Quando cado rialzami Signore ti prego non mi abbandonare…....



Posa la tua mano sul mio capo

Signore, Tu sei l'infinito amore
sorgente di ogni vita, di ogni bellezza, di ogni bontà:
da te vengono e a Te ascendono tutte le cose
Posa la tua mano sul mio capo, o Dio
perché il male e il caos che è in me non mi travolga.

Dacci pace con Te, o Dio
pace con gli uomini,
pace con noi stessi
e liberaci dalla paura

O Signore,
Tu che sei al di sopra di noi,
Tu che sei anche in noi,
Tu che io non conosco,
ma a cui appartengo,
Tu che io non comprendo,
ma che costruisci il mio destino,
fa' che io segua fino in fondo
la via delle tue segnalazioni interori
in amore e pazienza,
in fedeltà e coraggio,
in rettitudine e umilta,
in quiete.

Fa' che io non disperi mai,
perche sono sotto la tua mano
e in Te è ogni forza e bontà.
Nella tua mano, o Signore
ogni ora ha senso e grazia.
elevatezza e pace e consistenza.

Dammi puri sensi per vederti,
dammi umili sensi per udirti,
dammi sensi d'amore per servirti.
dammi sensi di fede perché io dimori saldo in Te.

O Signore, Tu che sei al di sopra di noi,
Tu che sei anche in noi,
fa' che ognuno ti veda anche in me.

Dag Hammarskjold

Pagina Indice - Preghiere Per Ogni Occasione

 
Ricerca su Novena.it

Bibbia
Nuovo Testamento

Il Libro dei Salmi
Testo Integrale
e Commento
Voglio
Confessarmi Bene!

Vangelo e Commento
Piccolo Messalino Mensile - il Vangelo di ogni Giorno con il commento



Anthony Bloom

La Vera Preghiera

La preghiera del silenzio




Teofane il Recluso

È assolutamente indispensabile che l'opera interiore inizi al più presto possibile

Diario della Preghiera

Arte della Preghiera

Quattro Catechesi sulla Preghiera

Insegnamenti sulla preghiera del cuore






Home Page




Come inserire un font di Google