Diario della Preghiera - Teofane il Recluso

Il Volto dell’Umile - Isacco di Ninive



Salmo 117 (116) - Invito alla lode


[1] Genti tutte, lodate il Signore,
popoli tutti, cantate la sua lode,
[2] perché forte è il suo amore per noi
e la fedeltà del Signore dura per sempre.
Alleluia.

Commento al Salmo

Israele non dubita dell'amore di Dio, della sua fedeltà, e con forza invita tutti i popoli, tutte le nazioni a riconoscere il vero e unico Dio e a dargli gloria obbedendo alla sua parola di salvezza e di luce. Il salmo è stato composto nel postesilio e riflette Isaia (56,6s).
Il salmo è brevissimo - il più breve di tutti i salmi -, ma “ampio” vivendo della consapevolezza della missione di Israele tra tutte le genti.
La Chiesa, popolo di Dio della nuova ed eterna alleanza operata da Cristo, non cessa mai di invitare le genti, le nazioni, ad aderire a Cristo e a far parte di essa.

Pagina Indice Salmi


Le Parole di Papa Francesco Catechesi
Le Parole di Papa Francesco Catechesi
Papa Francesco Catechesi sul “Padre nostro”

Papa Francesco Catechesi sugli Atti degli Apostoli

Papa Francesco Catechesi i Sette Doni dello Spirito Santo

Papa Francesco Catechesi i Dieci Comandamenti o Decalogo

Papa Francesco Catechesi La Speranza Cristiana


Iniziazione alla vita spirituale
Decisione iniziale e perseveranza. Se vuoi salvarti l’anima e acquistare la vita eterna, scuotiti dal torpore, fatti il segno della croce e di’: «Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen»

La Metanoia come condizione di base per accedere a Dio

Riflessioni Di Autori Antichi e Moderni
Letture Patristiche Padri della Chiesa - Dottori della Chiesa - Santi e Beati

Sant'Agostino - Lettera a Proba sul modo di pregare

Sermoni del Curato D'Ars Scritti Scelti

L'uomo in Preghiera
Catechesi sulla Preghiera di Benedetto XVI “Signore, insegnaci a pregare” (Lc 11,1)



Vangelo
di ogni Giorno
con Commento





Home Page