se ne andò afflitto, poiché aveva molti beni.
Gesù, volgendo lo sguardo attorno, disse ai suoi discepoli: "Quanto difficilmente coloro che hanno ricchezze entreranno nel regno di Dio!". I discepoli rimasero stupefatti a queste sue parole; ma Gesù riprese: "Figlioli, com'è difficile entrare nel regno di Dio! E' più facile che un cammello passi per la cruna di un ago, che un ricco entri nel regno di Dio". Essi, ancora più sbigottiti, dicevano tra loro: "E chi mai si può salvare?". Ma Gesù, guardandoli, disse: "Impossibile presso gli uomini, ma non presso Dio! Perché tutto è possibile presso Dio".


Lectio Divina sul Vangelo della Domenica Lectio Divina
sul Vangelo della Domenica a cura di fra Vincenzo Boschetto

Medita


Il brano si divide agevolmente in tre parti: la prima in cui Gesù incontra il giovane ricco, la seconda in cui il Signore si lascia andare a delle riflessioni piuttosto amare sulla ricchezza e la terza in cui finalmente a Pietro, ed anche a noi, Gesù offre la sua salvezza e la sua consolazione. Un episodio molto noto, molto commentato e che può essere finalizzato a delle conclusioni evidenti: La vita eterna non è realtà facile da conseguire, anzi non è raggiungibile se una confida esclusivamente nelle proprie forze; la grazia del Signore, come dice Bonhoeffer, non è una Grazia "a buon mercato", ma "a caro prezzo", anche per lui stesso, e, come abbiamo visto spesso in questo mese, la ricchezza, l'autosufficienza, la sicurezza interiore e la volontà di non dipendere da Dio, sono i principali ostacoli al raggiungimento della salvezza.

Impossibile agli uomini, ma non a Dio! Solo se lasciamo che Dio sia Dio, possiamo lasciare che gli uomini siano uomini: cioè piccoli esseri sperduti nel mondo su cui non hanno nessun controllo. L'illusione di poter fare a meno di Dio, procede di pari passo con quella di poter fare a meno degli altri, in una disposizione di animo che è veramente egoismo e cattiva ricchezza. I beni per me solo; la volontà di non avere controlli e bisogni; il Regno di Dio come possesso esclusivo "dentro di me"; tutto questo fa di me un ricco. Nessuna salvezza è per me possibile se non attraverso la conversione alla chiamata e alla sequela della croce.


Per Riflettere


Siamo consapevoli che per noi, come per il giovane ricco, talvolta nemmeno l'amore di Dio è sufficiente?



Clic Per Maggiori Info - Libri di Ravasi Gianfranco - Libreria Edizioni Paoline Pisa
Libreria Edizioni Paoline Pisa La Nostra Selezione di Libri di Gianfranco Ravasi con Sconto dal 10 al 15%



Ricerca personalizzata



Una Pillola per lo Spirito
Servizio di Mailing_Giornaliero
Archivio E-Mail Inviate
     
OSPITALITA' CONVENTUALE - Elenco: ABBAZIE, CONVENTI, MONASTERI IN ITALIA


Torna su: Home Page - Indice mese di Febbraio - 2011