Libreria Edizioni Paoline Servizio S. Messa _ Quadri Argento _ Croce San Damiano _ Icone in Argento _ Foderina per Bibbia di Gerusalemme in Cuoio e Argento _ Croce di S. Benedetto _ Bibbia Dvd - Foderina per la Liturgia delle Ore in 4 volumi _ Prodotti Naturali del Monastero Cistercense di Valserena _ Camicia Sacerdotale Clergy _ Braccialetto Rosario in Argento e Cristalli Swarovski _ Rosario Originale di Betlemme _ CD_Canto_Gregoriano _ Libro consigliato _ DVD Film Religiosi _ DVD Film Religiosi a Cartoni Animati _ Santi e Sante di Dio Biografie _ Classici della Spiritualità Cristiana _ Libri di Formazione Ragazzi - UMANA e CULTURALE _ Collana Economica dello Spirito _ Libro Segnalato Tema Famiglia

"La famiglia, dono e impegno, speranza dell'umanità"
La Famiglia nel Sentimento e nelle Parole di Giovanni P. II


Ti amo Signore mia forza, Signore, mia roccia, sal.17 (18)
Il Vangelo di ogni giorno con il commento




CROCE DI SAN DAMIANO IN ARGENTO il corcifisso di San Francesco
Crocefisso di San Damiano in Argento




Quadri Sacri realizzati con lastre di Argento 925% Clic per Info

Croce di San Benedetto

Croce di S. Benedetto

Spedizione del Singolo Libro con la Velocissima Posta Prioritaria


LUNEDÌ 27 Dicembre 2010
Vangelo secondo Giovanni (20,2-8)


Il mese di Novembre è stato interamente curato da:
Luigi Cioni



Ascolta


Nel giorno dopo il sabato, Maria di Màgdala si recò al sepolcro di buon mattino, quand'era ancora buio, e vide che la pietra era stata ribaltata dal sepolcro.

Corse allora e andò da Simon Pietro e dall'altro discepolo, quello che Gesù amava, e disse loro: "Hanno portato via il Signore dal sepolcro e non sappiamo dove l'hanno posto!".

Uscì allora Simon Pietro insieme all'altro discepolo, e si recarono al sepolcro. Correvano insieme tutti e due, ma l'altro discepolo corse più veloce di Pietro e giunse per primo al sepolcro. Chinatosi, vide le bende per terra, ma non entrò.

Giunse intanto anche Simon Pietro che lo seguiva ed entrò nel sepolcro e vide le bende per terra, e il sudario, che gli era stato posto sul capo, non per terra con le bende, ma piegato in un luogo a parte.

Allora entrò anche l'altro discepolo, che era giunto per primo al sepolcro, e vide e credette.

Rosario Originale della Palestina

Medita


Non è per caso che la liturgia, subito dopo i giorni del Natale, ci presenti, attraverso la commemorazione di Giovanni evangelista, l'evento finale della resurrezione.

Festeggiamo la nascita del Signore perché Lui è risorto, questa è la fede che gli apostoli hanno annunciato per la prima volta a Pentecoste e la fede che ogni giorno la chiesa ci annuncia e ci chiede di annunciare.

Giovanni vede e crede, ma nel suo stesso evangelo, Gesù afferma "beati quelli che, pur non vedendo, crederanno in me!" Ma coloro che sono stati testimoni del sepolcro vuoto hanno dovuto compiere quell'opera di interpretazione di fede che ha salvato anche noi oggi.

A loro è stata richiesta la fede, come a noi oggi. Non esiste altro accesso alla realtà di Dio se non quello di un cuore aperto alla sua azione e ai suoi doni.

La positivistica certezza non apre il cuore, malo chiude nella presunzione della mente.



Per Riflettere


E' aperta la nostra vita allo stupore e alla gioia dell'annuncio?





Ricerca personalizzata



Una Pillola per lo Spirito
Servizio di Mailing_Giornaliero
Archivio E-Mail Inviate
     
OSPITALITA' CONVENTUALE - Elenco: ABBAZIE, CONVENTI, MONASTERI IN ITALIA


Torna su: Home Page - Indice mese di Dicembre - 2010