Clicca e Vedi Offerta del Mese Vedi L'Offerta del Mese
Libreria Edizioni Paoline
Clicca e Vedi Offerta del Mese
Entra Il Libro Segnalato con Sconto del 10% Sconto 15% Il Libro Segnalato Coppia, Matrimonio, Famiglia, Genitori, Figli Sconto 15%
La Comunicazione nel raporto di Coppia - I Sentimenti nel Rapporto di Coppia - Matrimonio Felice - Oggi Sposi - Amarsi Corpo e Anima - In Coppia con Dio - Tra Moglie e Marito - I Colori dell'Amore - Genitori si puo' fare Nati Altrove - Storie di Adozioni Internazionali - Il Manuale del Matrimonio Felice - Il Matrimonio Sacramento dell'Amore - Sessualità matrimonio famiglia - Uomo e Donna lo Creo' - Genitori con la Patente - Imparare ad Amare - La Famiglia Imperfetta - Atratti dall'amore - Non Date Le Dimissioni - L'Amore Guarisce - La Sessualita' secondo Giovanni Paolo II - Vita Affettiva in Famiglia - La Fede Spiegata a mio Figlio - La Spiritualità Coniugale secondo Giovanni Paolo II - DI CHI È LA COLPA?

"La famiglia, dono e impegno, speranza dell'umanità"
La Famiglia nel Sentimento e nelle Parole di Giovanni P. II

Narrare la fede ai figli
Essere Genitori a cura di Don Michele Cuttano
E-Mail Don Michele Cuttano

CROCE DI SAN DAMIANO IN ARGENTO
Crocefisso di San
Damiano in Argento



Croce di San Benedetto
Croce di S. Benedetto


Entra - Di chi è la colpa - comunità di caresto



Home Page

Domenica 5 Giugno 2011 Ascensione del Signore.

Letture: At 1,1-11; Ef 1,17-23; Mt 28,16-20

AVER PAURA D’INNAMORARSI TROPPO (E’ PROPRIO UN VERO DOLORE)



Una notizia per voi:
Tira aria di compiti da fare…
Dai, non fatevi prendere dal panico,
almeno con Gesù non siamo a scuola e non ci sono compiti da fare a casa!
Però c’è un appuntamento.
Siete mai andati ad un appuntamento?
Bè, in genere ci si prepara.
Se provate a chiedere a papà di uno dei primi appuntamenti con la mamma, quando erano ancora fidanzati, sentireste parlare di batticuore, di minuti passati davanti allo specchio a cercare di domare il solito ciuffetto di capelli ribelle (bei tempi quando la testa era rigogliosa, oggi è un paesaggio lunare).
I discepoli avevano un appuntamento, con Gesù.
Questo incontro era su un monte, c’era da salire.
Noi anche, come cristiani, abbiamo un appuntamento con Gesù e c’è da salire…
E’ stato importante per i discepoli incontrarsi con Gesù perché hanno ricevuto un compito importante:
“A me è stato dato ogni potere in cielo e sulla terra. Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo, insegnando loro a osservare tutto ciò che vi ho comandato.”
Sapete, queste parole Gesù le rivolge anche a noi, non importa l’età che abbiamo o la lingua che parliamo…
Ci sono però due cose necessarie.
La prima è che per insegnare al mondo quello che Gesù ci ha comandato non bastano le parole.
Il comandamento di Gesù è il comandamento dell’amore.
Questo è l’insegnamento fondamentale di Cristo.
Voglio farvi un esempio.
Supponiamo che in famiglia, in quanto cristiani, preghiamo, andiamo a messa, ci accostiamo ai Sacramenti e poi, di fronte ad una litigata iniziamo ad odiarci, a non parlarci più…
Questo non sarebbe certamente insegnare quello che ci ha comandato Gesù…
Insegnare al prossimo l’amore di Dio significa amare come Lui vuole.
C’è una parola fondamentale per il cristiano , che poi non è solo una parola:
Perdono.
Il perdono del cristiano consiste nell’amare anche chi ci ha fatto del male.
Se sei discepoli di Gesù, ami come Gesù, sempre e in ogni posto,
non solo in parrocchia ma
anche in famiglia;
anche a scuola;
anche con gli amici…
C’è un’altra cosa, fondamentale.
Sapete, a volte abbiamo vergogna o addirittura paura.
Ci sono delle situazioni delle nostre giornata in cui noi ci vergogniamo di dire che siamo di Gesù,
a volte abbiamo anche paura di dirlo.
Può capitare a scuola con certi amici, quando sono violenti o arroganti…
Per essere cristiani ci vuole coraggio,
molto coraggio.
Spesso i cristiani vengono umiliati, derisi, in alcuni luoghi del mondo anche ammazzati.
Ci vuole coraggio per dire io non faccio il male perché credo in Gesù!
Diciamoci la verità:
A noi molte volte manca questo coraggio.
C’è una notizia meravigliosa,
ce la porta il Vangelo di questa domenica di Ascensione:
“Ecco, io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo”
E’ vero, ci vuole coraggio per amare ma…
si può avere paura d’amare quando Gesù è con noi ogni istante?
La nostra mano in quella di Gesù ci permetterà di compiere delle opere meravigliose,
piene di vita,
senza nessuno sforzo,
senza nessuna pubblicità,
con umiltà e con una gioia grande.
Vi dono un raccontino per aiutarvi a capire come chi è di Cristo compie tante opere grandi
ma con tanta semplicità…
-Un giorno un re chiamò a corte un mercante di cavalli, che portò due magnifici destrieri e li offrì in vendita. I due animali erano simili, pur tuttavia il mercante offriva per uno un prezzo doppio dell’altro.
Il re chiamò i suoi cortigiani e disse: “Regalerò una grossa somma d’oro a chi mi saprà spiegare perché uno vale il doppio dell’altro.
I cortigiani si fecero intorno ai due cavalli ma non riuscirono a scoprire alcuna differenza.
“ Visto che non riuscite a comprendere la differenza fra i due cavalli, sarà meglio provarli..”
Li fece montare a due fantini e li fece girare alcune volte intorno al cortile del palazzo.
Neppure dopo questa prova i cortigiani riuscirono a capire la differenza.
Allora il principe spiegò:
“ Avrete certamente notato che mentre correvano uno dei due cavalli non lasciava quasi traccia di polvere dietro sé, mentre dietro all’altro la polvere si sollevava grossa come nuvole.
E’ per questo che il primo ha un valore doppio dell’altro, perché fa il suo dovere senza sollevare tanta polvere”.-

Sei un cristiano di polvere o sei un cristiano di vita?
Io sono allergico a certa inutile polvere, spero anche voi…

un servo inutile




Libri per Ragazzi di Formazione Umana e Culturale




Novità 2011 Edizioni San Paolo Collana Genitori no Problem! Sconto 15%
«Genitori no-problem» è la nuova collana San Paolo per affrontare, senza problemi, le piccole-grandi sfide dell'educazione, dall'infanzia all'adolescenza


Torna Indietro <<.>> Home Page