Articoli Religiosi, Paramenti Sacri, Libri e Gadget Religiosi
Il Santo del Calendario:

Questo mese è stato curato da:
Marco e Lucia Di Lieto


Arcidiocesi di Pisa
Centro Pastorale per l'Evangelizzazione e la Catechesi
Sabato 8 marzo 2014
Vangelo secondo Luca (5,27-32)











Home Page



Ascolta


In quel tempo, Gesù vide un pubblicano di nome Levi, seduto al banco delle imposte, e gli disse: «Seguimi!». Ed egli, lasciando tutto, si alzò e lo seguì.
Poi Levi gli preparò un grande banchetto nella sua casa. C'era una folla numerosa di pubblicani e d'altra gente, che erano con loro a tavola. I farisei e i loro scribi mormoravano e dicevano ai suoi discepoli: «Come mai mangiate e bevete insieme ai pubblicani e ai peccatori?». Gesù rispose loro: «Non sono i sani che hanno bisogno del medico, ma i malati; io non sono venuto a chiamare i giusti, ma i peccatori perché si convertano».



Medita


Siamo malati, ma il problema più grande è che non ce ne accorgiamo e continuiamo a camminare alla vana ricerca di una falsa felicità e ci comportiamo con l'atteggiamento di chi difende i propri diritti anche a discapito di quelli degli altri.
Ecco perché Gesù mangiava e beveva con i pubblicani ed i peccatori, per guarirli e donare loro se stesso, in modo pedagogico attraverso valori e principi. Ci ha indicato una medicina dal dolcissimo sapore: il gusto che si prova quando si comincia a capire che si riceve molto più nel dare che nel pretendere, più nell'amare che nell'essere amati.
Chi ha ben radicati questi principi non li nasconda agli altri, se ne faccia portavoce: non come un censore, uno che punta il dito e urla nelle piazze la sua rabbia verso il mondo, ma come un amico, una pecora in mezzo ai lupi.
Ecco perché Madre Teresa accettava l'aiuto dei malavitosi, per cercare di redimerli chiedendo loro di fare qualcosa per gli altri, in modo che si rendessero conto quanto migliore sarebbe stata la loro vita nel dedicarsi agli altri con amore.
Ogni giorno è una lotta per chi con onestà voglia aiutare gli altri: oggi ti senti dire che rubi perché è impossibile che tu voglia dedicare la tua vita al prossimo senza riceverne un guadagno; chi ti dice di andare a lavorare come se l'unica occupazione per vivere fosse quella che porta ad una busta paga o ad una notula; chi ti dice meglio occuparsi degli animali che non di bambini perché sono già senza speranza e saranno sicuramente futuri delinquenti, e quanto altro ancora, quanti insulti, porte chiuse in faccia perché non fai parte del loro “circolo”, non sei uno che si conforma all'idea dominante.
Sarebbe molto più facile andare altrove ad aiutare il prossimo, ma non sono i sani ad aver bisogno del medico, ma i malati.



Per Riflettere


Gesù accoglie le persone. Qual è il mio atteggiamento?
Il gesto di Gesù rivela l'esperienza che ha di Dio Padre, nella sua vita ci fa scuola di una pedagogia e gradualità che a volte dimentichiamo. Qual è l'immagine di Dio di cui sono portatore/portatrice verso gli altri mediante il mio comportamento?



PREGHIERE:
NOVENA A “MARIA CHE SCIOGLIE I NODI” - 15 Orazioni di Santa Brigida - Novena a Santa Rita - Novena allo Spirito Santo - NOVENA A S. BENEDETTO DA NORCIA - Novena a Santa Lucia - NOVENA IN ONORE A SAN GIUDA TADDEO - Le sette offerte all'eterno padre - Novena alla Madonna del Carmine - Novena a Dio Padre - Supplica al Bambino Gesù di Praga - Novena per la Natività della B. V. Maria - Invocazione ai Tre Arcangeli - Novena a San Michele e ai 9 Cori degli Angeli - NOVENA A PADRE PIO - Novena a San Francesco d'Assisi - Corona Angelica - SUPPLICA Alla Beata Vergine Maria Immacolata Della Medaglia Miracolosa - Novena alla Madonna del Rosario - Devozione al Santo Volto - Novena alle Sante Anime del Puragatorio - IL SANTO ROSARIO E LA BOMBA ATOMICA - Preghiere della moltiplicazione o Novena delle 33 Giaculatorie - Novena all’Immacolata concezione - Preghiera per Chiedere la Grazia della Devozione - Novena a Cristo Re - Novena alla Beata Vergine Maria di Loreto - Novena a Dio Padre Onnipotente - Novena di Natale - NOVENA A GESÙ BAMBINO DI PRAGA - Preghiere in Latino - Novena a San Giovanni Bosco - Novena e Preghiera a Nostra Signora di Lourdes - Novena a San Giuseppe - Novena a San Giuseppe Lavoratore - Scuola di umilta' - le regole - 15 Minuti Con Gesù - Novena alla Madonna del Rosario di Pompei - TREDICINA A SANT'ANTONIO DI PADOVA - Devozione delle Tre Ave Marie - Preghiera delle 5 Dita - Settenario al Preziosissimo Sangue - Novena alla Madonna del Carmine - Novena delle nove grazie (a San Michele Arcangelo) - Novena a S.Francesco d'Assisi - Novena alla B.V. Maria di Fatima - Novena alla Medaglia Miracolosa - Novena dell'immacolata - Novena alla Beata Vergine Maria di Loreto - Novena di Natale - Novena ai Santi Magi - Novena a San Francesco Saverio - Novena a San Giuseppe


Indice Vangelo e Commento del Mese di MARZO:

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

                 











Home Page

Archivio Vangelo | OSPITALITA' CONVENTUALE - Elenco: ABBAZIE, CONVENTI, MONASTERI IN ITALIA

Torna su: - Indice Mese
MARZO 2014
Braccialetto Rosario in Argento e Cristalli Swarovski con Croce e Medaglia Miracolosa 8 Colori disponibili: Fuxia, Giallo, Ametista chiara, Rosa, Ametista, Verde, Acqua e Bianco



Maria Valtorta - L’Evangelo come mi e' stato rivelato



L’Evangelo come mi è stato rivelato - opera integrale in 10 Volumi
( Si Puo' Acquistare Ogni Singolo Volume.... )

Attraverso l’avvincente racconto della vita terrena del Redentore, in specie con i discorsi e i dialoghi, l’opera illustra tutta la dottrina del cristianesimo secondo l’ortodossia cattolica. «Doni di natura e doni misticiarmoniosamente congiunti – così ha scritto il venerabile Gabriele M. Allegra, illustre estimatore dell’opera valtortiana – spiegano questo capolavoro della letteratura religiosa italiana e forse, dovrei dire, della letteratura cristiana mondiale.

L’Opera maggiore di Maria Valtorta ha avuto quattro edizioni e numerose ristampe.La prima edizione, intitolata “Il poema dell’Uomo-Dio”, era in 4 grossi volumi e fu pubblicata dal 1956 al 1959: un volume all’anno. Il primo dei 4 volumi ebbe una ristampa.

La seconda edizione, in 10 volumi, uscì dal 1961 (anno di pubblicazione del primo volume) al 1967 (anno di pubblicazione del decimo volume). Tutti i volumi furono continuamente ristampati fino all’anno 1992. Più volte venne cambiata la grafica di copertina. La terza edizione, in 10 volumi, ha cambiato il titolo dell’Opera da “Il poema dell’Uomo-Dio” a “L’Evangelo come mi è stato rivelato”. È uscita dal 1993 (anno di pubblicazione dei primi quattro volumi) al 1998 (anno di pubblicazione dell’ultimo volume). Tutti i volumi sono stati ristampati più volte fino all’anno 2001. La quarta edizione, in 10 volumi, è uscita per intero nell’anno 2001. È in commercio con ristampe continue.



Per Acquisto vai alla Pagina
http://www.libreriapaoline.com/valtorta_l’evangelo_come_mi_e_stato_rivelato/l’evangelo_come_mi_e_stato_rivelato.htm



Home Page