Articoli Religiosi, Paramenti Sacri, Libri e Gadget Religiosi
Il Santo del Calendario:

Questo numero è stato curato da:
Andrea e Valentina Bernardini


Arcidiocesi di Pisa
Centro Pastorale per l'Evangelizzazione e la Catechesi
Mercoledì 17 luglio 2013
Vangelo secondo Matteo (11, 25-27)











Home Page



Ascolta


In quel tempo, Gesù disse:
«Ti rendo lode, Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai nascosto queste cose ai sapienti e ai dotti e le hai rivelate ai piccoli. Sì, o Padre, perché così hai deciso nella tua benevolenza.
Tutto è stato dato a me dal Padre mio; nessuno conosce il Figlio se non il Padre, e nessuno conosce il Padre se non il Figlio e colui al quale il Figlio vorrà rivelarlo».


Medita


È una lezione di umiltà quella che Gesù ci offre con il Vangelo di oggi. A volte i titoli non servono. Meglio tornare alla semplicità, all’umiltà di cuore dei bambini per comprendere quello che Cristo ha detto e fatto.
Così si spiega il significato della preghiera che il Signore rivolge al Padre «Ti benedico, o Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai tenuto nascoste queste cose ai sapienti e agli intelligenti e le hai rivelate ai piccoli».
Le cose nascoste di cui ci parla Gesù, sono il significato dei suoi segni e dei suoi prodigi, il suo messaggio, il suo essere umano e al tempo stesso divino: tutte cose che non possono essere compresi con la ragione, ma che chiedono, anzi, uno spirito umile, per accogliere la luce che Dio stesso ci dona. Insomma, il ritorno a Dio implica di riconoscere il nostro misero stato di poveri peccatori. Tornare come bambini significa recuperare la vista e l'udito dell'anima per risollevarci e tornare guardare in alto. Lo vediamo ogni giorno in casa. Le osservazioni dei nostri figli (noi ne abbiamo quattro e sono tutti piccoli) forse suonano come ovvie, ma ci semplificano tanto la vita (o forse ce la complicano) costringendoci a prendere le nostre chiavi di lettura e… a gettarle nel cestino. Anche in tema di fede.



Per Riflettere

Gesù si rivolge al Padre. Quale immagine del Padre Gesù rivela nella sua preghiera? Quali i motivi che lo spingono a dar lode al Padre? E io, quale immagine ho di Dio? Come e quando lodo il Padre?



PREGHIERE:

NOVENA A “MARIA CHE SCIOGLIE I NODI” - 15 Orazioni di Santa Brigida - Novena a Santa Rita - Novena allo Spirito Santo - NOVENA A S. BENEDETTO DA NORCIA - Novena a Santa Lucia - NOVENA IN ONORE A SAN GIUDA TADDEO - Le sette offerte all'eterno padre - Novena alla Madonna del Carmine - Novena a Dio Padre - Supplica al Bambino Gesù di Parga - Novena per la Natività della B. V. Maria - Invocazione ai Tre Arcangeli - Novena a San Michele e ai 9 Cori degli Angeli - NOVENA A PADRE PIO - Novena a San Francesco d'Assisi - Corona Angelica - SUPPLICA Alla Beata Vergine Maria Immacolata Della Medaglia Miracolosa - Novena alla Madonna del Rosario - Devozione al Santo Volto - Novena alle Sante Anime del Puragatorio - IL SANTO ROSARIO E LA BOMBA ATOMICA - Preghiere della moltiplicazione o Novena delle 33 Giaculatorie - Novena all’Immacolata concezione - Preghiera per Chiedere la Grazia della Devozione - Novena a Cristo Re - Novena alla Beata Vergine Maria di Loreto - Novena a Dio Padre Onnipotente - Novena di Natale - Novena ai Santi Magi - NOVENA A GESÙ BAMBINO DI PRAGA - Preghiere in Latino - Novena a San Giovanni Bosco - Novena e Preghiera a Nostra Signora di Lourdes - Novena a San Giuseppe - Novena a San Giuseppe Lavoratore - Scuola di umilta' - le regole - 15 Minuti Con Gesù - Novena alla Madonna del Rosario di Pompei - TREDICINA A SANT'ANTONIO DI PADOVA - Devozione delle Tre Ave Marie


Indice Vangelo e Commento del Mese di Luglio:
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31                  













Home Page

Archivio Vangelo | OSPITALITA' CONVENTUALE - Elenco: ABBAZIE, CONVENTI, MONASTERI IN ITALIA

Home Page