Novena a Sant'Antonio Abate - 8-16 Gennaio
Da ripetere per nove giorni


Inno

L’esempio di vita dei santi, conforti il nostro cammino e ci faccia più coraggiosi nell’annuncio del Santo Vangelo. Credenti e devoti acclamiamo, dell’abate le sante virtù, e convinti desideriamo imitarle sempre di più.

La vita di Antonio l’annuncia: Dio sta al di sopra di tutto, solo a lui appartiene ogni cuore, la nostra ricchezza è il Signore.

Nulla turbi il nostro procedere verso l’eterna dimora del cielo e l’abate Antonio c’insegni a fuggir tentazioni ed inganni.

Nostro santo patrono e fratello, padre insigne e maestro di fede, non negare la tua intercessione a chi zelante si vuol convertire.

Insieme agli angeli e ai santi lodiamo: il Padre e il Figlio e lo Spirito Santo; la nostra vita sia un inno d’amore e nei secoli dia gloria al Signore. Amen.

1.

Glorioso padre S. Antonio, che nato da nobile stirpe, avendo lodevolmente passato la gioventù nel santo timor di Dio e desiderando vivere da vero cristiano, appena sentisti il consiglio evangelico che chi vuol essere perfetto, deve vendere ogni suo avere e darne il ricavato ai poveri, subito lo seguisti e liberandoti da ogni affare mondano, fosti più libero di servire Dio e i fratelli; così, ottienimi da Dio la grazia che anch’io, libero dal vizio dell’avarizia, possa meglio dispormi a servire il Signore.

Padre nostro, Gloria.
Evviva Antonio, Antonio evviva! Evviva Antonio, e chi lo creò!

2.

Glorioso padre S. Antonio, che all’età di vent’anni, abbandonando ogni umana conversazione, ti ritirasti nel deserto per condurre un’angelica vita, confortato dalla fede in Gesù Cristo; cosi, ottienimi la grazia da Dio, che ogni affetto terreno mi sia sempre d’aiuto nella fede e non d’impedimento a servire meglio il Signore.

Padre nostro, Gloria.
Sia gloria ad Antonio, l’eroe dell’Egitto che in ogni conflitto illeso restò.

3.

Glorioso padre S. Antonio, che tentato più volte ed assalito in tante maniere dagli infernali spiriti, non ti lasciasti vincere dalle loro minacce, lusinghe e percosse; cosi, ottienimi che io resista ad ogni tentazione dei comuni nemici, per essere tuo servo fedele e vero cristiano.

Padre nostro, Gloria.
Appena egli intese il celebre invito, d’amore ferito, il mondo lasciò.

4.

Glorioso padre S. Antonio, che come ape ingegnosa andavi raccogliendo ed imitando ogni virtù cristiana, per essere un modello di vera perfezione, fuggendo ogni peccato; cosi, ottienimi la grazia che seguendo i tuoi santi esempi, vada sempre crescendo di virtù in virtù, fuggendo ogni vizio.

Padre nostro, Gloria.
Nell’antra spelonca, di tigri e leoni, i fieri squadroni respinse e fugò.

5.

Glorioso padre S. Antonio, che per la tua santità divenisti maestro e capo di tanti monaci, che alla tua disciplina si sottoposero; cosi, ottienimi la grazia che io imiti il tuo esempio per sapermi comportare da vero cristiano.

Padre nostro, Gloria.
Al nome di Antonio già trema l’inferno, si scuote d’averno la rea potestà.

6.

Glorioso padre S. Antonio, che meritasti da Dio che il tuo nome divenisse grande in tutto il mondo quale operatore d’innumerevoli e portentosi miracoli, tanto in vita che dopo morte; opera in me, affinché, liberato da ogni infermità temporale e spirituale, sia per te al fine condotto in cielo.

Padre nostro, Gloria.
Deh, dunque, o gran santo, con somma premura, con tanta tua cura difendici tu.

7.

Glorioso padre S. Antonio, che nell’ora della tua morte fosti consolato dalla soave presenza degli angeli che, adorno di tanti meriti che per lo spazio di cento e cinque anni acquistasti, ti portarono, a lode di Dio, nel Paradiso; cosi, ottienimi la grazia che alla fine della mia vita possa essere accompagnato dagli angeli per incontrare Dio e te, sicuro d’essere salvato e d’essere preservato dall’orribile vista degli infernali nemici.

Padre nostro, Gloria.
Nell’ora di morte, da prode, da invitto, al nostro conflitto assistici tu.

Preghiamo
O Dio, che ispirasti all’abate S. Antonio di ritirarsi nel deserto per trovarti e per servirti nella vita solitaria, concedi anche a noi di non lasciarci travolgere dal tumulto mondano, ma di amarti con tutto il cuore, sopra ogni cosa.

Per Cristo nostro Signore. Amen.
Indice Novene per ogni Mese dell'Anno



Voglio Confessarmi Bene!

La confessione che guida all’umiltà (Tratto dai Racconti di un Pellegrino Russo, Rusconi, pp. 167-171)

Esame di coscienza - Meditazione del Santo Padre Francesco

Come si recita il Rosario

Come fare per chiedere una grazia?


Ricerca su Novena.it

Bibbia
Nuovo Testamento

Il Libro dei Salmi
Testo Integrale
e Commento
Voglio
Confessarmi Bene!

Vangelo e Commento
Piccolo Messalino Mensile - il Vangelo di ogni Giorno con il commento



Matta El Meskin, (Matteo il Povero)

Rinnegare se stessi

La Preghiera Continua e la preghiera di Gesù

Lo Spirito Santo è fuoco che prima brucia e poi illumina

Consigli per la preghiera

Alla luce della Parola (come leggere la Bibbia)




Teofane il Recluso

È assolutamente indispensabile che l'opera interiore inizi al più presto possibile

Diario della Preghiera

Arte della Preghiera

Quattro Catechesi sulla Preghiera

Insegnamenti sulla preghiera del cuore





Home Page




Come inserire un font di Google