Vedi l'Offerta del Mese
Le Migliori Offerte Sconto Entra e Vedi.......!!!



Ti amo Signore mia forza, Signore, mia roccia, sal.17 (18) Il Vangelo di ogni giorno con il commento
 

CROCE DI SAN DAMIANO IN ARGENTO il corcifisso di San Francesco
Crocefisso di San
Damiano in Argento



Spedizione del Singolo Libro con la Velocissima Posta Prioritaria

Prodotti Artigianato America Latina

Cristo il Buon Pastore  Artigianato Equosolidale America Latina
Cristo nella Comunita' Artigianato Equosolidale America Latina
Cristo Risorto Artigianato Equosolidale America Latina
Cristo Risorto Tau Artigianato Equosolidale America Latina
Croce Colomba di Pace Artigianato Equosolidale America Latina
Crocifisso Artigianato Equosolidale America Latina
Tavoletta Battesimo Artigianato Equosolidale America Latina

Artigianato Equosolidale Crocifissi per Camerette Bimbi Oggeti di Arredo Sacro Per Nascite Comunioni Battesimo 8 Articoli e Formati Diversi Per la Cameretta dei Vostri Figli, Amici e/o Parenti


GIOVEDÌ 11 Ottobre 2012
Vangelo secondo Luca (11,5-13)


Questo numero è stato interamente curato da:
Don Piero Dini



Ascolta


Poi aggiunse: «Se uno di voi ha un amico e va da lui a mezzanotte a dirgli: Amico, prestami tre pani, perché è giunto da me un amico da un viaggio e non ho nulla da mettergli davanti; e se quegli dall'interno gli risponde: Non m'importunare, la porta è gia chiusa e i miei bambini sono a letto con me, non posso alzarmi per darteli; vi dico che, se anche non si alzerà a darglieli per amicizia, si alzerà a dargliene quanti gliene occorrono almeno per la sua insistenza. Ebbene io vi dico: Chiedete e vi sarà dato, cercate e troverete, bussate e vi sarà aperto. Perché chi chiede ottiene, chi cerca trova, e a chi bussa sarà aperto. Quale padre tra voi, se il figlio gli chiede un pane, gli darà una pietra? O se gli chiede un pesce, gli darà al posto del pesce una serpe? O se gli chiede un uovo, gli darà uno scorpione? Se dunque voi, che siete cattivi, sapete dare cose buone ai vostri figli, quanto più il Padre vostro celeste darà lo Spirito Santo a coloro che glielo chiedono!».










Medita


Questo brano del Vangelo di Luca ci ricorda che per Gesù il corso della storia non è qualcosa che va indipendentemente da noi, ma siamo noi che lo determiniamo, con il nostro fare e il nostro agire, così come con il nostro non agire. Un esempio: un moribondo sul ciglio della strada potrebbe continuare a vivere se ci fermiamo e lo portiamo in ospedale, mentre non avrà nessuna speranza se non facciamo niente per lui. È la parabola del buon Samaritano. Ecco, l’azione o la passività possono cambiare le sorti di una persona. Spesso quella parola che dice «Non ho fatto niente di male», può avere torto e fatto molto male, proprio per non aver fatto nulla. In questo brano Gesù ci pone, ad un certo punto, dall’altra parte della porta. Gesù ci insegna che la vita può essere dura con noi, che non è facile il cammino di credenti, ma tutto ciò non deve comportare la nostra resa. Gesù ci chiede di non arrenderci; anche se è buio, anche se la notte è nera, a costo di importunare. E' come se dicesse a ciascuno di noi: non arrenderti, persevera nella tua preghiera, nella tua azione, nella tua richiesta. Non fermarti, non aspettare tempi migliori, non aspettare che si faccia giorno. Ma ora abbi la capacità di guardare lontano, oltre il presente, oltre il buio...quanto più il Padre vostro del cielo darà lo Spirito Santo a quelli che glielo chiedono!».


Per Riflettere



Devo procurare di raggiungere quel punto a cui sono giunti i santi, di poter cioé, con la massima facilità , e non con distrazioni come faccio io, passare dallo studio o altra occupazione, alla preghiera. (b.Giovanni XXIII, Il Giornale dell'anima, 9 agosto 1898).




Lista Cd e DVD Religiosi
Lista Cd e DVD Religiosi
 




Braccialetto Rosario in Argento e Cristalli Swarovski con Croce e Medaglia Miracolosa 8 Colori disponibili: Fuxia, Giallo, Ametista chiara, Rosa, Ametista, Verde, Acqua e Bianco




Torna su: Home Page - Indice Mese di OTTOBRE - 2012