Articoli Religiosi, Paramenti Sacri, Libri e Gadget Religiosi
Il Santo del Calendario:

Questo numero è stato curato da:
Andrea e Valentina Bernardini


Arcidiocesi di Pisa
Centro Pastorale per l'Evangelizzazione e la Catechesi
Lunedì 1 luglio 2013
Vangelo secondo Matteo (8, 18-22)











Home Page



Ascolta


In quel tempo, vedendo la folla attorno a sé, Gesù ordinò di passare all'altra riva.
Allora uno scriba si avvicinò e gli disse: «Maestro, ti seguirò dovunque tu vada». Gli rispose Gesù: «Le volpi hanno le loro tane e gli uccelli del cielo i loro nidi, ma il Figlio dell'uomo non ha dove posare il capo».
E un altro dei suoi discepoli gli disse: «Signore, permettimi di andare prima a seppellire mio padre». Ma Gesù gli rispose: «Seguimi, e lascia che i morti seppelliscano i loro morti».


Medita


La gente ha trovato finalmente qualcuno capace di accendere il cuore, di dare speranza, di sanare corpi e cuori. L’entusiasmo è forte, forse c’è l’impressione che qualcosa di grande stia accadendo, che infine siano arrivate le risposte tanto attese: il tramonto di un normale giorno si trasforma in un’alba carica di speranze. Uno scriba, un’autorità religiosa, si avvicina a Gesù con entusiasmo chiedendogli di seguirlo. Forse la sua formazione gli suggerisce che basti studiare e applicare delle regole per far parte di questo nuovo progetto. Gesù non lascia spazio al proprio compiacimento nascondendo il coraggio e l’audacia che occorrono per seguirlo. Anzi, con una risposta dura, spiazza l’interlocutore mostrandogli la via del sacrificio. In fondo è così fin dall’origine: con Abramo, la grande promessa e l’enorme richiesta. Gesù usa un imperativo, “seguimi!”, che a noi può risultare incomprensibile in un colloquio d’amore, ma che si svela nella richiesta dell’assoluta urgenza e priorità della sequela: non anteporre nulla all’amore di Dio. Poi un altro discepolo chiede a Gesù di poterlo seguire dopo aver seppellito il padre. Anche Eliseo chiese a Elia di salutare i parenti e il profeta accettò: la sequela di Gesù è più esigente. Per capire tutta la portata della risposta di Gesù è bene ricordare che l'espressione ``Lascia i morti seppellire i loro morti'' era un proverbio popolare usato per indicare che non bisogna sprecare energie in cose che non hanno futuro e che non hanno nulla a che fare con la vita. Un proverbio così non deve essere preso letteralmente. Bisogna prendere in considerazione l'obiettivo per cui è stato usato. Così, nel nostro caso, per mezzo del proverbio, Gesù mette l'accento sull'esigenza di abbandonare tutto per seguire Lui. E la ``priorità'' di questo amore non è solo per chi è chiamato a realizzare la ``sequela'' di Gesù nella vita di consacrazione religiosa, ma è per ognuno. Sì, perché in qualsiasi altra vocazione, anche in quella matrimoniale, la chiamata è a realizzare una comunione profonda e totalizzante, che però ha per centro non l'uno o l'altro degli sposi, ma lo Sposo per eccellenza: il Signore Gesù.


Per Riflettere

Le volpi hanno le loro tane e gli uccelli del cielo hanno il loro nido, ma il Figlio dell'uomo non ha dove posare il capo. Come vivere oggi questa esigenza di Gesù? I miei affetti sono strumento per realizzare la mia vocazione alla comunione profonda con Dio?


PREGHIERE:

NOVENA A “MARIA CHE SCIOGLIE I NODI” - 15 Orazioni di Santa Brigida - Novena a Santa Rita - Novena allo Spirito Santo - NOVENA A S. BENEDETTO DA NORCIA - Novena a Santa Lucia - NOVENA IN ONORE A SAN GIUDA TADDEO - Le sette offerte all'eterno padre - Novena alla Madonna del Carmine - Novena a Dio Padre - Supplica al Bambino Gesù di Parga - Novena per la Natività della B. V. Maria - Invocazione ai Tre Arcangeli - Novena a San Michele e ai 9 Cori degli Angeli - NOVENA A PADRE PIO - Novena a San Francesco d'Assisi - Corona Angelica - SUPPLICA Alla Beata Vergine Maria Immacolata Della Medaglia Miracolosa - Novena alla Madonna del Rosario - Devozione al Santo Volto - Novena alle Sante Anime del Puragatorio - IL SANTO ROSARIO E LA BOMBA ATOMICA - Preghiere della moltiplicazione o Novena delle 33 Giaculatorie - Novena all’Immacolata concezione - Preghiera per Chiedere la Grazia della Devozione - Novena a Cristo Re - Novena alla Beata Vergine Maria di Loreto - Novena a Dio Padre Onnipotente - Novena di Natale - Novena ai Santi Magi - NOVENA A GESÙ BAMBINO DI PRAGA - Preghiere in Latino - Novena a San Giovanni Bosco - Novena e Preghiera a Nostra Signora di Lourdes - Novena a San Giuseppe - Novena a San Giuseppe Lavoratore - Scuola di umilta' - le regole - 15 Minuti Con Gesù - Novena alla Madonna del Rosario di Pompei - TREDICINA A SANT'ANTONIO DI PADOVA - Devozione delle Tre Ave Marie


Indice Vangelo e Commento del Mese di Luglio:
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31                  













Home Page

Archivio Vangelo | OSPITALITA' CONVENTUALE - Elenco: ABBAZIE, CONVENTI, MONASTERI IN ITALIA

Home Page