La Preghiera del Cuore Giorno dopo Giorno Preghiera Incessante
La Preghiera del Cuore

La Preghiera del Cuore proposta è una breve versione in unione con il Salmo Responsoriale della Liturgia quotidiana


Preghiera del Cuore - Invocazione di Oggi 3 Agosto 2020:


Signore Gesù Cristo figlio di Dio, ti cerco con tutto il cuore, abbi pietà di me: istruisci e illumina il mio cuore non abbandonarmi mai, io sono Tuo.


LUNEDÌ 03 AGOSTO 2020
LUNEDÌ DELLA XVIII SETTIMANA DEL TEMPO ORDINARIO (ANNO PARI)


Salmo Responsoriale
Dal Sal 118 (119) Testo Integrale e Commento


R. Insegnami, Signore, i tuoi decreti.

Tieni lontana da me la via della menzogna,
donami la grazia della tua legge.
Non togliere dalla mia bocca la parola vera,
perché spero nei tuoi giudizi. R.

Si volgano a me quelli che ti temono
e che conoscono i tuoi insegnamenti.
Sia integro il mio cuore nei tuoi decreti,
perché non debba vergognarmi. R.

I malvagi sperano di rovinarmi;
io presto attenzione ai tuoi insegnamenti.
Non mi allontano dai tuoi giudizi,
perché sei tu a istruirmi. R.


Acclamazione al Vangelo
Alleluia, alleluia.

Non di solo pane vivrà l'uomo,
ma di ogni parola che esce dalla bocca di Dio. (Mt 4,4b)

Alleluia.

S. NILO il Sinaita - TESTI SULLA PREGHIERA

117. Torno a ripetere ciò che dissi ai monaci giovani:
Beata la mente che custodisce il silenzio perfetto durante la preghiera.
118. Beata la mente che, durante la preghiera senza distrazioni, acquista un desiderio crescente di Dio.
119. Beata la mente che, nella preghiera, non porta i richiami delle cose esteriori e dei possessi.
120. Beata la mente che, durante la preghiera, è morta alle realtà esteriori.
121. Perfetto è il monaco che in ogni essere umano vede Dio.
122. Perfetto è il monaco che pensa al progresso e alla salvezza di tutti gli uomini come si trattasse di lui stesso.
123. Perfetto è il monaco che sente se stesso, il più inquinato degli esseri.
124. Il vero monaco è chi, pur separato da tutti, vive in comunione con ogni creatura.
125. Vero monaco è chi si sente in unione vitale con tutti e se stesso vede in ogni essere umano.
126. Prega veramente chi non cessa di far fruttificare per Iddio la sorgente prima di ogni pensiero.

Come è perchè è nata questa Invocazione

Recandomi alla Santa Messa, durante la celebrazione, ho sempre letto e riletto il Salmo Responsoriale e pregando con la preghiera del cuore mi è venuto spontaneo unire la preghiera al Salmo. Giorno dopo giorno, la cosa mi è piaciuta sempre di più, tanto da utilizzarla come piccolo aiuto per entrare nello Spirito della Preghiera e come piccolo ausilio per sgombrare la mente dagli innumerevoli problemi che abbiamo.

In unione di preghiera.
Buona e Santa Preghiera. La Pace Maurizio G.


Preghiera della moltiplicazione con la preghiera del Cuore
33 suppliche da pregare in onore dei 33 anni di vita del Signore

Archivio Preghiera del Cuore Quotidiana



Preghiera dell'Angelus Tre momenti per poter pregare:

al mattino, luce di sole che illumina il nostro cammino; a mezzogiorno, forza del nostro lavoro; al tramonto, serena nostalgia dei cieli ai quali siamo avviati

Archivio: Preghiere per ogni Occasione


Monachesimo, storie di uomini e di deserti
Monachesimo, storie di uomini e di deserti

Monachesimo, storie di uomini e di deserti - Tra follia e santità

Monachesimo, storie di uomini e di deserti - Da Oriente ad Occidente

Monachesimo, storie di uomini e di deserti - Tra solitudine e comunione

Monachesimo, storie di uomini e di deserti - Gerusalemme e Gaza


L'uso della invocazione del Nome

L'invocazione del Nome come via spirituale

Il Nome di Gesù e lo Spirito Santo

L'invocazione del Nome come culto

Il Nome di Gesù come eucarestia

Il Nome di Gesù e il Padre

Il Nome e la pienezza totale





HOME PAGE