Vedi l'Offerta del Mese
Le Migliori Offerte Sconto Entra e Vedi.......!!!



Ti amo Signore mia forza, Signore, mia roccia, sal.17 (18) Il Vangelo di ogni giorno con il commento
 

CROCE DI SAN DAMIANO IN ARGENTO il corcifisso di San Francesco
Crocefisso di San
Damiano in Argento



Spedizione del Singolo Libro con la Velocissima Posta Prioritaria

Prodotti Artigianato America Latina

Cristo il Buon Pastore  Artigianato Equosolidale America Latina
Cristo nella Comunita' Artigianato Equosolidale America Latina
Cristo Risorto Artigianato Equosolidale America Latina
Cristo Risorto Tau Artigianato Equosolidale America Latina
Croce Colomba di Pace Artigianato Equosolidale America Latina
Crocifisso Artigianato Equosolidale America Latina
Tavoletta Battesimo Artigianato Equosolidale America Latina

Artigianato Equosolidale Crocifissi per Camerette Bimbi Oggeti di Arredo Sacro Per Nascite Comunioni Battesimo 8 Articoli e Formati Diversi Per la Cameretta dei Vostri Figli, Amici e/o Parenti


Lunedì 28 gennaio 2013
Vangelo secondo Marco (3, 22-30)


Questo numero è stato interamente curato da:
Mons. Enzo Lucchesini



Ascolta


In quel tempo, gli scribi, che erano scesi da Gerusalemme, dicevano: «Costui è posseduto da Beelzebùl e scaccia i demòni per mezzo del capo dei demòni».
Ma egli li chiamò e con parabole diceva loro: «Come può Satana scacciare Satana? Se un regno è diviso in se stesso, quel regno non potrà restare in piedi; se una casa è divisa in se stessa, quella casa non potrà restare in piedi. Anche Satana, se si ribella contro se stesso ed è diviso, non può restare in piedi, ma è finito.
Nessuno può entrare nella casa di un uomo forte e rapire i suoi beni, se prima non lo lega. Soltanto allora potrà saccheggiargli la casa.
In verità io vi dico: tutto sarà perdonato ai figli degli uomini, i peccati e anche tutte le bestemmie che diranno; ma chi avrà bestemmiato contro lo Spirito Santo non sarà perdonato in eterno: è reo di colpa eterna».
Poiché dicevano: «È posseduto da uno spirito impuro».










Medita


Intorno a Gesù la folla si è fatta sempre più numerosa; vengono anche dei parenti, preoccupati perché l’impegno di evangelizzazione e le guarigioni lo prendono talmente da togliergli la possibilità di provvedere anche alle necessità più elementari. Mentre i parenti (che Marco chiama “i suoi”) si prendono cura di lui ecco giungere da Gerusalemme una delegazione ufficiale di scribi. Accade così che per i primi Gesù possa giudicato “folle”, mentre per gli scribi che si considerano gli unici capaci di dare giudizi in questioni attinenti la religione, in realtà Gesù diventa un vero e proprio scandalo. Hanno visto la potenza che esprimono i suoi gesti, ma con sottigliezza maligna l’hanno voluta attribuire ad un’influenza demoniaca. E Gesù ribatte con parabole che non sono una risposta diretta alle loro obiezioni, ma aprono addirittura ad una rivelazione superiore. La sua opera ha infranto il regno di Satana e la vecchia casa dell’uomo è stata demolita. In lui è giunto ”il più forte”, già preannunziato dal Battista; egli incatena, disperde e devasta quella forza del male che era diventata la casa dell’uomo, il luogo della sua schiavitù.
I detti sulla bestemmia possono essere letti così: ogni errore di azione (peccato) e di parola (bestemmia) è correggibile e perciò perdonabile, nella sua chiesa (un’ affermazione molto consolante anche per noi). Ma un errore resta incorreggibile, quindi imperdonabile, il grave errore di fede (la bestemmia) contro lo Spirito Santo. Quello di chi pur essendo sapiente e intelligente non vuole vedere e intendere ciò che sta accadendo. Sicuro di sé, pieno di superbia, la radice di ogni peccato, arriva ad attribuire a Satana ciò che viene da Dio. Questa sorta di cecità maligna avrà terribili conseguenze: credendo di applicare ciò che la Legge comanda, si arriverà a condannare Gesù per bestemmia, come leggiamo nel resoconto che Marco ci offre (14, 61-64) del processo dinanzi al tribunale giudaico.


Preghiamo

Signore,
ti chiediamo il dono dello Spirito,
che rende semplici e puri di cuore,
per saper leggere ed accogliere
la luminosità dei tuoi gesti e delle tue parole;
solo così non cadremo
nell’abisso della bestemmia
che non può essere perdonata.


Lista Cd e DVD Religiosi
Lista Cd e DVD Religiosi
 




Braccialetto Rosario in Argento e Cristalli Swarovski con Croce e Medaglia Miracolosa 8 Colori disponibili: Fuxia, Giallo, Ametista chiara, Rosa, Ametista, Verde, Acqua e Bianco




Torna su: Home Page - Indice Mese di GENNAIO - 2013