Vedi l'Offerta del Mese
Le Migliori Offerte Sconto Entra e Vedi.......!!!



Ti amo Signore mia forza, Signore, mia roccia, sal.17 (18) Il Vangelo di ogni giorno con il commento
 

CROCE DI SAN DAMIANO IN ARGENTO il corcifisso di San Francesco
Crocefisso di San
Damiano in Argento



Spedizione del Singolo Libro con la Velocissima Posta Prioritaria

Prodotti Artigianato America Latina

Cristo il Buon Pastore  Artigianato Equosolidale America Latina
Cristo nella Comunita' Artigianato Equosolidale America Latina
Cristo Risorto Artigianato Equosolidale America Latina
Cristo Risorto Tau Artigianato Equosolidale America Latina
Croce Colomba di Pace Artigianato Equosolidale America Latina
Crocifisso Artigianato Equosolidale America Latina
Tavoletta Battesimo Artigianato Equosolidale America Latina

Artigianato Equosolidale Crocifissi per Camerette Bimbi Oggeti di Arredo Sacro Per Nascite Comunioni Battesimo 8 Articoli e Formati Diversi Per la Cameretta dei Vostri Figli, Amici e/o Parenti


SABATO 2 Giugno 2012
Vangelo secondo Marco (11,27-33)


Questo Mese è stato interamente curato dalle
Suore Francescane Missionarie di Gesù Bambino



Ascolta


In quel tempo, Gesù e i suoi discepoli andarono di nuovo a Gerusalemme. E, mentre egli camminava nel tempio, vennero da lui i capi dei sacerdoti, gli scribi e gli anziani e gli dissero: «Con quale autorità fai queste cose? O chi ti ha dato l’autorità di farle?».
Ma Gesù disse loro: «Vi farò una sola domanda. Se mi rispondete, vi dirò con quale autorità faccio questo. Il battesimo di Giovanni veniva dal cielo o dagli uomini? Rispondetemi».
Essi discutevano fra loro dicendo: «Se diciamo: “Dal cielo”, risponderà: “Perché allora non gli avete creduto?”. Diciamo dunque: “Dagli uomini”?». Ma temevano la folla, perché tutti ritenevano che Giovanni fosse veramente un profeta. Rispondendo a Gesù dissero: «Non lo sappiamo».
E Gesù disse loro: «Neanche io vi dico con quale autorità faccio queste cose»











Medita


Giungono da Gesù i sommi sacerdoti, gli scribi e gli anziani, cioè i rappresentanti di tutto il sinedrio, la massima autorità del popolo di Israele. Chiedono a Gesù riguardo alla sua autorità: da dove viene? Questo però con l’intento di screditarlo agli occhi del popolo. Ma Gesù non cade nella loro trappola e rispondendo con un’altra domanda mette in grandi difficoltà i capi del popolo ponendo l’attenzione sul loro comportamento nei confronti di Giovanni Battista. Queste autorità si ritrovano così a evitare di prendere una posizione pubblica, onesta, perché il loro timore del popolo è più forte del loro timore di Dio. Essi infatti non stanno cercando la volontà di Dio, ma cercano di mantenere la loro posizione sociale e il loro potere.
La folla al contrario si è fidata del messaggio di Giovanni Battista, che è ritenuto un profeta, un inviato di Dio, così come tiene in considerazione l’insegnamento di Gesù. Ancora una volta siamo di fronte a due atteggiamenti opposti che nascono nei confronti di Gesù, davanti alla sua persona e davanti alla sua parola: un cuore che si chiude e un cuore che si apre. Questo accade perché ci troviamo di fronte a chi crede di possedere la verità e chi invece ne è in continua ricerca.

Per Riflettere



Io che domande faccio a Gesù? Sono disposto a lasciarmi poi provocare dalle sue risposte? Permetto a Lui di avere autorità sulla mia vita?




Lista Cd e DVD Religiosi
Lista Cd e DVD Religiosi
 








Ricerca personalizzata





Torna su: Home Page - Indice Mese di GIUGNO - 2012