Maria Valtorta - L’Evangelo come mi e' stato rivelato



Il Santo del Calendario:




Questo mese è stato curato da:

Giulio e Maria Chiara Vettori

Arcidiocesi di Pisa
Centro Pastorale per l'Evangelizzazione e la Catechesi
Sabato 1 agosto 2015
Vangelo secondo Matteo (14, 1-12)
Salterio: prima settimana
Sant'Alfonso Maria de' Liguori






Preghiera Iniziale


Buono e pietoso è il Signore,
lento all'ira e grande nell'amore.
Egli non continua a contestare
e non conserva per sempre il suo sdegno.
Come il cielo è alto sulla terra,
così è grande la sua misericordia su quanti lo temono.
(Salmo 102)



Ascolta


In quel tempo al tetrarca Erode giunse notizia della fama di Gesù. Egli disse ai suoi cortigiani: «Costui è Giovanni il Battista. È risorto dai morti e per questo ha il potere di fare prodigi!».
Erode infatti aveva arrestato Giovanni e lo aveva fatto incatenare e gettare in prigione a causa di Erodìade, moglie di suo fratello Filippo. Giovanni infatti gli diceva: «Non ti è lecito tenerla con te!». Erode, benché volesse farlo morire, ebbe paura della folla perché lo considerava un profeta.
Quando fu il compleanno di Erode, la figlia di Erodìade danzò in pubblico e piacque tanto a Erode che egli le promise con giuramento di darle quello che avesse chiesto. Ella, istigata da sua madre, disse: «Dammi qui, su un vassoio, la testa di Giovanni il Battista».
Il re si rattristò, ma a motivo del giuramento e dei commensali ordinò che le venisse data e mandò a decapitare Giovanni nella prigione. La sua testa venne portata su un vassoio, fu data alla fanciulla e lei la portò a sua madre.
I suoi discepoli si presentarono a prendere il cadavere, lo seppellirono e andarono a informare Gesù.



Medita


Il brano della morte di Giovanni Battista è uno degli episodi del Vangelo in cui forse proviamo maggiormente sdegno: la vita di un uomo barattata per un capriccio dettato da vigliaccheria e paura.
La vita di quell'uomo infatti perde di valore agli occhi di Erode per la paura di quest'ultimo di vedere danneggiate la sua reputazione ed il suo onore.
In un attimo, ciò che l'uomo era, la sua storia, i suoi affetti, la sua vita, viene spezzato ed umiliato, come viene ben rappresentato nell'immagine della testa del Battista sul vassoio.
Quando sentiamo “minacciati” il nostro credo, le nostre sicurezze, il nostro lavoro, quando sentiamo messa in dubbio la nostra posizione, od nostro ruolo, può nascere la tentazione di pensare solo a noi stessi e di annullare fino ad umiliare gli altri. Che siano persone di cultura diversa, nostri colleghi, sottoposti o superiori, ci dimentichiamo che anche loro hanno una loro storia, fatta anch'essa di fatiche, gioie e sofferenze. Tendiamo a farli diventare coloro su cui versare rancore spesso legato alle nostre insicurezze.
Giovanni Battista ci presenta un nuovo modo di vivere le ingiustizie e le “minacce” che si trova ad affrontare, attraverso la preghiere e la testimonianza di un amore grande che non teme di essere attaccato ed umiliato perché dono di Dio.




Per Riflettere

Riesco a vedere l'altro non come un impedimento, ma come un dono di Dio?



Vedi Anche:


NOVENA A “MARIA CHE SCIOGLIE I NODI” - 15 Orazioni di Santa Brigida - Novena a Santa Lucia - NOVENA IN ONORE A SAN GIUDA TADDEO - Supplica al Bambino Gesù di Praga - Novena per la Natività della B. V. Maria - Invocazione ai Tre Arcangeli - Novena a San Michele e ai 9 Cori degli Angeli - NOVENA A PADRE PIO - Novena a San Francesco d'Assisi - Corona Angelica - SUPPLICA Alla Beata Vergine Maria Immacolata Della Medaglia Miracolosa - Devozione al Santo Volto - Novena alle Sante Anime del Puragatorio - IL SANTO ROSARIO E LA BOMBA ATOMICA - Preghiere della moltiplicazione o Novena delle 33 Giaculatorie - Preghiera per Chiedere la Grazia della Devozione - Novena a Cristo Re - Novena alla Beata Vergine Maria di Loreto - Novena a Dio Padre Onnipotente - Preghiere in Latino - Novena a San Giovanni Bosco - Novena e Preghiera a Nostra Signora di Lourdes - Novena a San Giuseppe - Novena a San Giuseppe Lavoratore - Scuola di umilta' - le regole - 15 Minuti Con Gesù - Novena alla Madonna del Rosario di Pompei - TREDICINA A SANT'ANTONIO DI PADOVA - Devozione delle Tre Ave Marie - Preghiera delle 5 Dita - Novena alla Madonna del Carmine - Novena delle nove grazie (a San Michele Arcangelo) - Novena a S.Francesco d'Assisi - Novena alla B.V. Maria di Fatima - Novena alla Medaglia Miracolosa - Novena dell'immacolata - Novena alla Beata Vergine Maria di Loreto - Novena di Natale - Novena ai Santi Magi - Novena a San Francesco Saverio - Novena a San Giuseppe - La Via Crucis - La Novena alla Divina Misericordia - Coroncina alla Divina Misericordia - Novena alla Madonna del Rosario di Pompei - Triduo a Santa Gemma (dall'8 al 10 Aprile) - Supplica alla Madonna di Pompei - Coroncina alla Madonna di Fatima - Coroncina allo Spirito Santo - Novena a Santa Rita - Novena allo Spirito Santo - Novena alla Santissima Trinità - Novena al Sacro Cuore di Gesù - Settenario al Preziosissimo Sangue - Coroncina al Preziosissimo Sangue - Novena alla Beata Vergine Maria del Monte Carmelo - Novena a San Benedetto da Norcia - Video Preghiera del Cuore dal Film Isola - Perdono di Assisi - Le sette offerte all'eterno padre - Novena a Dio Padre - Novena dell'assunzione della B.V. Maria - Novena all’Immacolata Concezione - Novena di Natale - NOVENA A GESÙ BAMBINO DI PRAGA

Archivio Vangelo | OSPITALITA' CONVENTUALE - Elenco: ABBAZIE, CONVENTI, MONASTERI IN ITALIA

Archivio
Omelie Giornaliere di Papa FrancescoMEDITAZIONI DEL SANTO PADRE FRANCESCO NELLE MESSE QUOTIDIANE CELEBRATE NELLA CAPPELLA DELLA DOMUS SANCTAE MARTHAE


Torna su: Indice Mese AGOSTO 2015



Libreria Paoline Paramenti e Arredi Sacri offerte e sconti
Articoli per Comunione, Cresime, Matrimoni, Battesimi, Icone e DVD e altro....


Home Page