Vedi l'Offerta del Mese
Le Migliori Offerte Sconto Entra e Vedi.......!!!



Ti amo Signore mia forza, Signore, mia roccia, sal.17 (18) Il Vangelo di ogni giorno con il commento
 

CROCE DI SAN DAMIANO IN ARGENTO il corcifisso di San Francesco
Crocefisso di San
Damiano in Argento



Spedizione del Singolo Libro con la Velocissima Posta Prioritaria

Prodotti Artigianato America Latina

Cristo il Buon Pastore  Artigianato Equosolidale America Latina
Cristo nella Comunita' Artigianato Equosolidale America Latina
Cristo Risorto Artigianato Equosolidale America Latina
Cristo Risorto Tau Artigianato Equosolidale America Latina
Croce Colomba di Pace Artigianato Equosolidale America Latina
Crocifisso Artigianato Equosolidale America Latina
Tavoletta Battesimo Artigianato Equosolidale America Latina

Artigianato Equosolidale Crocifissi per Camerette Bimbi Oggeti di Arredo Sacro Per Nascite Comunioni Battesimo 8 Articoli e Formati Diversi Per la Cameretta dei Vostri Figli, Amici e/o Parenti


LUNEDÌ 24 Settembre 2012
Vangelo secondo Luca (8,16-18)


Questo numero è stato interamente curato da:
SANI CHIARA



Ascolta


Nessuno accende una lampada e la copre con un vaso o la mette sotto un letto, ma la pone su un candelabro, perché chi entra veda la luce. Non c'è nulla di segreto che non sia manifestato, nulla di nascosto che non sia conosciuto e venga in piena luce. Fate attenzione dunque a come ascoltate; perché a chi ha, sarà dato, ma a chi non ha, sarà tolto anche ciò che crede di avere".









Medita


Si conclude oggi il brano di Luca 8,4 ss., la parabola del seminatore. Il versetto 18 richiama infatti alla qualità dell’ascolto della Parola: dobbiamo preparare in noi un buon terreno, in grado di produrre frutto, perché il seme che il Padre sparge copiosamente non vada perduto. Ma perché la metafora della lampada e la precisazione che tutto sarà svelato e verrà alla luce? La Parola è la lampada per i nostri passi, lampada da non nascondere, ma da mettere in modo che tutto rischiari. Noi stessi, pervasi dalla Parola di Dio, siamo luce per il mondo e non dobbiamo nascondere ciò che ci è stato rivelato, ma condividerlo. Le parabole sembrano nascondere il loro significato, ma sono solo un linguaggio semplice per cuori inesperti, una volta spiegate diventano chiare e perspicue.
La conclusione, che richiama quella della parabola delle vergini sagge e delle vergini stolte, non deve spaventarci: non si può credere di avere amore per il Padre, di avere amore per i fratelli, non si può credere di ascoltare…in una parola non si può fingere di avere ciò che non si ha. Ripensiamo al popolo ebraico che di fronte alla Legge portata da Mosè non dice “Ascolteremo e faremo”, ma l’opposto “Faremo e ascolteremo”, perché è urgente agire come il Signore chiede, non ci può essere un ascolto ipocrita che non si traduce mai in gesti di obbedienza e di amore concreti.


Per Riflettere



Siamo lampada ai fratelli con il nostro agire, con il nostro amore per Gesù? Come ascoltiamo la Parola di Dio?




Lista Cd e DVD Religiosi
Lista Cd e DVD Religiosi
 







Torna su: Home Page - Indice Mese di SETTEMBRE - 2012