CROCIFISSI DI SAN DAMIANO

Crocifissi San Damiano in Argento, Legno e in Vetro di Murano Varie Misure



VOGLIO CONFESSARMI BENE!
"Ti aiuti la Madonna a riconciliarti con Dio, col tuo prossimo, con te stesso, con la vita" dal Santuario di Montenero - Livorno
/ Il Santo del Calendario:


Ascolta e Medita Maggio 2017- Questo mese è stato curato da: Cristina e Emanuele Cattin, Michela e Paolo Buti Arcidiocesi di Pisa Centro Pastorale per l'Evangelizzazione e la Catechesi

Torna su: Indice Mese MAGGIO 2017



Mercoledì 3 maggio 2017
1Cor 15, 1-8a; Sal 18
Vangelo secondo Giovanni (14, 6-14)
Santi Filippo e Giacomo

Preghiera Iniziale

La legge del Signore è perfetta,
rinfranca l'anima;
la testimonianza del Signore è stabile,
rende saggio il semplice.
I precetti del Signore sono retti,
fanno gioire il cuore;
il comando del Signore è limpido,
illumina gli occhi.
Il timore del Signore è puro,
rimane per sempre.
(Salmo 18)

Ascolta Vangelo

In quel tempo, disse Gesù a Tommaso: «Io sono la via, la verità e la vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me. Se avete conosciuto me, conoscerete anche il Padre mio: fin da ora lo conoscete e lo avete veduto».
Gli disse Filippo: «Signore, mostraci il Padre e ci basta». Gli rispose Gesù: «Da tanto tempo sono con voi e tu non mi hai conosciuto, Filippo? Chi ha visto me, ha visto il Padre. Come puoi tu dire: “Mostraci il Padre”? Non credi che io sono nel Padre e il Padre è in me? Le parole che io vi dico, non le dico da me stesso; ma il Padre, che rimane in me, compie le sue opere. Credete a me: io sono nel Padre e il Padre è in me. Se non altro, credetelo per le opere stesse.
In verità, in verità io vi dico: chi crede in me, anch'egli compirà le opere che io compio e ne compirà di più grandi di queste, perché io vado al Padre. E qualunque cosa chiederete nel mio nome, la farò, perché il Padre sia glorificato nel Figlio. Se mi chiederete qualche cosa nel mio nome, io la farò».



Medita

Il Vangelo di oggi ci presenta il discepolo Filippo impaziente di arrivare alla meta: «Signore, mostraci il Padre e ci basta». Durante i tre anni di predicazione Gesù aveva raccontato con la sua vita il Padre e ora il desiderio di vedere il Dio di Gesù è forte nei discepoli. Ma Gesù sconvolge il pensiero dell'uomo e lo spinge a fare un vertiginoso salto in avanti: chi ha visto Lui ha visto il Padre. Egli, quindi, non è solo un Maestro, un grande profeta, capace di una profonda intimità con Dio. È sostanza di Dio, è presenza di Dio, è in Dio. Che rivoluzione! Ci vuole coraggio e tanta fede per concepire e accogliere queste parole per un ebreo al tempo di Gesù.
E anche per noi uomini del 2017 non è difficile riconoscersi in Filippo, nel suo forte desiderio di vedere, nel suo essere proiettato al futuro invece che radicato nel presente. Ma il momento giusto per incontrare Dio è oggi, è il tempo presente, e Lui si lascerà trovare. Una frase che spesso usiamo in famiglia, tratta da un cartone animato, ci viene in aiuto: “Ieri è storia, domani è un mistero, ma oggi è un dono. Per questo si chiama presente”. Ringraziamo del dono del tempo presente e guardiamo a Gesù: in Dio Padre, Dio Figlio e Dio Spirito Santo incontriamo l'Amore che rende visibile Dio al mondo.




Per Riflettere

Quali azioni abbiamo compiuto oggi per rendere visibile l'amore di Dio al mondo? Quali ci impegniamo a compiere domani?

Torniamo ai giorni del rischio, quando tu salutavi a sera
senza essere certo mai di rivedere l'amico al mattino.
E i passi della ronda nazista dal selciato ti facevano eco
dentro il cervello, nel nero silenzio della notte.
Torniamo a sperare come primavera torna
ogni anno a fiorire.
E i bimbi nascano ancora, profezia e segno
che Dio non s'è pentito.
Torniamo a credere
pur se le voci dai pergami persuadono a fatica
e altro vento spira di più raffinata barbarie.
Torniamo all'amore, pur se anche del familiare
il dubbio ti morde, e solitudine pare invalicabile.
(David Maria Turoldo)






Torna su: Indice Mese MAGGIO 2017
Icone Greche Originali Serigrafia su Foglia OroIcone Greche Originali Serigrafia su Foglia OroIcone Greche Originali Serigrafia su Foglia OroIcone Originali Greche
Copie fedeli e austeri stile bizantino (Scuola Cretese – Teofanis) realizzate da padre Pefkis, agiografo diplomato dell’Accademia Ecclesiastica del Monte Santo (località Athos) con colori autentici e tradizionali con foglio dorato, su tela e legno invecchiato

Home Page



Home Page