Bibbie e Bibbia di Gerusalemme Sconto 15%Bibbie e Bibbia di Gerusalemme Sconto 15%Bibbie e Bibbia di Gerusalemme Sconto 15%La Bibbia di Gerusalemmne - La Bibbia Verita' e Vita - La Bibbia Testo CEI. Sconto 15%


Il Santo del Calendario:



Torna su: Indice Mese APRILE 2016


Questo mese è stato curato da:

Valentina e Matteo Benotto

Arcidiocesi di Pisa Centro Pastorale per l'Evangelizzazione e la Catechesi
Venerdì 29 aprile 2016
Vangelo secondo Matteo (11, 25-30)
1Gv 1, 5-2, 2; Sal 102
Santa Caterina da Siena






Servizio Santa Messa


Teche Porta Ostie

Teche Porta Ostia Sconto del 15%


Camici Per Sacerdote - Ministri Straordinari dell'Eucaristia - Accoliti

Camici Per Sacerdote Ministri Straordinari dell'Eucaristia e Accoliti




Icone Originali Greche

Preghiera Iniziale


O Dio, mio re, voglio esaltarti
e benedire il tuo nome in eterno e per sempre.
Ti voglio benedire ogni giorno,
lodare il tuo nome in eterno e per sempre.
Misericordioso e pietoso è il Signore,
lento all'ira e grande nell'amore.
Buono è il Signore verso tutti,
la sua tenerezza si espande su tutte le creature.
Ti lodino, Signore, tutte le tue opere
e ti benedicano i tuoi fedeli.
Dicano la gloria del tuo regno
e parlino della tua potenza.
(Salmo 144)



Ascolta Vangelo


In quel tempo, Gesù disse: «Ti rendo lode, Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai nascosto queste cose ai sapienti e ai dotti e le hai rivelate ai piccoli. Sì, o Padre, perché così hai deciso nella tua benevolenza. Tutto è stato dato a me dal Padre mio; nessuno conosce il Figlio se non il Padre, e nessuno conosce il Padre se non il Figlio e colui al quale il Figlio vorrà rivelarlo.
Venite a me, voi tutti che siete stanchi e oppressi, e io vi darò ristoro. Prendete il mio giogo sopra di voi e imparate da me, che sono mite e umile di cuore, e troverete ristoro per la vostra vita. Il mio giogo infatti è dolce e il mio peso leggero».



Medita


Il Maestro, secondo il brano di san Matteo, è il nuovo Mosè, che svela ai semplici, aperti all'ascolto della Sua parola, la sua identità, l'intimo rapporto d'amore e di conoscenza che lega il Padre al Figlio.
Gesù, infatti, dichiara che Dio, mediante la Sua predicazione, ha voluto manifestare ai bambini e alle persone umili del popolo il mistero del Regno. Il Padre, invece, nasconde ai sapienti, agli intelligenti, l'invito di Gesù a mettersi alla Sua sequela, ad accogliere il Suo messaggio. L'infante è colui che, non avendo ancora la capacità di parlare, ascolta; è perciò disponibile ad accogliere il dono della pace e della salvezza offerta dalla Sapienza di Dio fatta carne; mentre il sapiente, accecato dalla superbia della sua intelligenza, non ritiene opportuno ascoltare alcuno.
Dopo la lode rivolta al Padre, Gesù identifica se stesso con il Regno di Dio. Per mezzo del Figlio, il Padre estende nel mondo l'amore. Il discepolo, allora, è colui che, trasformato dalla relazione d'amore del Padre e del Figlio, riconosce nella Parola del Figlio l'azione di Dio nella storia dell'uomo.
Gesù, rivelatore del Padre, invita ciascuno di noi a reagire alle preoccupazioni quotidiane: ai fardelli opprimenti del nostro esistere, Egli contrappone il Suo giogo tenero. Ma il Vangelo è esigente, coinvolge l'uomo nel suo intimo. Eppure il giogo del Signore è soave perché è accettato liberamente per amore: la sua predicazione ha come frutto la gioia, la pace con tutti, la vita eterna. È il nostro esempio vivente, il liberatore delle anime: donando se stesso, consente al discepolo di accogliere e vivere pienamente il suo messaggio. È «mite» perché ha offerto la sua vita senza nutrire vendetta; è «umile» perché si è sottomesso al volere del Padre. La Sua Parola è rivolta ai piccoli, ai poveri, a coloro che con umiltà si accostano a Lui per ricevere la vita.



Catechesi di Papa Francesco Testo Integrale e Video
I Sette Doni dello Spirito Santo: Sapienza - Intelletto - Consiglio - Fortezza - Scienza - Pietà - Timore di Dio

Per Riflettere

Queste parole di Gesù come possono aiutare la nostra comunità ad essere un luogo di riposo per le nostre vite?






Torna su: Indice Mese APRILE 2016


Home Page


Home Page