Bibbie e Bibbia di Gerusalemme Sconto 15%Bibbie e Bibbia di Gerusalemme Sconto 15%Bibbie e Bibbia di Gerusalemme Sconto 15%La Bibbia di Gerusalemmne - La Bibbia Verita' e Vita - La Bibbia Testo CEI. Sconto 15%


Il Santo del Calendario:



Torna su: Indice Mese APRILE 2016


Questo mese è stato curato da:

Valentina e Matteo Benotto

Arcidiocesi di Pisa Centro Pastorale per l'Evangelizzazione e la Catechesi
Giovedì 28 aprile 2016
Vangelo secondo Giovanni (15, 9-11)
At 15, 7-21; Sal 95






Servizio Santa Messa


Teche Porta Ostie

Teche Porta Ostia Sconto del 15%


Camici Per Sacerdote - Ministri Straordinari dell'Eucaristia - Accoliti

Camici Per Sacerdote Ministri Straordinari dell'Eucaristia e Accoliti




Icone Originali Greche

Preghiera Iniziale


Cantate al Signore un canto nuovo,
cantate al Signore, uomini di tutta la terra.
Cantate al Signore, benedite il suo nome.
Annunciate di giorno in giorno la sua salvezza.
In mezzo alle genti narrate la sua gloria,
a tutti i popoli dite le sue meraviglie.
Dite tra le genti: «Il Signore regna!».
È stabile il mondo, non potrà vacillare!
Egli giudica i popoli con rettitudine.



Ascolta Vangelo


In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli: «Come il Padre ha amato me, anche io ho amato voi. Rimanete nel mio amore.
Se osserverete i miei comandamenti, rimarrete nel mio amore, come io ho osservato i comandamenti del Padre mio e rimango nel suo amore.
Vi ho detto queste cose perché la mia gioia sia in voi e la vostra gioia sia piena».



Medita


«Vi ho detto queste cose perché la mia gioia sia in voi e la vostra gioia sia piena».
“Gioia”. Probabilmente insieme alle parole “amore” e “pace”, “gioia” è una chiave di volta del lessico cristiano. Tantissimi sono gli inviti alla gioia che troviamo nel vangelo: dal «rallegrati» dell'arcangelo Gabriele a Maria, al Magnificat passando dalle Beatitudini. “Gioia” ha il significato anche di festa, addirittura di banchetto nuziale; dunque non è un'esperienza privata, ma ha bisogno di manifestarsi esternamente attraverso gesti che comunichino questa gioia agli altri. La gioia dunque, come la pace e l'amore, come ci insegna Gesù, trovano pienezza nel dono. Io vivo la gioia che viene da Gesù e la dono al mio prossimo. Ed è una gioia che viene dall'esperienza del suo amore: «Come il Padre ha amato me, anche io ho amato voi. Rimanete nel mio amore». Gesù ci ama dello stesso amore che lo lega al Padre e, in virtù di questo amore, ci chiede di avere la stessa fiducia e la stessa obbedienza che lui ha avuto col Padre suo, «rimanete!». Il cristiano è gioioso, il cristiano si fida della volontà del Padre, anche quando questa sembra incomprensibile, il cristiano vive una vita piena grazie all'esperienza dell'amore di Gesù.
Signore Gesù, donaci di non lasciare che l'angoscia, le paure, le difficoltà della vita quotidiana ci allontanino dal tuo amore e spengano la tua gioia. Aiutaci, sempre, a rimanere in te!



Catechesi di Papa Francesco Testo Integrale e Video
I Sette Doni dello Spirito Santo: Sapienza - Intelletto - Consiglio - Fortezza - Scienza - Pietà - Timore di Dio

Per Riflettere

In che modo faccio esperienza dell'amore di Gesù? Dono la gioia al mio prossimo?






Torna su: Indice Mese APRILE 2016


Home Page


Home Page