Anno Giubileo Della Misericordia di Dio
Libri Sconto del 15% Lista in Continuo Aggiornamento


Il Santo del Calendario:



Questo mese è stato curato da:

Chiara Sani

Arcidiocesi di Pisa Centro Pastorale per l'Evangelizzazione e la Catechesi
Venerdì 9 ottobre 2015
Gl 1, 13-15;2, 1-2; Sal 9
Vangelo secondo Luca (11, 15-26)























Teche Porta Ostie

Teche Porta Ostia Sconto del 15% offerta sempre valida

Camici Per Sacerdote - Ministri Straordinari dell'Eucaristia - Accoliti

Camici Per Sacerdote Ministri Straordinari dell'Eucaristia e Accoliti
Preghiera Iniziale


Perdonaci, Padre Nostro,
perché abbiamo peccato.
Assolvici, o nostro Re,
perché ci siamo ribellati.
Tu sei infatti un Dio buono
e che perdona.
Benedetto Tu, Signore,
che sei pietoso
e perdoni con larghezza.
(Preghiera delle tradizione ebraica)

Ascolta


In quel tempo, [dopo che Gesù ebbe scacciato un demonio,] alcuni dissero: «È per mezzo di Beelzebùl, capo dei demòni, che egli scaccia i demòni». Altri poi, per metterlo alla prova, gli domandavano un segno dal cielo.
Egli, conoscendo le loro intenzioni, disse: «Ogni regno diviso in se stesso va in rovina e una casa cade sull'altra. Ora, se anche Satana è diviso in se stesso, come potrà stare in piedi il suo regno? Voi dite che io scaccio i demòni per mezzo di Beelzebùl. Ma se io scaccio i demòni per mezzo di Beelzebùl, i vostri figli per mezzo di chi li scacciano? Per questo saranno loro i vostri giudici. Se invece io scaccio i demòni con il dito di Dio, allora è giunto a voi il regno di Dio.
Quando un uomo forte, bene armato, fa la guardia al suo palazzo, ciò che possiede è al sicuro. Ma se arriva uno più forte di lui e lo vince, gli strappa via le armi nelle quali confidava e ne spartisce il bottino.
Chi non è con me, è contro di me, e chi non raccoglie con me, disperde.
Quando lo spirito impuro esce dall'uomo, si aggira per luoghi deserti cercando sollievo e, non trovandone, dice: “Ritornerò nella mia casa, da cui sono uscito”. Venuto, la trova spazzata e adorna. Allora va, prende altri sette spiriti peggiori di lui, vi entrano e vi prendono dimora. E l'ultima condizione di quell'uomo diventa peggiore della prima».




Medita


Brano un po' difficile quello di oggi, un po' lontano dalla nostra sensibilità. Vedendo Gesù cacciare i demoni, molti (specialmente dotti, studiosi della Legge) insinuano che i demoni fuggano perché Gesù è il loro re. È proprio l'opposto, ma questa sembra essere la fine che si fa a lambiccarsi tanto il cervello senza aprire il cuore. Si cade nell'assurdo, nel ridicolo. La risposta di Gesù è tutta un'argomentazione che confuta quanto sostenuto dai suoi oppositori. Certo, si potrebbe credere perché convinti da queste asserzioni così logiche, ma ci vuole proprio questo? Gesù passava in mezzo al suo popolo compiendo guarigioni, sanando anche quei “mali di vivere” che la tradizione attribuiva a demoni, ma che noi oggi chiameremmo depressione, disperazione, follia… non bastava questo a qualificarlo, caso mai, capo degli angeli? Ma così è l'uomo, diffida del bene e si dedica al male, non crede all'amore e preferisce chiudersi nella sua falsa superiorità.



Enzo Bianchi Priore di BoseEnzo Bianchi Priore di Bose - LA PREGHIERA DI GESÙ
“Il Signore, vedendo il nostro desiderio e il nostro sforzo di pregare, ci dà il suo aiuto, secondo le parole dei santi: a chi prega con semplicità, Dio accorda il dono della preghiera del cuore”. Continua....


Per Riflettere

Mi fido davvero di Gesù? Accetto di non poter tutto comprendere?


ESICASMO LA PREGHIERA - Consigli spirituali dello Starez Ieronimos di EginaLA PREGHIERA - Consigli spirituali dello Starez Ieronimos di Egina
Quando pregate e dite: Credo .... in un solo Dio ... Padre Onnipotente ..... creatore del cielo e della terra .... dite le parole lentamente cercando di sentirle dentro di voi, impedendo così al maligno di entrare con pensieri di disturbo. Continua....






Torna su: Indice Mese OTTOBRE 2015




Home Page


Home Page