Vedi l'Offerta del Mese
Le Migliori Offerte Sconto Entra e Vedi.......!!!

"La famiglia, dono e impegno, speranza dell'umanità"
La Famiglia nel Sentimento e nelle Parole di Giovanni P. II



Cliccami - Richiesta di Amicizia Seguici su Facebook

Ti amo Signore mia forza, Signore, mia roccia, sal.17 (18)
Il Vangelo di ogni giorno con il commento
CROCE DI SAN DAMIANO IN ARGENTO il corcifisso di San Francesco
Crocefisso di San Damiano in Argento




Quadri Sacri realizzati con lastre di Argento 925% Clic per Info

Iscriviti Mailing List
Inserisci il tuo Nome e Indirizzo E-Mail:
Nome:
Email:
Iscriviti Cancellati

Spedizione del Singolo Libro con la Velocissima Posta Prioritaria


18 film in DVD tutti da vedere e collezionare in famiglia
18 DVD
- Abramo
-
Giacobbe
-
Mosè
-
Giuseppe
-
Sansone e Dalila
-
Genesi
-
Salomone
-
Davide
-
Geremia
-
Gesù
-
Ester
-
San Paolo
-
San Pietro
-
Giuseppe Nazareth
-
Tommaso
-
Maria Maddalena
-
Giuda
-
San Giovanni


MERCOLEDÌ 7 Dicembre 2011
Vangelo secondo Matteo (11,28-30)


Questo Mese è stato interamente curato da
Barbara Pandolfi



Ascolta


Venite a me, voi tutti, che siete affaticati e oppressi, e io vi ristorerò. Prendete il mio giogo sopra di voi e imparate da me, che sono mite e umile di cuore, e troverete ristoro per le vostre anime. Il mio giogo infatti è dolce e il mio carico leggero».









Medita


Poche righe quelle che la liturgia di oggi ci presenta, ma che sono sufficienti a darci una pennellata sul volto del Signore, sul suo stile, sul suo cuore. Un volto diverso da quello dei signori e dei potenti del mondo di tutti i tempi, di allora come di oggi.
Un giorno un ragazzo a scuola mi disse che anche lui era d’accordo che i miti fossero beato, ma con il termine “mite” lui intendeva i personaggi famosi, quelli di successo, quelli che i mass media ci fanno apparire come “importanti”. Un semplice esempio per ricordarci come la logica del mondo è diversa da quella di Dio!
Spesso la religione sembra caricare sulle spalle dell’uomo un giogo, un peso insopportabile, trasmettendo un senso rigido del dovere, che talvolta sembra contrario alla vita lieta, semplice, serena. Questi versetti ci parlano di un Dio diverso, che chiama i suoi a riposare un poco, che indica il suo giogo come leggero e soave.

La Scrittura ci ricorda che la mitezza è caratteristica di Dio:
Tu, padrone della forza, giudichi con mitezza; governi con molta indulgenza, perché il potere lo eserciti quando vuoi (Sapienza 12,18)
e uno dei frutti dello Spirito per i credenti:
Il frutto dello Spirito invece è amore, gioia, pace, pazienza, benevolenza, bontà, fedeltà, mitezza, dominio di sé. (Galati 5,22)

Per Riflettere



Che cosa significa per noi trovare ristoro nelle nostre affannose giornate?
Di fronte a una cultura di forti e violenti, cosa significa per noi cristiani la mitezza? Cosa comporta nei nostri stili di vita e di rapporti interpersonali?








Ricerca personalizzata







OSPITALITA' CONVENTUALE - Elenco: ABBAZIE, CONVENTI, MONASTERI IN ITALIA

Torna su: Home Page - Indice Mese di Dicembre - 2011