Icone Greche Originali Serigrafia su Foglia OroIcone Greche Originali Serigrafia su Foglia OroIcone Greche Originali Serigrafia su Foglia OroIcone Originali Greche
Copie fedeli e austeri stile bizantino (Scuola Cretese – Teofanis) realizzate da padre Pefkis, agiografo diplomato dell’Accademia Ecclesiastica del Monte Santo (località Athos) con colori autentici e tradizionali con foglio dorato, su tela e legno invecchiato
/ Il Santo del Calendario:

Ascolta e Medita Ottobre 2016 - Questo mese è stato curato da: Benedetta e Adriano Cerri Arcidiocesi di Pisa Centro Pastorale per l'Evangelizzazione e la Catechesi









Catechesi di Papa Francesco Testo Integrale e Video I Sette Doni dello Spirito Santo: Sapienza - Intelletto - Consiglio - Fortezza - Scienza - Pietà - Timore di Dio



Martedì 18 ottobre 2016
2Tm 4, 10-17b; Sal 144
Vangelo secondo Luca (10, 1-9)
San Luca



Preghiera Iniziale


Signore Dio nostro, che hai scelto san Luca
per rivelare al mondo con la predicazione e con gli scritti
il mistero della tua predilezione per i poveri,
fa' che i cristiani formino un cuor solo e un'anima sola,
e tutti i popoli vedano la tua salvezza.
Per Cristo nostro Signore. Amen.



Ascolta Vangelo


In quel tempo, il Signore designò altri settantadue e li inviò a due a due davanti a sé in ogni città e luogo dove stava per recarsi.
Diceva loro: «La messe è abbondante, ma sono pochi gli operai! Pregate dunque il signore della messe, perché mandi operai nella sua messe! Andate: ecco, vi mando come agnelli in mezzo a lupi; non portate borsa, né sacca, né sandali e non fermatevi a salutare nessuno lungo la strada.
In qualunque casa entriate, prima dite: “Pace a questa casa!”. Se vi sarà un figlio della pace, la vostra pace scenderà su di lui, altrimenti ritornerà su di voi. Restate in quella casa, mangiando e bevendo di quello che hanno, perché chi lavora ha diritto alla sua ricompensa. Non passate da una casa all'altra.
Quando entrerete in una città e vi accoglieranno, mangiate quello che vi sarà offerto, guarite i malati che vi si trovano, e dite loro: “È vicino a voi il regno di Dio”».






Medita


Quello di oggi è sicuramente un brano “missionario”. Ciò che Gesù consegna ai nuovi settantadue discepoli è, ancor prima che un mandato specifico, uno stile di apostolato e un programma di vita. Si insiste molto sul come dovranno agire. La prima azione è la preghiera—che può sembrare la meno attiva fra le azioni del missionario. Eppure senza di essa il partire dei discepoli sarebbe espressione di uno sforzo solamente umano, Gesù invece vuole che essi agiscano in relazione con Dio, il padrone della messe, ovvero il solo che ha potere sul mondo al di là di tutti i nostri possibili sforzi. E poi l'annuncio deve essere improntato alla logica della pace e della povertà: una povertà materiale (non portare borsa, né sandali significa non garantirsi neppure il necessario), ma ancor più una povertà di spirito. Infatti—questa è una delle immagini più forti—il Signore invia i suoi discepoli «come agnelli in mezzo ai lupi». Forse il Maestro si diverte a mandare i suoi amici incontro al pericolo, al rifiuto, persino alla morte? Non è questo il punto; il punto è che Egli non vuole che la verità diventi in nessun caso uno strumento di potere sugli altri. La grande verità che il regno di Dio è vicino, la buona notizia di Dio per la vita dell'uomo, va sì proclamata con chiarezza, ma non può essere mai imposta. Né strumentalizzata a scopi di potere, di tornaconto, di opportunità. Perché l'unica logica veramente cristiana è quella della croce, dell'umiltà, del farsi vicino, della testimonianza personale.






Per Riflettere


L'invito al discepolato e all'annuncio riguarda anche noi. Pregare perché Dio mandi “più preti” è banale e riduttivo. Preghiamo per avere noi per primi il coraggio di fare la nostra parte.

Signore, fa' che comprendiamo
il mistero della tua gioia,
della tua gloria
e della tua croce.
Liberami, Signore,
chiarisci in me tutto
ciò che mi oppone ad altri.
Fammi camminare per il sentiero della tua pace.
(Carlo Maria Martini)






Torna su: Indice Mese OTTOBRE 2016

Home Page



Home Page