Vedi l'Offerta del Mese
Le Migliori Offerte Sconto Entra e Vedi.......!!!



Ti amo Signore mia forza, Signore, mia roccia, sal.17 (18) Il Vangelo di ogni giorno con il commento
 

CROCE DI SAN DAMIANO IN ARGENTO il corcifisso di San Francesco
Crocefisso di San
Damiano in Argento



Spedizione del Singolo Libro con la Velocissima Posta Prioritaria

Prodotti Artigianato America Latina

Cristo il Buon Pastore  Artigianato Equosolidale America Latina
Cristo nella Comunita' Artigianato Equosolidale America Latina
Cristo Risorto Artigianato Equosolidale America Latina
Cristo Risorto Tau Artigianato Equosolidale America Latina
Croce Colomba di Pace Artigianato Equosolidale America Latina
Crocifisso Artigianato Equosolidale America Latina
Tavoletta Battesimo Artigianato Equosolidale America Latina

Artigianato Equosolidale Crocifissi per Camerette Bimbi Oggeti di Arredo Sacro Per Nascite Comunioni Battesimo 8 Articoli e Formati Diversi Per la Cameretta dei Vostri Figli, Amici e/o Parenti


SABATO 22 Settembre 2012
Vangelo secondo Luca (8,4-15)


Questo numero è stato interamente curato da:
SANI CHIARA



Ascolta


Poiché una grande folla si radunava e accorreva a lui gente da ogni città, Gesù disse con una parabola: "Il seminatore uscì a seminare il suo seme. Mentre seminava, una parte cadde lungo la strada e fu calpestata, e gli uccelli del cielo la mangiarono. Un'altra parte cadde sulla pietra e, appena germogliata, seccò per mancanza di umidità. Un'altra parte cadde in mezzo ai rovi e i rovi, cresciuti insieme con essa, la soffocarono. Un'altra parte cadde sul terreno buono, germogliò e fruttò cento volte tanto". Detto questo, esclamò: "Chi ha orecchi per ascoltare, ascolti!". I suoi discepoli lo interrogavano sul significato della parabola. Ed egli disse: "A voi è dato conoscere i misteri del regno di Dio, ma agli altri solo con parabole, affinché vedendo non vedano e ascoltando non comprendano. Il significato della parabola è questo: il seme è la parola di Dio. I semi caduti lungo la strada sono coloro che l'hanno ascoltata, ma poi viene il diavolo e porta via la Parola dal loro cuore, perché non avvenga che, credendo, siano salvati. Quelli sulla pietra sono coloro che, quando ascoltano, ricevono la Parola con gioia, ma non hanno radici; credono per un certo tempo, ma nel tempo della prova vengono meno. Quello caduto in mezzo ai rovi sono coloro che, dopo aver ascoltato, strada facendo si lasciano soffocare da preoccupazioni, ricchezze e piaceri della vita e non giungono a maturazione. Quello sul terreno buono sono coloro che, dopo aver ascoltato la Parola con cuore integro e buono, la custodiscono e producono frutto con perseveranza.











Medita


“ Che passo di danza, che gesto ritmico ha questo divino seminatore, colpito dalla nostra aridità, tentato di far rifiorire la roccia, gli sterpeti, la strada, il terreno ghiaioso, come la terra feconda, la terra nera. E però in umiltà e silenzio: solo, sul confine dei campi, dopo aver lungamente spiato i cieli , il tempo propizio, dopo aver sperato nel seme più potente delle pietre. Egli sapeva di possedere la vita, una vita che gli colava dalle mani. Protagonista solitario, ora, per il rinverdimento della terra, come, una volta, solitario artefice del mondo. Seminatore generoso il nostro Dio, e, prima, creatore inesauribile. Anche allora, quanti semi per tramandare la specie di un fiore, quanto polline, quante spighe. Le primavere orgiastiche, le campagne cariche di messi, le zolle turgide d’infinite germinazioni e la terra gravida di miniere. Immagini appena di quella che ora è la delizia del mondo invaso dalla grazia: abbondanze, queste, ancora più grandi e incalcolabili. Perfino le zone più negate, perfino gli angoli più oscuri e pestati, sono presi dentro il suo gesto di amore. “Ove abbondò il delitto, ivi sovrabbondò la grazia” (Rom 5,20). E allora perché spaventarci, se misura del dono ultimo può essere questa ricchezza di creazione inesausta; se contromisura del medesimo dono può essere la stessa quantità straripante del nostro male? Allora, diciamo subito che questo seminatore deve aver buttato via semi senza numero,. Possiamo dire che la ricchezza della redenzione è ancora più alta di tutti i valori del mondo messi assieme. “ (David Maria Turoldo)


Per Riflettere



Ho un cuore pronto a rispondere alla generosità del Seminatore oppure il seme della Parola è in me continuamente soffocato dalle preoccupazioni del mondo?




Lista Cd e DVD Religiosi
Lista Cd e DVD Religiosi
 







Torna su: Home Page - Indice Mese di SETTEMBRE - 2012