Entra 34 libri nella Collana Santi e Sante di Dio Collana Santi e Sante di Dio Biografie di «Santi» popolari - Edizioni San Paolo Sconto del 5% Libreria Edizioni Paoline Pisa

"La famiglia, dono e impegno, speranza dell'umanità"
La Famiglia nel Sentimento e nelle Parole di Giovanni P. II

Omelia Domenicale e Festiva a cura
di Don Michele Cuttano

Home Page



Narrare la Fede ai Figli
Omelia Domenicale e Festiva

Spedizione del Singolo Libro con la Velocissima Posta Prioritaria

CROCE DI SAN DAMIANO IN ARGENTO
Crocefisso di San Damiano in Argento


18 DVD


- Abramo
- Giacobbe
- Mosè
- Giuseppe
- Sansone e Dalila
- Genesi
- Salomone
- Davide
- Geremia
- Gesù
- Ester
- San Paolo
- San Pietro
- Giuseppe di Nazareth
- Tommaso
- Maria Maddalena
- Giuda
- San Giovanni


Braccialetto Rosario in Argento e Cristalli Swarovski con Croce e Medaglia Miracolosa
Braccialetto Rosario

Abbastanza grande per esser indossato come collana rosario
Rosario originale di Betlemme

Domenica 24 Ottobre 2010 XXX Domenica T. O. anno C

Letture: Sir 35, 15-17.20-22 Sal 33; 2 Tm 4,6-8.16-18; Lc 18, 9-14
RITORNERO’…IN GINOCCHIO DA TE


Chissà se anche noi abbiamo questa intima presunzione…
“In quel tempo, Gesù disse ancora questa parabola per alcuni che avevano l’intima presunzione di essere giusti e disprezzavano gli altri…”
Vediamo un po’ che possiamo capire.
Due uomini salgono al tempio per pregare.
E’ un’azione che facciamo anche noi spesso, andare al tempio per pregare (anche questa settimana Gesù ci fa capire qualcosa riguardo alla preghiera).
Il fariseo fa una preghiera “perfetta”, accattivante, magari potessimo farla anche noi:
O Dio, ti ringrazio perché non sono come gli altri uomini, ladri, ingiusti, adùlteri, e neppure come questo pubblicano. Digiuno due volte alla settimana e pago le decime di tutto quello che possiedo”.
La decima di quanto possiedo, ma lo sai che significa?
Se per esempio guadagni 1500 euro al mese, 150 euro li dai ai poveri.
Quanlcuno potrà pensare che a quel tempo non c’era la crisi.
Mi dispiace deludervi ma rapportati ai nostri erano tempi di profonda miseria…
Non c’è che dire, proprio una persona ammirevole.
Il pubblicano invece fa una breve preghiera, si appella alla clemenza di Dio:
si dichiara peccatore.
Tu, al posto di Dio, chi avresti elogiato, chi avresti gradito ?
Senza fare troppo i filosofi diremmo tutti in coro:IL FARISEO, IL BUONO E GIUSTO FARISEO!
Uè, quello porta pure la moneta e a quella non si dice mai di no!
L’ago della bilancia pende in maniera incredibile a favore del fariseo.
Dov’è allora la differenza?
Perché il Vangelo ci dice che il peccatore tornò a casa giustificato?
Ma insomma, mettiti nei panni di quel “povero” fariseo;
che può fare di più?
Non è rapace, una persona giusta, magari non guarda neanche le donne per strada, è un generoso!
Ma, c’è un piccolissimo “ma”, insignificante per noi, ma per Dio ENORME.
Il fariseo ritiene che le sue opere buone siano la causa della sua “santità” davanti a Dio mentre invece, non ne sono che l’effetto.
Cioè, in poche parole, per il fariseo, Dio è debitore nei suoi confronti!
Il fariseo pensa di salvarsi per i suoi meriti, come se questi fossero il suo “biglietto da visita” davanti a Dio:
“Caro Dio, guarda che tu davanti hai un dio pari a te anzi, un po’ superiore…………!”
E’ un uomo che si è costruito con le sue forze e capacità, non ha certo bisogno dell’Amore di Dio:
non ha bisogno di Dio, si basta da solo.
Il suo recarsi al tempio è unicamente per accrescere il suo “Io-dio”.
E che se ne fa del perdono di Dio, di Cristo in croce?
Poveraccio il pubblicano, se Dio la pensasse come il fariseo, nessuno si accorgerebbe della sua silenziosa presenza ma, per dirla come S.Agostino
“Dio vede la formica nera, sulla pietra scura nella notte buia…….!”
Bene, in quei due uomini che salirono al tempio ci siamo tutti noi, contemporaneamente:
il pubblicano perché siamo realmente peccatori;
il fariseo perché quando andiamo al tempio spesso ci sentiamo dei “giusti”.
Che dobbiamo fare dopo aver ascoltato la parola del Vangelo odierna?
Mi viene in mente una meravigliosa riflessione di San Filippo Neri, te la dono come spunto, anzi la dono anche a me stesso..:
S. Filippo Neri, tenendo fra le mani l'Ostia consacrata, diceva: 'Signore mio Gesù, non fidarti di me, non fidarti. Perché senza il tuo aiuto, io sono capace di peccare mortalmente anche fra cinque minuti... Ma col tuo aiuto, so che resisterò sempre, sempre, sempre. E andava in estasi nel pensare a quel “sempre”. E infatti che cosa è impossibile per Dio?"
E’ a Dio che dobbiamo chiedere aiuto, sempre, sempre, sempre!
L’uomo di Dio è l’uomo che vive nella Verità e quindi sa bene che non gli conviene puntare sulla sua bontà personale, da Dio l’uomo riceve la forza per abbandonare il male.
Voglio terminare donandovi una bella poesia di un poeta del 1500, un certo John Donne, la sento così vicina alla mia vita, è una preghiera che rivolgo spesso a Dio:
“Vorrai tu perdonare quel peccato dal quale ho cominciato,
che fu un mio peccato anche se era stato prima?
Vorrai tu perdonare quei peccati , nei quali sono incorso
e ancora incorro anche se li detesto?
Se li perdonerai non hai finito ,
perché ne ho commessi altri.
Vorrai tu perdonare quella colpa con la quale ho indotto altri a peccare, aprendogli la porta al peccato?
Vorrai tu perdonare quel peccato che ho evitato per un anno o due , poi mi sono avvoltolato per vent’anni?
Se mi perdonerai non hai finito perché ne ho commessi altri.
Ho un peccato di paura, che quando avrò filato l’ultimo mio filo, morirò solo sulla spiaggia;
promettimi che allora Tuo Figlio brillerà per me;
e dopo averlo fatto Tu hai finito
ed io non avrò più paura.


Servo ufficialmente dichiarato inutile.



Home Page . Torna su OMELIA Domenicale





VISITA LA NOSTRA LIBRERIA ON LINE Libreria Edizioni Paoline Servizio S. Messa _ Quadri Argento _ Croce San Damiano _ Icone in Argento _ Foderina per Bibbia di Gerusalemme in Cuoio e Argento _ Croce di S. Benedetto _ Bibbia Dvd - Foderina per la Liturgia delle Ore in 4 volumi _ Prodotti Naturali del Monastero Cistercense di Valserena _ Camicia Sacerdotale Clergy _ Braccialetto Rosario in Argento e Cristalli Swarovski _ Rosario Originale di Betlemme _ CD_Canto_Gregoriano _ Libro consigliato _ DVD Film Religiosi _ DVD Film Religiosi a Cartoni Animati _ Santi e Sante di Dio Biografie _ Classici della Spiritualità Cristiana _ Libri di Formazione Ragazzi - UMANA e CULTURALE