Vedi l'Offerta del Mese
Le Migliori Offerte Sconto Entra e Vedi.......!!!

La Prova del Fuoco Per i Matrimoni

Narrare la fede ai figli
Essere Genitori a cura di Don Michele Cuttano



E-Mail
Don Michele Cuttano


CROCE DI SAN DAMIANO IN ARGENTO
Crocefisso di San
Damiano in Argento



18 DVD

- Abramo
-
Giacobbe
-
Mosè
-
Giuseppe
-
Sansone e Dalila
-
Genesi
-
Salomone
-
Davide
-
Geremia
-
Gesù
-
Ester
-
San Paolo
-
San Pietro
-
Giuseppe di Nazareth
-
Tommaso
-
Maria Maddalena
-
Giuda
-
San Giovanni


Domenica 16 Giugno 2013 XI Domenica del T. O. Anno C

LETTURE: 2 Sam 12,7-10.13; Sal 31; Gal 2,16.19-21; Lc 7,36-8,3

UN CUORE CHE TI PERDONA TUTTO QUEL CHE FAI…




Gesù viene invitato a casa di un certo Simone, fariseo.
Sapete chi erano i farisei?
Delle persone che conoscevano molto bene la Parola di Dio e poi erano ammirati dalla gente perché facevano pubblicamente molte buone azioni…
Insomma, brava gente.
Dovremmo pensare quindi una giornata finalmente serena per Gesù.
Ma succede una cosa che per Simone, padrone di casa, non doveva accadere.
“Ed ecco una donna, una peccatrice di quella città, saputo che si trovava nella casa del fariseo, venne con un vasetto di olio profumato; e stando dietro, presso i suoi
piedi, piangendo cominciò a bagnarli di lacrime, poi li asciugava con i suoi capelli, li baciava e li cospargeva di olio profumato.”
Sapete, secondo la mentalità del tempo ( e non solo del tempo) con i peccatori non bisognava avere contatti:
I peccatori dovevano stare lontani dalle persone per bene.
A questo punto dovremmo pensare che Gesù debba mandare via questa persona peccatrice…
Gesù invece accetta che la peccatrice gli stia accanto.
Sapete, Simone aveva invitato Gesù a casa sua perché aveva sentito parlare bene di Gesù;
che faceva miracoli;
che era un profeta…
Uè, pensa Simone, come mai Gesù che è un profeta non riesce a capire che quella donna era un peccatrice e che quindi non doveva neppure toccarlo?
Ma Gesù è anche profeta e conosce non solo i pensieri della donna ma anche quelli di Simone…
Noi al posto di Gesù ci saremmo offesi con Simone e saremmo andati via!
Ed invece Gesù ama anche Simone che in cuor suo lo aveva disprezzato e…
…e gli racconta una storia
“Gesù allora gli disse: «Simone, ho una cosa da dirti». Ed egli: «Maestro, di' pure». «Un creditore aveva due debitori: l'uno gli doveva cinquecento denari, l'altro
cinquanta. Non avendo essi da restituire, condonò il debito a tutti e due. Chi dunque di loro lo amerà di più?».”
Mi viene un pensiero, un po’ birbante:
e se Gesù raccontasse questa storia anche a voi?
Già, rispondete anche voi alla domanda di Gesù!
“Chi dunque di loro lo amerà di più?».”
Vi posso aiutare un po’?
Posso porgervi la domanda in questa maniera:
Cristo ama solo quelli che non commettono peccato?
Bene, se non sapete la risposta vuol dire che siete come quel fariseo Simone…
Che credeva in cuor suo che Dio amasse solo i bravi…
Dio ama tutti gli uomini, anche quando si perdono nel peccato.
Ma ad una condizione…
Vediamo di capire insieme…
Quella donna peccatrice si mette ai piedi di Gesù e gli lava i piedi con le lacrime…
Perché mai piangeva?
Piangeva perché era pentita dei suoi peccati e si è sentita perdonata da Gesù.
Sì, perché Gesù avrebbe potuto anche cacciarla.
Ed invece si fa lavare i piedi.
Accetta la silenziosa domanda di perdono della donna senza rinfacciarle nulla!
Simone non riesce a credere…
Simone, non crede che Gesù ha uno sguardo che conosce il cuore di ogni uomo;
Simone non crede che Gesù ha il potere di perdonare i peccati;
Simone non crede che Gesù ama anche gli uomini peccatori.
Che brutto se anche nei nostri cuori si nascondesse un piccolo Simone…
“Ma egli disse alla donna: «La tua fede ti ha salvata; và in pace!».”
La donna peccatrice, che si pente ritorna a casa sua con tanta pace nel cuore…
Simone è a casa sua con tanta tristezza perché non ha creduto.
Accettare l’Amore di Gesù significa mettersi ai Suoi piedi e chiedere perdono ma…
Significa anche amare i nostri fratelli quando sono in difficoltà, quando sbagliano…
Perché Gesù è l’Unico che conosce veramente il cuore di ogni uomo.
Se Cristo perdona…
anche noi siamo chiamati ad accogliere e perdonare…
Allora ritorniamo a casa in pace o restiamo nella tristezza’
Se siamo accolti da Gesù;
anche noi accogliamo…



Torna Indietro <<.>> Home Page