Monachesimo, storie di uomini e di deserti:
Tra solitudine e comunione



Monachesimo, storie di uomini e di deserti - Tra solitudine e comunione


Vivere l'esicasmo
Il metodo di orazione esicastica secondo l’insegnamento di padre Serafino

Isacco di Ninive - VII secolo
Ma che cos'è l'esichia? - Istruzioni - Dai Discorsi di Isacco di Ninive.


Esicamo
Introduzione - La vocazione all'esichia - Fuge: esichia come solitudine - Tace: esichia come silenzio - Quiesce: rimani nella pace interiore - La Tradizione e i Padri

Le Lettere di Sant’Antonio Abate:
I tre modi con cui gli uomini si incamminano sulla strada della conversione fino a ottenere la grazia e la vocazione di figli di Dio


Pseudo Macario: Consigli spirituali

Abbate Armand Veilleux ocso
La lectio divina come scuola di preghiera nei Padri del deserto

I primi monaci cristiani erano eremiti che vissero nel quarto secolo d.C., nelle zone più remote dello sterile deserto egiziano. Un documento di quell’epoca (Waddell 1957, p. 57) afferma che «una volta un certo fratello portò un grappolo d’uva al santo Macario», uno degli eremiti. Ma l’eremita che, in virtù dell’amore, non pensava alle sue cose ma solo alle cose degli altri, lo portò a un altro fratello, che sembrava più debole. E il malato ringraziò Dio per la generosità del suo fratello, ma anch’egli, pensando più al suo prossimo che a se stesso, lo portò a un altro, e quello ancora a un altro, e così quello stesso grappolo d’uva fu portato in giro per tutte le celle, sparse come erano a grandi distanze per tutto il deserto, e siccome nessuno sapeva chi lo avesse mandato per primo, fu portato alla fine al primo donatore.

Archivio Video Monachesimo



Preghiera dell'Angelus Tre momenti per poter pregare:

al mattino, luce di sole che illumina il nostro cammino; a mezzogiorno, forza del nostro lavoro; al tramonto, serena nostalgia dei cieli ai quali siamo avviati

Archivio: Preghiere per ogni Occasione


Vivere l'esicasmo
Il metodo di orazione esicastica secondo l’insegnamento di padre Serafino

Meditare come una montagna

Meditare come un papavero

Meditare come l’oceano

Meditare come un uccello

Meditare come Abramo

Meditare come Gesù

Ed ora, va’


Piccola Goccia Per Lo Spirito
Vedi la Piccola Goccia per lo Spirito di Oggi

Vedi la Piccola Goccia per lo Spirito di Oggi


DEVOZIONE DELLE TRE AVE MARIE - Si recita tutti i giorni
DEVOZIONE DELLE TRE AVE MARIE

LA DEVOZIONE DELLE TRE "AVE MARIA" LA CHIAVE PER ENTRARE IN PARADISO...


Jacques Serr - Introduzione alla Preghiera del cuore

La preghiera del cuore
cos'è e come si prega - Signore Gesù Cristo Figlio di Dio, abbi pietà di me peccatore

La preghiera del cuore o preghiera di Gesù come Via, Verità e Vita

La Preghiera del cuore. La vera preghiera interiore
Ogni cristiano deve ricordarsi continuamente che dev’essere unito al Signore nostro Salvatore con tutto il suo essere, lasciando che Egli venga a prendere dimora nella mente e nel cuore; il modo più sicuro per giungere ad una tale unione con il Signore, dopo la Comunione al suo Corpo e al suo Sangue, è la Preghiera interiore di Gesù.

Preghiera del Cuore; il Metodo del Pellegrino Russo
Il metodo del pellegrino russo, che si può seguire tappa dopo tappa nei Racconti, sebbene faccia spesso riferimento alla Filocalia non è del tutto uguale a quello insegnato da essa........


Prega e fa’ quel che vuoi (dai Racconti di un pellegrino russo)





HOME PAGE