Quando cado rialzami Signore ti prego non mi abbandonare…....



Madonna mia

Mamma,
chi ti scorgeva sempre lieta,
mite, sorridente e operosa,
si chiedeva dove attingevi tanta forza
pur provata dalla sofferenza
e vivendo nella diurna comune fatica.
Oh, mamma! perché,
almeno prima di andartene,
non ci dicesti il segreto
di una bontà che tutti vedevano,
che tutti godevano?
Te ne sei andata,
tacita, discreta, frettolosa...
Ma per te parlavano
le tue mani laboriose
e col rosario oranti,
che sul cuore ti stringevi.
Tu, mamma, che fosti per me e per tanti
la cara madonna della mia casa;
sempre e quotidianamente dico:
grazie!

PRIMO MAZZOLARI

Torna Indietro - Pagina Indice
Preghiere Per Ogni Occasione


Bibbia
Nuovo Testamento

Il Libro dei Salmi
Testo Integrale
e Commento
Voglio
Confessarmi Bene!

Vangelo e Commento
Piccolo Messalino Mensile - il Vangelo di ogni Giorno con il commento




Teofane il Recluso


È assolutamente indispensabile che l'opera interiore inizi al più presto possibile

Diario della Preghiera

Arte della Preghiera

Quattro Catechesi sulla Preghiera

Insegnamenti sulla preghiera del cuore



Le parole della spiritualità



ENZO BIANCHI






Home Page




Come inserire un font di Google