Libreria Edizioni Paoline Servizio S. Messa _ Quadri Argento _ Croce San Damiano _ Icone in Argento _ Foderina per Bibbia di Gerusalemme in Cuoio e Argento _ Croce di S. Benedetto _ Bibbia Dvd - Foderina per la Liturgia delle Ore in 4 volumi _ Prodotti Naturali del Monastero Cistercense di Valserena _ Camicia Sacerdotale Clergy _ Braccialetto Rosario in Argento e Cristalli Swarovski _ Rosario Originale di Betlemme _ CD_Canto_Gregoriano _ Libro consigliato _ DVD Film Religiosi _ DVD Film Religiosi a Cartoni Animati _ Santi e Sante di Dio Biografie _ Classici della Spiritualità Cristiana _ Libri di Formazione Ragazzi - UMANA e CULTURALE _ Collana Economica dello Spirito _ Libro Segnalato Tema Famiglia

"La famiglia, dono e impegno, speranza dell'umanità"
La Famiglia nel Sentimento e nelle Parole di Giovanni P. II


Ti amo Signore mia forza, Signore, mia roccia, sal.17 (18)
Il Vangelo di ogni giorno con il commento




CROCE DI SAN DAMIANO IN ARGENTO il corcifisso di San Francesco
Crocefisso di San Damiano in Argento




Quadri Sacri realizzati con lastre di Argento 925% Clic per Info

Croce di San Benedetto

Croce di S. Benedetto

Spedizione del Singolo Libro con la Velocissima Posta Prioritaria


GIOVEDÌ 30 Dicembre 2010
Vangelo secondo Luca (2,36-40)


Il mese di Novembre è stato interamente curato da:
Luigi Cioni



Ascolta


C'era anche una profetessa, Anna, figlia di Fanuèle, della tribù di Aser. Era molto avanzata in età, aveva vissuto col marito sette anni dal tempo in cui era ragazza, era poi rimasta vedova e ora aveva ottantaquattro anni.

Non si allontanava mai dal tempio, servendo Dio notte e giorno con digiuni e preghiere.

Sopraggiunta in quel momento, si mise anche lei a lodare Dio e parlava del bambino a quanti aspettavano la redenzione di Gerusalemme.

Quando ebbero tutto compiuto secondo la legge del Signore, fecero ritorno in Galilea, alla loro città di Nazaret.

Il bambino cresceva e si fortificava, pieno di sapienza, e la grazia di Dio era sopra di lui.

Rosario Originale della Palestina

Medita


La figura della profetessa Anna ci sorprende sempre, un po' per la sua costanza e la sua scelta di vita, a quei tempi particolarmente dura e difficile, e un po' per la sua capacità di vedere, una capacità che non si è spenta né per l'età, né per la lunga frequentazione con la realtà religiosa.

È una tentazione che prende tutti noi quella di sentirci ormai inevitabilmente nel tempio e pensare che dal luogo sacro tutto prenda significato.

Anna sa vedere chi dal di fuori arriva e porta nello stesso sacro recinto la salvezza attesa per lunghissimi anni.

Non confonde i riti con la liturgia, non confonde la religione con la fede, non confonde la parola dell'uomo con la parola di Dio.

Ed immediatamente, anche lei, annuncia la salvezza che ha visto arrivare, una salvezza ancora in nuce, ancora piccola e che dovrà "crescere in sapienza e grazia" prima di potersi manifestare al mondo.



Per Riflettere


Sappiamo guardare al mondo ed annunciavi la grandezza di Dio?





Ricerca personalizzata



Una Pillola per lo Spirito
Servizio di Mailing_Giornaliero
Archivio E-Mail Inviate
     
OSPITALITA' CONVENTUALE - Elenco: ABBAZIE, CONVENTI, MONASTERI IN ITALIA


Torna su: Home Page - Indice mese di Dicembre - 2010