Libreria Edizioni Paoline Pisa OROLOGIO San Damiano www.libreriapaoline.com
Libreria Paoline _ Servizio S. Messa _ Quadri Argento _ Croce San Damiano _ Icone in Argento _ Foderina per Bibbia _ Croce di S. Benedetto _ Bibbia Dvd





Ti amo Signore mia forza, Signore, mia roccia, sal.17 (18)
Il Vangelo di ogni giorno con il commento





DOMENICA 18 Aprile 2010
III Domenica di Pasqua
Vangelo secondo Giovanni (21,1-19)
   

Ascolta


Dopo questi fatti, Gesù si manifestò di nuovo ai discepoli sul mare di Tiberìade. E si manifestò così: si trovavano insieme Simon Pietro, Tommaso detto Dìdimo, Natanaèle di Cana di Galilea, i figli di Zebedèo e altri due discepoli. Disse loro Simon Pietro: "Io vado a pescare". Gli dissero: "Veniamo anche noi con te". Allora uscirono e salirono sulla barca; ma in quella notte non presero nulla. Quando gia era l'alba Gesù si presentò sulla riva, ma i discepoli non si erano accorti che era Gesù. Gesù disse loro: "Figlioli, non avete nulla da mangiare?". Gli risposero: "No". Allora disse loro: "Gettate la rete dalla parte destra della barca e troverete". La gettarono e non potevano più tirarla su per la gran quantità di pesci. Allora quel discepolo che Gesù amava disse a Pietro: "E' il Signore!". Simon Pietro appena udì che era il Signore, si cinse ai fianchi il camiciotto, poiché era spogliato, e si gettò in mare. Gli altri discepoli invece vennero con la barca, trascinando la rete piena di pesci. Appena scesi a terra, videro un fuoco di brace con del pesce sopra, e del pane. Disse loro Gesù: "Portate un pò del pesce che avete preso or ora". Allora Simon Pietro salì nella barca e trasse a terra la rete piena di centocinquantatrè grossi pesci. E benché fossero tanti, la rete non si spezzò. Gesù disse loro: "Venite a mangiare". E nessuno dei discepoli osava domandargli: "Chi sei?", poiché sapevano bene che era il Signore. Allora Gesù si avvicinò, prese il pane e lo diede a loro, e così pure il pesce. Questa era la terza volta che Gesù si manifestava ai discepoli, dopo essere risuscitato dai morti. Quand'ebbero mangiato, Gesù disse a Simon Pietro: "Simone di Giovanni, mi vuoi bene tu più di costoro?". Gli rispose: "Certo, Signore, tu lo sai che ti voglio bene". Gli disse: "Pasci i miei agnelli". Gli disse di nuovo: "Simone di Giovanni, mi vuoi bene?". Gli rispose: "Certo, Signore, tu lo sai che ti voglio bene". Gli disse: "Pasci le mie pecorelle". Gli disse per la terza volta: "Simone di Giovanni, mi vuoi bene?". Pietro rimase addolorato che per la terza volta gli dicesse: Mi vuoi bene?, e gli disse: "Signore, tu sai tutto; tu sai che ti voglio bene". Gli rispose Gesù: "Pasci le mie pecorelle. In verità, in verità ti dico: quando eri più giovane ti cingevi la veste da solo, e andavi dove volevi; ma quando sarai vecchio tenderai le tue mani, e un altro ti cingerà la veste e ti porterà dove tu non vuoi". Questo gli disse per indicare con quale morte egli avrebbe glorificato Dio. E detto questo aggiunse: "Seguimi".


Il mese di APRILE è stato interamente curato da:
BARBARA PANDOLFI e BEATRICE TADDEI


Servizio Santa Messa in puro Lino con croce ricamata


Medita


Il Vangelo di Giovanni colloca qui, quasi alla fine un testo bellissimo. Pietro ha rinnegato Gesù, ma Gesù non ha rinnegato Pietro! Di fronte a quest'uomo che ama Gesù non si tira indietro; quasi a dire: ne hai passate tante alla mia sequela ora siamo al momento decisivo: Mi ami? Per tre volte Gesù ripete a Pietro la stessa domanda (secondo alcuni quante sono state le volte del rinnegamento) e il discepolo sembra incerto: sa che ama il Signore, ma conosce anche la sua debolezza.
Allora è Gesù stesso che lo soccorre cambiando verbo, nel testo greco, venendo incontro alla fragilità sincera dell'uomo.

"Mi ami?"
Anche noi potremmo rispondere come Pietro; con tutto il cuore amiamo il Signore, ma sappiamo anche la nostra debole costanza e di fronte al ripetersi della domanda, siamo incerti.
Anche nella vita forse ci buttiamo subito come Pietro per incontrare il Signore, ma non siamo così forti di andare fino in fondo.
Eppure Gesù ci viene incontro.
Proprio a Pietro affida il suo gregge!
Forse perché ora può capire, essere vicino ai fratelli nella loro fragilità, forse può essere misericordioso come il Padre, lui che aveva posto la domanda: quante volte dovrò perdonare a mio fratello?

Per Riflettere
CROCE DI SAN DAMIANO IN ARGENTO il corcifisso di San Francesco
Crocefisso di San Damiano in Argento




Croce di San Benedetto

Croce di S. Benedetto


Cosa significa per me, amare Dio?



Ricerca personalizzata

Info Vai alle info
 
Film Le Grandi storie della Bibbia Le grandi storie della Bibbia
Una produzione internazionale per una grande collana. I 18 film in DVD tutti da vedere e collezionare in famiglia per ripercorrere la grande Storia dell’Antico e del Nuovo Testamento.
Abramo - Giacobbe - Mosè - Giuseppe - Sansone e Dalila - Genesi - Salomone - Davide - Geremia - Gesù - Ester - San Paolo - San Pietro - Giuseppe di Nazareth - Tommaso - Maria Maddalena - Giuda - San Giovanni - INDICE - "LE STORIE DELLA BIBBIA IN DVD"
 
 

 

Libreria Paoline _ Servizio S. Messa _ Quadri Argento _ Croce San Damiano _ Icone in Argento _ Foderina per Bibbia _ Croce di S. Benedetto _ Bibbia Dvd

Una Pillola per lo Spirito
Servizio di Mailing_List Settimanale
Vedi esempio e-mail inviata
Iscrizione Gratuita Mailing_list Cattolica a Cura dei Coniugi M. Guidato e R. Taurchini
OSPITALITA' CONVENTUALE - Elenco: ABBAZIE, CONVENTI, MONASTERI IN ITALIA


Vai su: Home Page - Indice mese di Aprile - 2010


Omelia quotidiana _ Omelia del giorno _ Omelia di oggi _ Omelia per la Lirugia feriale _ Omelia Liturgia del giorno
Omelia _ Omelia e commento al Vangelo del giorno _ Omelia per i Fedeli quotidiana
Libreria Edizioni Paoline Libreria Edizioni paoline Pisa Paoline Libri
Libreria Edizioni San Paolo Edizioni San Paolo Edizioni Paoline