Vedi l'Offerta del Mese
Le Migliori Offerte Sconto Entra e Vedi.......!!!



Ti amo Signore mia forza, Signore, mia roccia, sal.17 (18) Il Vangelo di ogni giorno con il commento
 

CROCE DI SAN DAMIANO IN ARGENTO il corcifisso di San Francesco
Crocefisso di San
Damiano in Argento



Spedizione del Singolo Libro con la Velocissima Posta Prioritaria

Prodotti Artigianato America Latina

Cristo il Buon Pastore  Artigianato Equosolidale America Latina
Cristo nella Comunita' Artigianato Equosolidale America Latina
Cristo Risorto Artigianato Equosolidale America Latina
Cristo Risorto Tau Artigianato Equosolidale America Latina
Croce Colomba di Pace Artigianato Equosolidale America Latina
Crocifisso Artigianato Equosolidale America Latina
Tavoletta Battesimo Artigianato Equosolidale America Latina

Artigianato Equosolidale Crocifissi per Camerette Bimbi Oggeti di Arredo Sacro Per Nascite Comunioni Battesimo 8 Articoli e Formati Diversi Per la Cameretta dei Vostri Figli, Amici e/o Parenti


LUNEDÌ 29 Ottobre 2012
Vangelo secondo Luca (13,10-17)


Questo numero è stato interamente curato da:
Don Piero Dini



Ascolta


Stava insegnando in una sinagoga in giorno di sabato.C'era là una donna che uno spirito teneva inferma da diciotto anni; era curva e non riusciva in alcun modo a stare diritta. Gesù la vide, la chiamò a sé e le disse: "Donna, sei liberata dalla tua malattia". Impose le mani su di lei e subito quella si raddrizzò e glorificava Dio. Ma il capo della sinagoga, sdegnato perché Gesù aveva operato quella guarigione di sabato, prese la parola e disse alla folla: "Ci sono sei giorni in cui si deve lavorare; in quelli dunque venite a farvi guarire e non in giorno di sabato". Il Signore gli replicò: "Ipocriti, non è forse vero che, di sabato, ciascuno di voi slega il suo bue o l'asino dalla mangiatoia, per condurlo ad abbeverarsi?E questa figlia di Abramo, che Satana ha tenuto prigioniera per ben diciotto anni, non doveva essere liberata da questo legame nel giorno di sabato?". Quando egli diceva queste cose, tutti i suoi avversari si vergognavano, mentre la folla intera esultava per tutte le meraviglie da lui compiute.










Medita


Da una lettera di Silvia Sartori missionaria in Ecuador: “Da poco abbiamo festeggiato i primi 10 anni di vita dell’Istituto di Educazione per bambini e ragazzi diversamente abili “ Nuevos Pasos”... In questi bambini possiamo contemplare Gesù, la sua forza e il suo potere che si manifesta sempre in ció che é piccolo, fragile o debole e che normalmente la societá emargina e dimentica. Quest’anno Dio mi ha regalato l’opportunitá di poter fare una esperienza a fianco di questi bambini e con un equipe di professori e maestri eccezionali. Vorrei condividere con voi una piccola scoperta che mi sta aiutando e accompagnando in questo tempo. Nella nostra congregazione, in questo tempo, spesso parliamo di una spiritualitá di guarigione e della cura delle ferite, riscopriamo una spiritualitá di riconciliazione donataci nel carisma comboniano che sempre promuove, difende e rigenera la vita di persone ferite a causa dell’oppressione, della violenza o dalla malattia.Per me é stato un dono grandissimo poter conoscere i bambini e i giovani sordi e imparare da loro la lingua dei segni, una lingua così comunicativa, diretta, così trasparente; una lingua così vicina al tema delle ferite, perché fortemente ispirata al tema della riconciliazione e della guarigione. Infatti ogni persona oltre che con un nome é identificata con un segno che esprime una caratteristica propria della persona. Un segno con il quale i bambini e i ragazzi si chiamano e riconoscono. La lingua dei segni sembra suggerirci che la nostra essenza piú profonda, ció che piú ci identifica, é la nostra debolezza, la nostra malattia, la nostra vita ferita. La cosa piú interessante in questo senso é poi l’aver scoperto che per dire “Gesú”, si fa il seguente gesto: con l’indice della mano destra si indica il centro della mano sinistra e con l’indice della mano sinistra si indica il centro della mano destra. Questo gesto indica il punto dove Gesú fu trapassato dai chiodi , é una indicazione molto chiara delle sue ferite e perció della sua identitá. Giovanni Battista, invia i suoi discepoli a verificare l’identitá del Messia - Gesú non risponde con parole ma con fatti.” I Ciechi vedono, gli zoppi camminano, i sordi ascoltano, i morti risorgono....” Nell’Istituto “ Nuevos Pasos” siamo testimoni ogni giorno di questo agire di Dio che si manifesta nella pienezza del suo amore che sana ferite, fa camminare, e realizza ogni giorno piccole grandi liberazioni da Satana che emargina e imprigiona...“ (2 gennaio 2012)


Per Riflettere



La Sua legge è legge d'amore e di libertà. Ogni guarigione operata nel nome di Gesù trasforma ogni giorno giorno della settimana in sabato. Ogni tempo della nostra vita in tempo di Grazia e di Misericordia




Lista Cd e DVD Religiosi
Lista Cd e DVD Religiosi
 




Braccialetto Rosario in Argento e Cristalli Swarovski con Croce e Medaglia Miracolosa 8 Colori disponibili: Fuxia, Giallo, Ametista chiara, Rosa, Ametista, Verde, Acqua e Bianco




Torna su: Home Page - Indice Mese di OTTOBRE - 2012