Libreria Edizioni Paoline Pisa OROLOGIO San Damiano www.libreriapaoline.com
Libreria Paoline _ Servizio S. Messa _ Quadri Argento _ Croce San Damiano _ Icone in Argento _ Foderina per Bibbia _ Croce di S. Benedetto _ Bibbia Dvd
Foderina per la Liturgia delle Ore in 4 volumi _ Prodotti Naturali del Monastero Cistercense di Valserena _ Camicia Sacerdotale Clergy
Braccialetto Rosario in Argento e Cristalli Swarovski _ Rosario originale di Betlemme


Narrare la fede ai figli
a cura di Don Michele Cuttano



E-Mail
Don Michele Cuttano



La Libreria Edizioni Paoline di Pisa propone numero due quadretti in Argento adatti per ogni occasione e ricorrenza: Nascite, Battesimi, Comunioni, Cresime, Matrimoni ecc. ecc


CROCE DI SAN DAMIANO IN ARGENTO
Crocefisso di San Damiano in Argento



18 DVD

- Abramo
-
Giacobbe
-
Mosè
-
Giuseppe
-
Sansone e Dalila
-
Genesi
-
Salomone
-
Davide
-
Geremia
-
Gesù
-
Ester
-
San Paolo
-
San Pietro
-
Giuseppe di Nazareth
-
Tommaso
-
Maria Maddalena
-
Giuda
-
San Giovanni


Croce di San Benedetto
Croce di S. Benedetto


Braccialetto Rosario in Argento e Cristalli Swarovski con Croce e Medaglia Miracolosa
Braccialetto Rosario


Prodotti Naturali del Monastero Cistercense di Valserena


Camicia Sacerdotale a Manica Corta Tipo Clergy 100% Puro Cotone Popeline

Domenica 20 Giugno 2010 XII domenica del T.O.

LETTURE: Zc 12,10-11; 13,1; Sal 62; Gal 3,26-29; Lc 9,18-24

SENZA FINE, SENZA UN ATTIMO DI RESPIRO SCEGLIAMO GESU’




Cosa vi dà più fastidio della scuola?
Le chiacchiere con gli amici?
No, non penso;
La ricreazione?
No, non penso proprio…
Ve lo dico io:
Le interrogazioni!
Quelle me le ricordo ancora pure io.
Mi ritorna in mente sempre un episodio curioso:
C’era una mia professoressa anziana che usava un sistema per interrogare che mi faceva letteralmente “sformare” (arrabbiare).
Apriva il registro, chiudeva gli occhi e passava il suo adorabile ditino indice sull’elenco degli alunni.
Il malefico indice si fermava su un nome; quello era il nome del condannato all’interrogazione.
Se per puro caso il dito si fermava più volte di seguito sempre sullo stesso nome, non c’era verso di far cambiare il nome dell’interrogato.
Qualche volta mi capitò di essere interrogato due volte di seguito.
Le mie proteste erano sempre vane:
“professoressa, ma mi avete già chiamato la volta scorsa”
e lei rispondeva con tanta convinzione come se citasse una Legge divina:
“E’ la regola degli occhi chiusi e dell’indice che scorre…, non si cambia!”
Non ci crederete ma questa settimana anche Gesù si mette a fare domande ai suoi discepoli, senza la regola dell’indice però…
“Le folle, chi dicono che io sia?”
Bene, vediamo le risposte della gente del tempo.
I discepoli indicano a Gesù queste risposte: Giovanni il Battista o Elia o uno dei profeti.
Sono delle belle figure umane.
Giovanni il Battista era ammirato da tutti perché aveva il coraggio di denunciare persino il re quando sbagliava, si arrabbiava quando incontrava i peccatori e li esortava con forza a
convertirsi;
Elia era un profeta particolarmente atteso dal popolo d’Israele, la sua venuta avrebbe preceduto l’avvento finale del Messia;
I profeti erano delle figure importanti perché indicavano al popolo la volontà di Dio.
Belle risposte ma, non bastano, non sono esatte…
“Ma voi, chi dite che io sia?”
Fate bene a preoccuparvi, avete già capito:
Gesù fa anche a noi oggi questa domanda, ce la pone tutti i momenti!
Già, tu cosa sai di Gesù, cosa conosci di Lui, chi è Gesù per te?
Proviamo a descriverlo un po’ insieme?
Qualcuno potrebbe dire:
Sguardo penetrante, fisico asciutto, capelli lunghi, secondo la moda del tempo…
No, non intendevo descriverlo fisicamente!
Vorrei una descrizione più profonda...
Vediamo un po’: possiamo dire che Gesù è forte, invincibile, potente, è un Re.
Sì, è vero Gesù è invincibile, forte, è davvero un Re.
Vi faccio una domanda:
Gli uomini potenti e forti di questa terra perché lo sono?
Sicuramente dobbiamo rispondere che lo sono perché hanno molti soldi, perché hanno degli eserciti con tanti soldati coraggiosi, perché hanno le armi più distruttive che esistano.
“Pietro rispose: Il Cristo di Dio”
Attenzione, Cristo non è il cognome di Gesù, significa Unto, Consacrato, quindi Re.
Uè, ma se Gesù è un Re invincibile deve sicuramente avere un’arma potente.
Sarà un cannone che spara colpi così intelligenti che colpiscono solo i cattivi?
Sarà una nuova bomba che quando scoppia non fa morire la gente ma solo le azioni cattive?
Sarà un tipo di missile che porta la gioia nei cuori di quelli che vengono colpiti?
Belle armi, sì proprio delle belle armi ma… non sono quelle di Gesù.
Gesù è il Re più forte e non ha nessuna arma.
Lo volete proprio sapere il segreto di Gesù?
L’Amore della Croce.
Sì, l’amore di Gesù vince ogni male, vince ogni guerra.
L’amore di Cristo ferma le guerre, le braccia aperte di ogni cristiano sono più potenti di ogni arma di questo mondo.
“Se qualcuno vuol venire dietro di me rinneghi se stesso, prenda la sua croce e mi segua.”
Cosa vuol dire concretamente per voi ragazzi amare nella “dimensione della Croce”?
Vuol dire che, ad esempio, all’amico che ti offende, all’amico che ti disprezza, che ti fa dispetti, tu non reagisci “ricambiando la cortesia” con un dispetto ancora più grande ma gli tendi la
mano, gli offri la tua amicizia, gli doni il sorriso del perdono, lo aiuti nelle sue difficoltà.
E’ un modo di amare difficile.
Sapete che vi dico?
Noi ogni momento dobbiamo scegliere chi seguire.
Possiamo seguire i “re” di questo mondo e allora dobbiamo alzare la voce, usare la violenza, essere forti con i deboli, umiliare gli amici più ingenui, isolare il compagno di scuola che tutti
prendono in giro…
Oppure possiamo seguire Gesù, il vero Re, e allora perdoniamo chi ci fa del male, aiutiamo l’amico emarginato, doniamo la nostra amicizia al compagno di scuola che viene messo sempre da
parte, ascoltiamo i nostri genitori anche quando non ne abbiamo molta voglia…
Ci sembrerà di essere sconfitti umanamente perché qualcuno riderà di noi …
Vi rispondo con l’ultimo versetto del Vangelo di questa Domenica:
“Chi vuole salvare la propria vita, la perderà, ma chi perderà la propria vita per causa mia, la salverà”.
Che dici, proviamo a salvarci?
Come?
Amando!

un servo inutile






Orologio_con_croce_San_Damiano

Torna Indietro <<.>> Home Page
Libreria Paoline _ Servizio S. Messa _ Quadri Argento _ Croce San Damiano _ Icone in Argento _ Foderina per Bibbia _ Croce di S. Benedetto _ Bibbia Dvd
Foderina per la Liturgia delle Ore in 4 volumi _ Prodotti Naturali del Monastero Cistercense di Valserena _ Camicia Sacerdotale Clergy
Braccialetto Rosario in Argento e Cristalli Swarovski _ Rosario originale di Betlemme