Maria Valtorta - L’Evangelo come mi e' stato rivelato



Il Santo del Calendario:




Questo mese è stato curato da:

Giulio e Maria Chiara Vettori

Arcidiocesi di Pisa
Centro Pastorale per l'Evangelizzazione e la Catechesi
Lunedì 17 agosto 2015
Vangelo secondo Matteo (19, 16-22)






Preghiera Iniziale


Sei tu Signore, la mia speranza,
la mia fiducia fin dalla mia giovinezza.
Su di te mi appoggiai fin dal grembo materno,
dal seno di mia madre tu sei il mio sostegno;
a te la mia lode senza fine.
Sono parso a molti quasi come un prodigio:
eri tu il mio rifugio sicuro.
(Salmo 70)



Ascolta


In quel tempo, un tale si avvicinò e gli disse: «Maestro, che cosa devo fare di buono per avere la vita eterna?». Gli rispose: «Perché mi interroghi su ciò che è buono? Buono è uno solo. Se vuoi entrare nella vita, osserva i comandamenti». Gli chiese: «Quali?».
Gesù rispose: «Non ucciderai, non commetterai adulterio, non ruberai, non testimonierai il falso, onora il padre e la madre e amerai il prossimo tuo come te stesso». Il giovane gli disse: «Tutte queste cose le ho osservate; che altro mi manca?». Gli disse Gesù: «Se vuoi essere perfetto, va', vendi quello che possiedi, dallo ai poveri e avrai un tesoro nel cielo; e vieni! Seguimi!».
Udita questa parola, il giovane se ne andò, triste; possedeva infatti molte ricchezze.




Medita


L'episodio del giovane ricco riporta uno dei pochi incontri che Gesù ha con qualcuno che non cerca disperatamente il suo aiuto, ma gli pone una domanda sulla sua vita. Questo qualcuno, durante il dialogo, capiamo essere già una persona di fede che chiede a Gesù: “Cosa mi manca?”. La risposta di Gesù che inizia con “Se vuoi essere perfetto…” suggerisce come per Gesù il rispetto dei comandamenti e della legge dell'amore sia già un grande segno di fede e carità per gli altri; nonostante ciò chiede al giovane uno sforzo in più per seguirlo.
Il finale dell'episodio è uno dei più aperti del Vangelo: il giovane se ne va triste. Capiamo così che la risposta di Gesù lo spiazza, non era quello che si aspettava… possiamo immaginare che in realtà il giovane si aspettasse un riconoscimento, qualcuno che lo facesse sentire già pronto alla vita eterna, come se non potesse fare altro in più per la sequela di Cristo.
Forse anche a noi qualche volta capita di non essere pronti alle risposte un po' “scomode” di Gesù. Magari alle volte pensiamo di fare già abbastanza come cristiani e anzi spesso andiamo cercando riconoscimenti per il nostro impegno negli altri, nei sacerdoti o nella comunità. È proprio in queste situazioni che la Parola di Gesù ci spiazza.. perché rompe un equilibrio, rompe soprattutto l'idea che ci facciamo di Dio e di cosa fare per seguirlo. L'equilibrio che ci creiamo, infatti, rischia di farci avere la presunzione di conoscere già Dio a fondo e di non interrogarci più su di Lui e sul suo disegno su di noi.
Quando la Parola di Dio ci spiazza, mettendo in crisi le nostre convinzioni, è quindi una grande occasione per fare passi avanti nella fede e non tornare alla nostra vita triste.




Per Riflettere


Il Vangelo riesce a “spiazzarmi” ogni tanto o cerco di far coincidere la Parola con l'idea di Dio che mi sono fatto?



Vedi Anche:


NOVENA A “MARIA CHE SCIOGLIE I NODI” - 15 Orazioni di Santa Brigida - Novena a Santa Lucia - NOVENA IN ONORE A SAN GIUDA TADDEO - Supplica al Bambino Gesù di Praga - Novena per la Natività della B. V. Maria - Invocazione ai Tre Arcangeli - Novena a San Michele e ai 9 Cori degli Angeli - NOVENA A PADRE PIO - Novena a San Francesco d'Assisi - Corona Angelica - SUPPLICA Alla Beata Vergine Maria Immacolata Della Medaglia Miracolosa - Devozione al Santo Volto - Novena alle Sante Anime del Puragatorio - IL SANTO ROSARIO E LA BOMBA ATOMICA - Preghiere della moltiplicazione o Novena delle 33 Giaculatorie - Preghiera per Chiedere la Grazia della Devozione - Novena a Cristo Re - Novena alla Beata Vergine Maria di Loreto - Novena a Dio Padre Onnipotente - Preghiere in Latino - Novena a San Giovanni Bosco - Novena e Preghiera a Nostra Signora di Lourdes - Novena a San Giuseppe - Novena a San Giuseppe Lavoratore - Scuola di umilta' - le regole - 15 Minuti Con Gesù - Novena alla Madonna del Rosario di Pompei - TREDICINA A SANT'ANTONIO DI PADOVA - Devozione delle Tre Ave Marie - Preghiera delle 5 Dita - Novena alla Madonna del Carmine - Novena delle nove grazie (a San Michele Arcangelo) - Novena a S.Francesco d'Assisi - Novena alla B.V. Maria di Fatima - Novena alla Medaglia Miracolosa - Novena dell'immacolata - Novena alla Beata Vergine Maria di Loreto - Novena di Natale - Novena ai Santi Magi - Novena a San Francesco Saverio - Novena a San Giuseppe - La Via Crucis - La Novena alla Divina Misericordia - Coroncina alla Divina Misericordia - Novena alla Madonna del Rosario di Pompei - Triduo a Santa Gemma (dall'8 al 10 Aprile) - Supplica alla Madonna di Pompei - Coroncina alla Madonna di Fatima - Coroncina allo Spirito Santo - Novena a Santa Rita - Novena allo Spirito Santo - Novena alla Santissima Trinità - Novena al Sacro Cuore di Gesù - Settenario al Preziosissimo Sangue - Coroncina al Preziosissimo Sangue - Novena alla Beata Vergine Maria del Monte Carmelo - Novena a San Benedetto da Norcia - Video Preghiera del Cuore dal Film Isola - Perdono di Assisi - Le sette offerte all'eterno padre - Novena a Dio Padre - Novena dell'assunzione della B.V. Maria - Novena all’Immacolata Concezione - Novena di Natale - NOVENA A GESÙ BAMBINO DI PRAGA

Archivio Vangelo | OSPITALITA' CONVENTUALE - Elenco: ABBAZIE, CONVENTI, MONASTERI IN ITALIA

Archivio
Omelie Giornaliere di Papa FrancescoMEDITAZIONI DEL SANTO PADRE FRANCESCO NELLE MESSE QUOTIDIANE CELEBRATE NELLA CAPPELLA DELLA DOMUS SANCTAE MARTHAE


Torna su: Indice Mese AGOSTO 2015



Libreria Paoline Paramenti e Arredi Sacri offerte e sconti
Articoli per Comunione, Cresime, Matrimoni, Battesimi, Icone e DVD e altro....


Home Page